BEAUTIFUL/ Anticipazioni 17 e 14 giugno: Bill contro Katie, le cose si mettono male

- Stella Dibenedetto

Beautiful, anticipazioni puntata 17 e 14 giugno: durissimo scontro tra Bill e Thorne per la custodia di Will, il figlio di Spencer e Katie.

Logo Beautiful
Beautiful

Si accende l’estate di Beautiful. Le prossime puntate della soap di Canale 5 saranno infatti ricche di colpi di scena ma al centro dell’attenzione rimane la questione nata tra Bill e Katie. Dopo i tentennamenti iniziali, le anticipazioni della puntata in onda lunedì 17 giugno ci svelano che Katie è ormai più che determinata a chiedere la custodia esclusiva del loro bambino. Bill non è affatto pronto ad arrendersi. L’uomo è infatti pronto a tutto pur di ottenere la custodia esclusiva di Will. Sarà Justin a cercare di farlo ragionare ma senza particolare successo. La situazione tra i due ex è infatti sempre più infuocata: nessuno dei due si sposterà dal proprio proposito, scatenando anche delle fratture interne. (Aggiornamento di Anna Montesano)

ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL 17 GIUGNO: BILL VA FERMATO

Bill Spencer va fermato ad ogni costo. Nella puntata di Beautiful del 17 giugno, continuerà la guerra di Thorne contro Spencer per proteggere Will, sempre più deluso dall’atteggiamento del padre. Bill non intende affatto buttare la spugna e annuncerà di voler fare tutto il possibile per non perdere il suo bambino. Thorne, così, incontrerà Carter per studiare un piano che protegga Wlli, ma anche Katie che rischia di finire sul banco degli imputati per il suo passato da alcolista. Justin, nel frattempo, consapevole delle numerose possibilità di perdere la causa contro Katie, cercherà di preparare Bill che, tuttavia, annuncerà di essere disposto anche ad utilizzare mezzi che non siano propriamente legali pur di raggiungere il proprio scopo, Cosa farà, dunque, Katie? Tenderà una mano verso l‘ex marito o ascolterà Thorne? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL 14 GIUGNO: WILL RIFIUTA IL PADRE?

Beautiful tornerà oggi pomeriggio con l’ultima puntata della settimana non senza scontri. La soap americana in questi giorni sta puntando molto sulla crisi di Bill come padre e così, messa da parte Steffy, almeno per il momento, il suo prossimo problema sarà proprio impegnarsi con il figlio più piccolo. Katie teme che il suo comportamento possa ferire suo figlio e così è stato. Ieri Will era pronto ad andare via con il padre che, invece, ha chiamato per disdire l’appuntamento per via di una riunione importante. Mentre il piccolo piangeva disperato convinto che suo padre non lo volesse con sé per via del suo comportamento, il padre si è liberato presto dal suo impegno per correre da lui. Ma cosa succederà quando oggi si troveranno faccia a faccia? Sembra proprio che Will rifiuterà di vedere Bill dando il via a quella che sarà la battaglia che ci terrà compagnia nelle prossime settimane, come andrà a finire? (Hedda Hopper)

ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL 14 GIUGNO

Venerdì 14 giugno, alle 13.40 su canale 5, va in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Beautiful. Dopo il matrimonio di Hope e Liam nel corso del quale non sono mancate le sorprese con lo scontro, a base di torte in faccia, tra Brooke e Liam, al centro della puntata odierna della famosa soap opera americana ci sarà lo scontro tra Bill e Thorne. A scatenare la guerra tra Spencer e il figlio di Eric, nuovo amore di Katie, sarà la custodia di Will, il figlio di Bill e della sorella di Brooke. Il bambino che sta crescendo e comincia a sentire a mancanza del padre, vede in Thorne la figura paterna di cui ha bisogno. Geloso della presenza di un altro uomo nella vita del figlio, Bill cercherà di ricucire un rapporto con il bambino che, tuttavia, lo rifiuterà non accettando il suo atteggiamento. Katie, preoccupata per il figlio, comincerà così a pensare che la soluzione a tutti i problemi sia chiedere l’affidamento esclusivo, ma cosa accadrà nella puntata odierna? Andiamo a scoprire tutte le anticipazioni.

BEAUTIFUL: DURO SCONTRO TRA BILL E THORNE

Bill Spencer non si presenta all’appuntamento con Will deludendo fortemente il bambino che non vuole più avere a che fare con il padre. Furioso per l’accaduto, Thorne, sempre più legato a Katie e a suo figlio, affronta a casa di Kate, a viso aperto, Spencer. Tra i due va così in scena un durissimo scontro. Bill è sempre più arrabbiato con Thorne, convinto che stia influenzando Katie allontanandola da lui. Decide così di agire e di non badare a colpire anche l’ex moglie. Per evitare che Katie ottenga l’affidamento esclusivio del bambino, chiede a Justin di trovare la soluzione anche non legale per portare a casa la vittoria. L’unico cosa che potrebbe evitare la sconfitta a Bill è portare a galla il passato da alcolista di Iatie. Spencer lo farà davvero?

© RIPRODUZIONE RISERVATA