Bitter Sweet/ Anticipazioni 26 e 25 giugno: il piano di Nazli per aiutare Ferit

- Stella Dibenedetto

Bitter Sweet, anticipazioni puntata 26 e 25 giugno: Nazli continua ad essere assalita dai sensi di colpa ma ha un piano per riavvicinare Ferit e Bulut.

bitter sweet soap canale5
Bitter Sweet, ingredienti d'amore

Da quando ha perso la custodia, Ferit non è più andato a trovare Bulut che soffre tantissimo per l‘assenza dello zio nella sua vita. Tuttavia, l‘imminente compleanno del bambino potrebbe favorire l‘incontro tra il manager e Bulut. Nazli, infatti, non ha alcuna intenzione di restare a guardare ed è sicura che la festa di compleanno sarà un’ottima occasione per far riavvicinare Ferit e Bulut. Il manager, però, furioso con gli Onder che, grazie all’affidamento, sono riusciti ad ottenere quote importanti all’interno della società, deciderà di partecipare? Ma soprattutto, sarà invitato dai nuovi genitori affidatari di Bulut? La situazione, dunque, sta diventando sempre più complicata, ma Nazli è pronta a fare l‘impossibile per aiutare il suo capo a riavere Bulut, soprattutto perché a causa del tradimento della sorella, si sente perennemente in colpa (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ANTICIPAZIONI BITTER SWEET 26 GIUGNO: I SENSI DI COLPA DI NAZLI

I sensi di colpa non abbandonano Nazli nella puntata di Bitter Sweet in onda mercoledì 26 giugno. La giovane chef, infatti, non riesce a sentirsi serena all’idea di non aver confessato a Ferit la verità sul tradimento che ha subito. Il manager, infatti, continua ad indagare per scoprire l‘identità della persona che lo ha pugnalato alle spalle permettendo agli Onder di ottenere la custodia del piccolo Bulut. Nazli sa che a tradire Ferit è stata sua sorella Asuman, ma temendo di perdere il proprio lavoro e di compremettere il suo rapporto con Ferit, ha deciso di omettere la verità. Nel frattempo, però, Nazli si rende conto della sofferenza che sta provando Bulut che non si rassegna all’idea di non dover più vedere lo zio. Ferit, infatti, continua a non far visita al nipotino facendo così del male a se stesso e in primis al bambino. Cosa escogiterà Nazli per aiutare entrambi? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ANTICIPAZIONI BITTER SWEET 25 GIUGNO

Bitter Sweet continua a mietere successi e mentre gli ascolti sono sempre al top, la messa in onda continua tra colpi di scena e rivelazioni. La questione Asuman presto potrebbe finire nel dimenticatoio perché le prove cercare da Ferit non saranno a portata di mano nemmeno quando avrà la foto originale, ma forse la verità sulla morte di Zeynep e Demir potrebbe essere un’altra. In molti sanno bene che proprio Hakan ha causato l’incidente mortale e lo stesso, presto, sarà pronto a fare con Ferit salvo poi cambiare idea. Ma le cose potrebbero peggiorare quando verrà a galla che l’auto in cui i due hanno perso la vita è custodita gelosamente dal suo stesso nemico proprio nei garage della holding di famiglia. Un esame approfondito potrà rivelare la verità sull’incidente oppure no? Sembra che la notizia manderà su tutte le furie proprio Hakan, a quel punto cosa succederà? (Hedda Hopper)

NAZLI IN CRISI PER VIA DI ASUMAN

Puntata dopo puntata, Bitter Sweet sta conquistando i telespettatori italiani. La storia d’amore tra Nazli e Ferit non è ancora decollata, ma le emozioni cominciano ad aumentare così come i colpi di scena. Al centro della puntata in onda martedì 25 giugno ci sarà ancora il tradimento che ha subito Ferit e che gli ha fatto perdere la custodia del nipote Bulut. Dopo aver temuto per la salute del bambino, vittima di un piccolo infortunio, Ferit può ricominciare ad indagare per scoprire chi lo ha pugnalato alle spalle. Il manager è convinto di poter contare sull’aiuto di Nazli che, però, sapendo che a tradire il suo capo è stata proprio sua sorella Asuman, avrà una reazione inaspettata di fronte alle paroe di Ferit. Cosa accadrà, dunque, nella puntata odierna? Andiamo a scoprire tutte le anticipazioni.

BITTER SWEET: MALORE PER NAZLI

Ferit, oltre a voler ottenere nuovamente la custodia di Bulut, è intenzionato a scoprire chi abbia consegnato a Demet e Hakn i documenti che gli hanno permesso di ottenere l’affidamento del bambino. Ferit, infatti, è convinto che la coppia, senza la complicità di qualcuno che gli ha sottratto documenti importanti, non avrebbe mai ottenuto il consenso del giudice. Il manager, così, confessa a Nazli di voler trovare quel nome a tutti i costi e, nell’ascoltare tali parole, la giovane chef che non sa se rivelargli che è sua sorella Asuman la responsabile di tutto, viene colta da un malore. Il malessere di Nazli sarà veritiero o la giovane avrà finto di sentirsi male per non tradirsi?

BITTER SWEET: LA PRESA DI COSCIENZA DI ASUMAN

Ferit è ormai vicino a scoprire tutta la verità e Nazli, temendo che possa subire lei stessa delle ripercussioni per quello che ha fatto la sorea, sviene. Nel frattempo, Asuman è ormai consapevole di essere con le spae al muro e si rivolge ai signori Onder per capire come comportarsi. Hakn e Demet, così, consapevoli che la polizia potrà risalire al cellulare che ha scattato le foto, ma non al proprietario, consegnano ad Asuman un nuovo telefono e le vietano di recarsi nuovamente a casa di Ferit. Demet e Hakan, nel frattempo, diventano soci di maggioranza dell’azienda scatenando ulteriormente la rabbia di Ferit.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA