Bonucci, follia in Supercoppa/ Video, lite e schiaffo a dirigente Inter: “Ti ammazzo”

- Claudio Franceschini

Video Bonucci, lite in Supercoppa Italiana: in Inter Juventus follia del difensore bianconero, che ha aggredito il segretario generale nerazzurro Mozzillo minacciandolo e schiaffeggiandolo.

Bonucci Juventus pettorina lapresse 2022 640x300
Leonardo Bonucci, multa dopo la lite in Supercoppa Italiana (Foto LaPresse)

BONUCCI, FOLLIA IN SUPERCOPPA: ARRIVA LA MULTA

Follia a San Siro, e multa per Leonardo Bonucci. Pur senza giocare, il difensore della Juventus è riuscito a macchiare la serata di Supercoppa Italiana con un alterco – un’aggressione, potremmo chiamarla – che gli è costata 10 mila euro di multa. Quelli che gli ha appunto comminato il Giudice Sportivo Gerardo Mastandrea: a Bonucci è anche andata bene, considerando che avrebbe potuto ricevere una squalifica. Epilogo surreale di Inter Juventus dunque: il difensore centrale bianconero ha avuto un episodio abbastanza “violento”, se non altro a livello verbale, con Cristiano Mozzillo, ovvero il segretario generale dell’Inter.

Reo, quest’ultimo, di aver esultato al gol di Alexis Sanchez che, nel recupero dei tempi supplementari, ha consegnato la Supercoppa Italiana all’Inter evitando così i calci di rigore. “Alterco con un dirigente della squadra avversaria che veniva dal medesimo (Bonucci, NdR) strattonato”: così recita la motivazione del Giudice Sportivo, che tra parentesi ha anche comminato 5 mila di euro di multa all’Inter, che non avrebbe evitato la presenza a bordo campo di un dirigente che non era in distinta, e che però era nei pressi delle due panchine.

Insomma, per Bonucci e la Juventus una serata storta: ricordiamo infatti che il difensore era pronto a entrare in campo per tirare i rigori e, per questo motivo, Massimiliano Allegri e lo stesso Bonucci hanno chiesto più volte un fallo tattico per fermare il gioco e consentire la sostituzione. Ci fosse riuscita, forse la Juventus non avrebbe perso ma intanto è arrivato il gol di Sanchez sul clamoroso errore di Alex Sandro; così i rigori non sono stati tirati. A qualcuno sarà anche tornato alla mente il famoso ingresso di Tim Krul nella famosa partita dei Mondiali poi vinta dall’Olanda.

Bonucci non è riuscito a replicarlo, e forse anche per questo si è palesemente innervosito e, nei confronti di Mozzillo, è andato ben oltre la decenza. “Non mi esulti in faccia, che c**** fai ? Ti ammazzo, gli avrebbe detto a muso duro, almeno secondo le ricostruzioni de Il Tempo che riportano anche – ma del resto l’abbiamo vista – la reazione sorpresa del segretario generale dell’Inter. Così, un pessimo epilogo per la Juventus che, pizzicato dalla federazione, ha ricevuto una pesante multa; se non altro non è stato squalificato…



© RIPRODUZIONE RISERVATA