EL CAMINO, FILM BREAKING BAD SU NETFLIX/ Video teaser: Aaron Paul, “sono felice”

- Emanuela Longo

Breaking Bad, il film sequel della celebre serie tv arriva su Netflix il prossimo 11 ottobre: ecco il trailer de El Camino

breaking bad film video
Breaking Bad, il film

Il film di Breaking Bad è realtà: dall’11 ottobre sarà disponibile El Camino, l’atteso lungometraggio tratto dalla serie cult. A 6 anni dall’ultimo episodio che ha chiuso la serie tv, Aaron Paul torna a interpretare Jesse Pinkman. Il film, girato ad Albuquerque, sarà trasmesso successivamente anche su Amc, l’emittente che aveva trasmesso le cinque stagioni dal 2008 al 2013, oltre che lo spinoff Better Call Saul. Netflix ha rivelato pochi dettagli sulla trama, Aaron Paul si è limitato a dire al New York Times che El Camino «è un capitolo di Breaking Bad che non mi rendevo conto che avrei voluto realizzare, e ora che c’è sono felice che ci sia». L’attore ha raccontato di aver ricevuto una telefonata due anni fa dal creatore della serie Vince Gilligan per la celebrazione del decimo anniversario del debutto della serie. «Solo alla fine della conversazione ha detto che aveva un’idea su come riprenderla, e voleva sentire il mio parere al riguardo. Risposi che lo avrei seguito anche in un incendio». (agg. di Silvana Palazzo)

EL CAMINO, FILM BREAKING BAD SU NETFLIX

Ottime notizie in arrivo per chi ha visto ed amato la serie tv Breaking Bad, considerata in assoluto tra le migliori serie televisive di tutti i tempi nonché la più vista su Netflix. Dopo l’annuncio dei mesi scorsi, il film sequel sta per arrivare ed accadrà a brevissimo. A renderlo noto è proprio la piattaforma di streaming on demand che nelle passate ore ha rilasciato il primo teaser di El Camino che dà anche il titolo alla pellicola. La data da segnare in calendario sarà il prossimo 11 ottobre quando gli abbonati Netflix potranno finalmente conoscere cosa è accaduto a Jesse Pinkman dopo la quinta stagione della serie scritta e diretta (al pari del film) da Vince Gilligan. E così, dopo l’intervista di Bob Odenkirk all’Hollywood Reporter in cui rendeva noto la fine delle riprese e dopo il leak della sinossi sul sito di Netflix, ora arriva direttamente l’annuncio ufficiale con tanto di primo trailer video. Il film di Breaking Bad, El Camino, sta per venire alla luce e l’attesa è davvero cortissima! Nel teaser diffuso (e già in cima alle tendenze di YouTube) si vede Skinny Pete durante un interrogatorio. L’uomo non ha idea di dove possa essere Jesse Pinkman ma ad ogni modo, dichiara, “anche se lo sapessi non ve lo direi. Perchè guardo il telegiornale, come tutti gli altri. Ho visto la gabbietta in cui lo tenevano. So cosa gli facevano perchè continuasse a cucinare. Quindi mi spiace, ma non so che dirvi. Non vi aiuterò a far tornare Jesse Pinkman in una gabbia”.

COS’È SUCCESSO A JESSE PINKMAN?

Il film sequel di Breaking Bad dal titolo El Camino era stato tenuto come un piccolo ma prezioso segreto, eppure qualcosa alla fine è andato storto. La fuga di notizie era cominciata a causa di una schermata “sfuggita” (volontariamente?) sul servizio di streaming fino a quando era stato proprio Netflix a dover confermare le indiscrezioni. Ovviamente anche nella pellicola disponibile dal prossimo 11 ottobre – quindi tra pochissimo! – non manca lo zampino del creatore originario, Vince Gilligan, lo stesso che diede alla luce lo show con Walter White ma anche di Better Call Saul, il prequel con Bob Odenkirk. Gilligan ha così scritto e girato anche El Camino che, come riporta e conferma la testata Hollywood Reporter, sarà prima disponibile per la visione in streaming per poi andare successivamente in onda. Al centro della storia, il co-protagonista della serie, Jesse Pinkman, interpretato da Aaron Paul chiamato a riconciliarsi con il suo passato prima di poter pensare ad un futuro per se stesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA