Bulgaria, incidente Nazionale: bus si schianta/ Nedelev operato per lesione cerebrale

- Silvana Palazzo

Bulgaria, incidente stradale per la Nazionale: bus si schianta e il calciatore Nedelev viene operato per lesione cerebrale. Botev Plovdiv ferito da scheggia di vetro

incidente nazionale bulgaria 640x300 Incidente Nazionale Bulgaria

Paura in Nations League per l’incidente stradale in cui è rimasta coinvolta la Nazionale di calcio della Bulgaria. La squadra venerdì notte era appena atterrata ed era in viaggio per la partita di domani a Tbilisi contro la Georgia. I calciatori stavano viaggiando su due pullman verso l’albergo, quando uno dei due conducenti ha perso il controllo del suo mezzo. Uno dei giocatori, il centrocampista Todor Nedelev, ha riportato una lesione cerebrale per la quale è stato sottoposto ad un intervento chirurgico durato oltre due ore. Definito in condizioni stabili, resterà sotto osservazione nel reparto di terapia intensiva locale.

A seguirlo l’équipe chirurgica e il medico della Nazionale. Ma si è risvegliato dall’anestesia, secondo quanto riportato dal quotidiano Marica. Subito dopo l’incidente era riuscito a pronunciare il suo nome completo, ma non ricordava il risultato della partita di giovedì (1-1 a Gibilterra). Resterà ricoverato almeno dieci giorni, invece si saprà qualcosa in più sul suo futuro sportivo tra circa tre mesi, secondo una prima stima dei medici.

GRAVE INCIDENTE STRADALE PER LA NAZIONALE DELLA BULGARIA

Invece il compagno di Nazionale Botev Plovdiv, 29 anni, è rimasto ferito da una scheggia di vetro. Gli altri calciatori e membri dello staff stanno bene. Todor Nedelev e il compagno Kiril Despodov erano nella seconda fila destinata ai passeggeri, dal lato opposto del conducente. Dalle foto dell’incidente stradale si intuisce facilmente come sia stato provvidenziale il fatto che nessuno sedesse nella prima fila. La Federazione bulgara ha diffuso nelle ultime ore un messaggio a nome dei calciatori, i quali «esprimono profonda gratitudine a tutto il personale medico, ai rappresentanti dell’ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Georgia, e alla federazione calcistica georgiana». La stessa Federcalcio della Bulgaria ha confermato la dinamica dell’incidente che ha coinvolto la Nazionale: «Ha subito un grave incidente stradale dopo essere arrivata a Tbilisi: durante il tragitto verso l’hotel della squadra l’autista del primo dei due autobus che trasportavano il nostro team ha perso il controllo del veicolo».







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Nazionali

Ultime notizie