Video/ Real Madrid Manchester United (2-1): highlights e gol. Mourinho: se ci fosse stato il Var…

- Stefano Belli

Video Real Madrid Manchester United (risultato finale 2-1): gli highlights e i gol della partita giocata alla Philip II Arena di Skopje, finale della Supercoppa Europea 2017.

real_madrid_supercoppa_europea_2017
Video Real Madrid Manchester United (LaPresse)

VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017)MOURINHO: SE CI FOSSE STATO IL VAR – La sconfitta subita per 2-1 contro il Real Madrid non è andata troppo giù al tecnico del Manchester United Jose Mourinho, che anche in conferenza stampa ha preso parola per contestare alcuni episodio di gioco affatto chiari per lo Special one. Il tecnico portoghese ha infatti dichiarato: posso spiegare la sconfitta perché un gol era in fuorigioco: se ci fosse stato il Var non sarebbe mai stato confermato e ora saremmo qui a parlare di tutta unaltra partita. Il domino del Real è invece conseguenza di una qualità maggiore di una squadra che ha un centrocampo in grado di controllare tutte le partite. La medaglia? lho data a un bambino, per lui è un tesoro mentre per menon ci tengo troppo quando vinco immaginate quando perdo. Lui la ricorderà per sempre invece. (agg Michela colombo) CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CON LE PAROLE DI MOURINHO (da sportmediaset)

VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017) DARMIAN: ENTRATI IN PARTITA TARDI –  Tra i protagonisti fin dal primo minuto della finale di Supercoppa Europea tra Real Madrid e Manchester United vi è anche lazzurro Matteo Darmian che ormai dal 2015 veste la maglia del Red Devils.  Proprio lex granata al termine della partita ha racconto ai microfoni di Sport mediaset: io arrabbiato? Sicuramente perdere non fa mai piacere, soprattutto quando in palio cun trofeo importante. Volevamo partite bene ma purtroppo è arrivata una sconfitta contro una grandissima squadra. Si forse siamo entrati in partita forse un po tardi e abbiamo avuto forse anche unoccasione per pareggiare e non labbiamo sfruttata. Purtroppo con squadre come questa se non concretizzi è dura. Io ho sempre lavorati duro anche nei momenti più difficili: cerco di cogliere goni possibilità che avevo. Questanno riparto dalla grande voglia di lavorare e di migliorarmi. Il mercato? Fa piacere che per il Manchester non sia sul mercato, però non cè stato nulla di concreto. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI DARMIAN (da sportmediaset)

VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017) MOURINHO: HO DATO VIA LA MEDAGLIA PERCHE’ … –  La finale per la Supercoppa Europea ha arriso alla fine al Real Madrid, che ha sollevato la prestigiosa coppa mentre il Manchester united si è dovuta accontentare di una medaglia di consolazione: qui ancora una volta però Jose Mourinho ha fatto scalpore, consegnandola  a un bambino presente lì allo stadio Philip II Arena. Lepisodio chiaramente non è passato inosservato e in conferenza stampa lo Special One ha stato costretto a spiegare il gesto di fronte alla stampa, affermando che: talvolta non tengo nemmeno le medaglie di quando vinco, figurati quando perdo! Questa medaglia sarebbe finita da qualche parte in casa, per quel bambino invece è oro. E qualcosa che terrà a cuore e che ricorderà per sempre, Era un bambino con la maglia del Manchester United: non so da dove venisse ma di sicuro quel bambino non se lo dimenticherà mai. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CON LE PAROLE DI MOURINHO

VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017)  ZIDANE: E’ SOLO L’INIZIO – Dopo unestate affatto brillante il Real Madrid alza la testa e trionfa per 2-1 contro il Manchester United nella Supercoppa Europea: un grande successo, lennesimo per Zidane, che  si riconferma come punto fermo della club dei Blancos. Lo stesso Zizou, al termine del match ha dichiarato ai microfoni di Premium Sport: sono contento, siamo tutti contenti, noi giochiamo per vincere queste partite quando sono importanti. La squadra ha fatto una grande partita, abbiamo sofferto un poco nella secondo tempo ma alla fine ce labbiamo fatta e ce labbiamo fatta con carattere. Vediamo come andrà poi, questo è solo linizio e siamo contenti, ma il cammino è ancora lungo. Si il secondo tempo è stato difficile perché giocavano lunghi, ma siamo riusciti a gestirli. Noi i più forti della storia? Ce ne sono tante forti, il club si è uno dei più grandi. (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO CON LE PAROLE DI ZIDANE (da premium sport)

VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017) – Per il secondo anno consecutivo il Real Madrid conquista la Supercoppa europea: prosegue nel Vecchio Continente l’egemonia dei blancos che dopo la doppietta in Champions League inaugurano la stagione 2017-18 battendo per 2 a 1 il Manchester United di Mourinho nella splendida cornice dell’Arena “Filippo II” di Skopje, capitale della Macedonia che per la prima volta nella storia ha ospitato due tra le migliori squadre del pianeta. Partita caratterizzata dalla supremazia territoriale del Real Madrid – che a fine gara vanterà un 59% di possesso palla – con un dominio netto degli uomini di Zidane soprattutto nella prima occasione di gioco, i madrileni sfiorano subito il gol con Bale che al 3′ non trova la porta per questione di centimetri; verso il quarto d’ora Casemiro sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina scheggia la traversa con un colpo di testa, il numero 14 del Real avrà modo di rifarsi con gli interessi al 24′ quando – su assist di Carvajal – trafigge De Gea e sblocca la contesa. Prima dell’intervallo Benzema potrebbe raddoppiare ma l’estremo difensore dei Red Devils gli dice di no.

La seconda frazione di gioco comincia sulla falsariga della prima con il Real che attacca, De Gea si esalta sul sinistro di Kroos mentre nell’azione successiva Smalling chiude Marcelo in calcio d’angolo, al 52′ il Manchester United deve capitolare per la seconda volta quando Isco dopo una rapida triangolazione con Bale gonfia la rete per il raddoppio. Solamente sullo 0-2 arriva la reazione dell’undici di Mourinho, Pogba impegna De Gea con un colpo di testa, Lukaku fallisce clamorosamente il tap-in a pochi passi dalla porta. Al 61′ Bale sbaglia il colpo del KO centrando la traversa (due i legni per il Real Madrid), dopo aver rischiato seriamente lo 0-3 il Manchester United accorcia le distanze e dimezza lo svantaggio con Lukaku che stavolta non sbaglia il tap-in, decisivo Matic che con un tiro dalla distanza impegna Navas che poi non è bravissimo a spazzar via il pallone dalla propria area di rigore. Gli uomini di Mourinho ci credono nella rimonta e sfiorano il due pari prima con Fellaini (anticipato da Sergio ams) e poi con Rashford che si vede negare il gol da Navas che si riscatta per l’errore precedente. La compagine di Zidane pensa a difendere il risultato fino al triplice fischio dell’arbitro Rocchi, nei minuti finali si rivede in campo anche Cristiano Ronaldo che con una serie di giocate conquista qualche calcio piazzato tenendo gli avversari lontani dalla trequarti dei blancos. Parità per quanto riguarda il numero di tiri nello specchio, 6 a 6, con il Real Madrid che ha battuto 8 calci d’angolo contro i 2 corner dei Red Devils. I blancos vantano anche una maggior precisione nei passaggi rispetto agli avversari.

LE DICHIARAZIONI – Ai microfoni di Premium Sport il tecnico del Real Madrid, Zinedine Zidane, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono contento del risultato, la squadra è attrezzata apposta per vincere partite come questa. Tutti hanno giocato benissimo, abbiamo sofferto un po’ nella ripresa ma alla fine ce l’abbiamo fatta dimostrando carattere, tutti dicevano che eravamo sazi e invece abbiamo dimostrato di essere affamati più di prima. Siamo soltanto all’inizio di una stagione lunghissima, i giocatori non sono ancora al top della condizione e questo si è visto nella seconda frazione, ma i grandi campioni sanno vincere anche quando non sono al 100%”.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO REAL MADRID MANCHESTER UNITED (2-1):HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (SUPERCOPPA EUROPEA 2017, da premium sport)

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori