Video/ Viterbese Pisa (0-0): highlights della partita (Serie C 23^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Viterbese Pisa (risultato finale 0-0): highlights della partita. Continua lo scontro diretto tra i due club per il vertice della classifica del girone C.

viterbese_enricorocchi_seriec_lapresse_2017
Diretta Viterbese Teramo, ottavi Coppa Italia Serie C (Foto LaPresse)

Finisce 0-0 la sfida tra Viterbese e Pisa. Reti inviolate, risultato tutto sommato giusto e un punto ciascuno. Resta tutto invariato in classifica. La Viterbese è terza con 41 punti, a +1 sui toscani e a -3 dal Siena, fermato sul pareggio dal fanalino di coda Gavorrano. Nel prossimo turno il Pisa riceverà il Cuneo, mentre la formazione laziale farà visita alla Giana Erminio.

SINTESI PRIMO TEMPO

Viterbese in campo con il 4-3-3. In porta Iannarilli, in difesa Celiento, Rinaldi, Sini e De Vito. In mediana Baldassin, Benedetti e Di Paolantonio. In attacco Vandeputte, Jefferson e Calderini. Pazienza replica con il 4-4-2. Tra i pali Voltolini, linea difensiva composta da Birindelli, Ingrosso, Carillo e Filippini. Sulla fascia destra Mannini, in mezzo al campo Gucher e Izzillo, a sinistra Miguel Angel. In attacco Negro e Masucci. Al quinto minuto Negro si divora il gol del vantaggio ospite. Cross dalla destra di Maza per il colpo di testa sotto misura dell’ex Matera che non riesce a inquadrare la porta da posizione favorevole. Risposta immediata della Viterbese col destro da fuori area di Benedetti, respinto da Voltolini sui piedi di Jefferson che scivola mancando il tap-in. Arriva intanto il primo cartellino giallo della gara. Ammonito Masucci per simulazione. Ci prova la Viterbese: tiro a incrociare di Baldassin, Voltolini fa sua la sfera. Primo giallo anche in casa laziale. Ammonito Benedetti. Calcio di punizione di Sainza Maza, Iannarilli non si fida del rimbalzo e mette in corner. Poco dopo Birindelli perde una palla sanguinosa ma la Viterbese non sfrutta il contropiede con Jefferson. Provvidenziale la chiusura di Izzillo. Possesso palla dei padroni di casa, il Pisa si difende compatto. Alla mezzora Vandeputte calcia dai 30 metri direttamente da calcio di punizione. Parabola a scendere del belga, Voltolini si allunga, rifugiandosi in corner. Il Pisa prova ad alzare il baricentro ma la manovra impostata dagli uomini di Pazienza è alquanto lenta e prevedibile. Break di Maza prima dell’intervallo. Gioco di gambe e sinistro improvviso dello spagnolo, respinto in corner da Iannarilli.

SINTESI SECONDO TEMPO

Ci sono due novità tra le fila dei padroni di casa. Rimangono negli spogliatoi Di Paolantonio e Benedetti. Al loro posto entrano Checchin e Cenciarelli. Problemi a una caviglia intanto per Jefferson. Il brasiliano dopo aver usufruito delle dovute cure rientra regolarmente in campo. Al 56esimo il carioca si mette in mostra. Lascia sul posto Gucher e scaglia un destro a giro che si stampa sul palo a Voltolini battuto. Viterbese ad un passo dal vantaggio. Ci riprova la Viterbese. Iniziativa personale di Calderini che rientra sul destro e calcia. Manca però la precisione. Arriva nel frattempo il primo cambio per il Pisa. Fuori Maza, dentro Di Quinzio. Ammonito Jefferson. Intervento col braccio largo su Gucher. Al 65esimo Jefferson getta la spugna: non è più in grado di proseguire. Chiesto il cambio. Al suo posto entra De Sousa. Cartellino giallo per Izzillo. Secondo ammonito tra le fila ospiti. Cartellino giallo pure per Baldassin. Punito il suo fallo di reazione. Secondo cambio per gli ospiti. Fuori Negro, dentro Giannone. Quarta sostituzione per la Viterbese. Esce Calderini, entra Peverelli. Cross troppo sul portiere di Giannone. Iannarilli esce e blocca. Sul fronte opposto ci prova Peverelli. Tiro strozzato, facile preda di Voltolini. Si fa vedere Giannelli. Lampo del numero 17, gran sinistro che non sorprende Iannarilli. Il portiere gialloblu prolunga in calcio d’angolo. Doppio cambio per il Pisa: fuori Mannini e Masucci, dentro Eusepi e Cuppone. All’82esimo Peverelli scappa via e pennella un cross sul secondo palo ma Vandeputte non riesce a colpire di testa. Viterbese vicina al gol. Ammonito per proteste Cuppone nel finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori