DIRETTA / Zenit Slavia Praga (risultato finale 1-0) streaming video e tv: la decide Kokorin!

- Fabio Belli

Diretta Zenit Slavia Praga, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Europa League, 2^ giornata del girone C.

Noboa_Zenit_gol_lapresse_2018
Diretta Villarreal Zenit, ritorno ottavi Europa League (Foto LaPresse)

DIRETTA ZENIT SLAVIA PRAGA (RISULTATO FINALE 1-0): LA DECIDE KOKORIN!

Inizia la ripresa tra Zenit San Pietroburgfo e Slavia Praga, si riparte dallo zero a zero. Dzyuba prova a servire Driussi che viene colto in fuorigioco. Matousek ci prova in area, para il portiere avversario. Il match stenta a decollare, persiste il risultato di parità tra le due compagini. Ci prova Baluta, il portiere dello Zenit risponde presente. Lo Slavia Praga ha alzato il baricentro del gioco, lo Zenit si catapulta in avanti alla ricerca del vantaggio. Husbauer ci prova da fuori area, tentativo respinto. Kokorin ci prova con un sinistro da fuori area, l’assist era stato di Dzyuba. Leonardo Paredes serve con un filtrante Kokorin che fulmina il portiere avversario. Mancano pochi minuti alla fine della gara, lo Zenit San Pietroburgo sta per portare a casa una vittoria importante. Termina il match, decide Kokorin. (agg. Umberto Tessier)

SQUADRE AL RIPOSO

Inizia il match tra Zenit San Pietroburgo e Slavia Praga. La compagine russa sulla carta è favorita, anche se lo Slavia Praga ha dimostrato di avere le armi giuste per fare male. Mak conquista un calcio di punizione a metà campo, il suo tentativo non trova compagni pronti a colpire. Mak, fino ad ora, è il calciatore più pericoloso dello Zenit. Nabiullin ci prova con un tiro da fuori area, pallone che esce di molto. Lo Slavia Praga prova a farsi vedere in avanti ma è poco incisivo. Siamo giunti alla mezzora esatto di gioco con il risultato ancora sullo zero a zero. Bella palla per Driussi che viene colto in fuorigioco. Soucek è il primo ammonito di una gara molto corretta. Termina la prima frazione di gioco tra Zenit San Pietroburgo e Slavia Praga, le due compagini vanno al riposo sul risultato di zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Zenit Slavia Praga sta per avere inizio e a momenti faranno il loro ingresso in campo anche le formazioni ufficiali di questo match per l’Europa league. Prima però è tempo di andare a curiosare un po’ nei numeri che i due club hanno finora firmato nel girone C del secondo torneo della Uefa. Statistiche alla mano vediamo infatti che i russi hanno finora conquistato appena un punticino e la seconda posizione in classifica questo grazie al pareggio per 1-1 firmato contro il Copenaghen. Va detto che in tale occasione si mise in luce Mak, ma fu Sotirouo a far male alla difesa dello Zenit. Vanta invece la prima posizione in classifica lo Slavia Praga, con ben tre punti, ottenuti grazie al successo consumato per 1-0 contro il Bordeaux. Ricordiamo che finora tra i biancorossi solo Zmrhal è andato nella classifica dei marcatori dell’Europa league. Chissà chi oggi potrebbe mettersi di nuovo in luce: Zenit-Slavia Praga sta per avere inizio! ZENIT (4-3-3): 99 Lunev; 2 Anyukov, 6 Ivanovic, 13 Luis Neto, 15 Nabiullin; 21 Erokhin, 5 L. Paredes, 8 Kranevitter; 20 Mak, 22 Dzyuba, 11 Driussi. SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): 1 Kolar; 5 Coufal, 15 Kudela, 13 Ngadeu-Ngadjui, 18 Boril; 10 Husbauer, 22 Soucek; 17 Stoch, 27 Traoré, 8 Zmrhal; 16 Matousek. (agg Michela Colombo)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La diretta tv dell’incontro Zenit Slavia Praga sarà trasmessa in esclusiva per gli abbonati Sky che potranno collegarsi sul canale numero 255 del satellite (Sky Sport 5), oppure potranno seguire la partita in diretta streaming video via internet collegandosi sul sito skygo.sky.it.

L’ARBITRO

Zenit-Slavia Praga verrà diretta, come abbiamo visto prima, dal fischietto turco Huseiyin Gocek, che questa sera avrà al suo fianco gli assistenti Mustafa Eyisoy e Kemal Yilmaz, oltre che il quarto uomo Serkan Ok. Il direttore di gara di questa sera è senza dubbio uomo di grande esperienza: divenuto arbitro Fifa nel 2008, solo in stagione ha già messo a bilancio ben 7 incontri, nei quali ha finora osservato un tabellato di 35 gialli, 2 rossi (di cui um diretto) e con un calcio di rigore già concesso. Segnaliamo inoltre che Gocek in carriera ha già diretto ben 36 incontri per l’Europa league: aggiungiamo poi che lo stesso direttore di gara non ha mai diretto lo Zenit, benchè vanti 6 presenti con squadre russe. Stesso discorso vale per lo Slavia Praga oggi ospite: sono 5 i precedenti dell’arbitro con formazioni ceche ma la sfida con i biancorossi oggi sarà un inedito. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Zenit San Pietroburgo-Slavia Praga, diretta dall’arbitro Gocek, è la partita attesa oggi giovedì 4 ottobre 2018 alle ore 18.55, sarà una sfida della fase a gironi di Europa League valevole per la seconda giornata nel girone C, che comprende anche i danesi del Copenaghen e i francesi del Bordeaux.Alti e bassi in questo inizio di stagione per lo Zenit San Pietroburgo che ha iniziato il suo cammino nella fase a gironi di Europa League con un pareggio 1-1 sul campo del Copenaghen. Nel campionato russo la leadership dello Zenit, apparsa solida già nelle prime giornate, ha avuto una battuta d’arresto con la sconfitta subita domenica scorsa sul campo dell’Anzhi. Serve un segnale dalla squadra che comunque viene considerata una delle potenziali favorite per la conquista di questa Europa League. Il test contro lo Slavia Praga sarà importante: i ceki sono stati una delle grandi sorprese della prima giornata della fase a gironi, battendo con un gol di Zmrhal in casa 1-0 i francesi del Bordeaux. Fare risultato anche in Russia varrebbe come una forte candidatura per la qualificazione. Nel campionato ceko lo Slavia ha perso 2-1 in casa del Banik Ostrava domenica scorsa, una sconfitta che è costato l’aggancio in testa alla classifica operato dal Viktoria Plzen.

PROBABILI FORMAZIONI ZENIT SANPIETROBURGO SLAVIA PRAGA

Presso il Saint Petersburg Stadium si affronteranno queste probabili formazioni. I padroni di casa dello Zenit San Pietroburgo giocheranno con Lunev tra i pali, Smolnikov schierato in posizione di terzino destro e Anyukov schierato in posizione di terzino sinistro, mentre il serbo Ivanovic e il portoghese Neto saranno i centrali della retroguardia. L’argentino Paredes a centrocampo giocherà davanti alla difesa al fianco di Kuzyayev, mentre lo slovacco Mak, Erokhin e l’altro argentino Driussi supporteranno Dzyuba, schierato come unica punta di ruolo. Risponderà lo Slavia Praga con Kolar in porta e una difesa a quattro con Coufal sulla fascia destra, Boril sulla fascia sinistra e Kudela e il camerunese Ngadeu-Ngadjui al centro della retroguardia. Husbauer e Soucek copriranno le spalle a centrocampo all’ivoriano Ibrahim Traoré, Zmrhal e allo slovacco Stoch, chierati a sostegno del centravanti Tecl.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Lo scontro tattico vedrà opposti moduli speculari, il 4-2-3-1 del tecnico russo dello Zenit San Pietroburgo, Semak, e quello del tecnico ceko dello Slavia Praga, Trpisovsky. Le due squadre si trovano di fronte in uno scontro inedito nelle Coppe Europee, ma c’è un precedente recente relativo a un’amichevole disputata lo scorso 25 gennaio, con entrambe le formazioni alle prese con la sosta invernale. Lo Zenit San Pietroburgo ha battuto 5-1 lo Slavia Praga nell’occasione, con reti di Kokorin, Zabolotnyi, Erokhin, Bogaev e Pletnev.

QUOTE E PRONOSTICI

Per coloro che scommetteranno sul match, i bookmaker propongono lo Zenit San Pietroburgo favorito per la vittoria contro la Slavia Praga. La vittoria in casa viene quotata 1.77 da Eurobet, Bet365 fissa ad una quota di 3.80 l’eventuale pareggio, mentre William Hill propone a una quota di 5.00 l’evenienza della vittoria in trasferta. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nel corso dei 90′, l’over 2.5 viene quotato 1.85 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 1.88 da Snai.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori