Diretta Siena Novara/ Risultato finale 1-1, streaming video e tv: Guberti risponde a Schiavi (Serie C)

- Mauro Mantegazza

Diretta Siena Novara streaming video e tv: quote, probabili formazioni, orario e risultato live della partita per la 18^ giornata di Serie C, girone A

Contini Siena uscita lapresse 2018 640x300
Diretta Siena Novara (Foto LaPresse)

DIRETTA SIENA NOVARA (1-1): GUBERTI RISPONDE A SCHIAVI

Triplice fischio a Siena, dove i bianconeri pareggiano uno a uno contro il Novara. Al gol di Schiavi per i biancoblu ha risposto Guberti per i toscani, nel contesto di una partita incredibile con tante occasioni da una parte e dall’altra. Pareggio che dà morale al Siena e che lascia l’amaro in bocca al Novara, che ha chiuso l’incontro con due giocatori in meno per i rossi rimediati da Cinaglia e Chiosa. Prosegue comunque il filotto positivo delle due squadre, sebbene il Novara abbia poco da festeggiare per come ha mal gestito il vantaggio e per il tipo di prestazione offerta sul rettangolo verde. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SCIAUDONE SPRECA

Ampiamente superata la mezzora tra Siena Novara col risultato ancora fermo sullo zero a zero. Tante occasioni in questo primo tempo, coi bianconeri pericolosi già al dodicesimo con un tiro che Benedettini ha stoppato con sicurezza. Al quarto d’ora chance per Di Livio, con un destro che il portiere del Novara blocca ancora. I padroni di casa insistono e ci riprovano con una torsione di Aramu sulla quale Benedettini si oppone nuovamente. Il Novara si affaccia in avanti con Sciaudone, il quale spreca clamorosamente da ottima posizione. I ritmi del match si alzano ulteriormente, le occasioni si susseguono. Al ventiquattresimo ci prova Gliozzi ma il giocatore bianconero deve fare i conti con l’uscita di Benedettini. Quattro minuti dopo va al tiro Aramu, Chiosa dice no. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Prima di dare la parola al campo per Siena Novara, leggiamo insieme alcune delle principali statistiche messe insieme dalle due squadre nel girone A del campionato di Serie C. Il Siena ha segnato 20 gol, mentre il Novara ne ha messi a segno 21. I gol subiti sono 16 per il Siena e 14 per il Novara. La differenza reti dunque è 4 per il Siena e 7 per il Novara. Il percorso delle due squadre è simile con il Siena che ha ottenuto 6 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte contro le 4 vittorie, i 9 pareggi e le 3 sconfitte del Novara. Ora possiamo finalmente metterci comodi, dare la parola al campo e stare a vedere quello che succederà in questa interessante partita di stanza allo stadio Artemio Franchi: ci siamo, Siena Novara sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Siena Novara sarà la partita di Serie C trasmessa in diretta tv su Sportitalia (canale numero 60 del telecomando) e di conseguenza disponibile pure in diretta streaming video tramite il sito Internet dell’emittente tematica all’indirizzo sportitalia.com in aggiunta all’appuntamento sempre in streaming sul portale elevensports.it, come per tutte le altre partite di Serie C.

TESTA A TESTA

Siena Novara conta anche due precedenti piuttosto recenti in Serie A: i piemontesi ne erano usciti imbattuti, era la stagione 2011-2012 e il Novara si era imposto fuori casa con un successo targato Marco Rigoni e Filippo Porcari all’Artemio Franchi. Le due squadre non si affrontano dal 2013-2014, quando si erano trovate in Serie B: nell’occasione il Siena aveva fatto valere il fattore campo vincendo nel primo giorno di febbraio grazie al gol messo a segno da Alessandro Rosina, al Piola invece era stato invece il Novara ad avere la meglio, in una partita incredibile nella quale Flavio Lazzari aveva aperto le marcature e Nico Pulzetti aveva pareggiato, prima che al 96’ minuto Gianmario Comi realizzasse l’ormai insperata rete del successo interno. Da segnalare anche l’ultimo pareggio andato in scena in questo stadio: novembre 2010, campionato di Serie B e 1-1 con altro gol novarese in pieno recupero, firmato da Emanuel Gigliotti dopo la rete di Marcelo Larrondo. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Siena Novara, diretta dall’arbitro Paride Tremolada della sezione Aia di Monza, si gioca questa sera alle ore 20.45 presso lo stadio Artemio Franchi della città toscana per la diciottesima giornata di Serie C nel girone A, del quale costituirà l’anticipo televisivo. Siena Novara è sicuramente una sfida di grande fascino tra due formazioni di eccellente tradizione e pure entrambe protagoniste della bollente estate del calcio italiano, che però non ha portato benefici a toscani e piemontesi. Il Siena nella scorsa giornata ha fatto il colpaccio sul campo dell’ex capolista Carrarese e adesso ha 24 punti in quindici partite disputate, piena zona playoff e possibilità di migliorare ancora grazie ai due recuperi da disputare per la Robur. Al Novara resta invece una sola partita ancora da recuperare, i piemontesi hanno al proprio attivo 21 punti in sedici giornate, anche loro sono in zona playoff e reduci da una bella vittoria (4-0 contro l’Olbia), anche se ai margini e dunque una posizione un po’ più a rischio.

PROBABILI FORMAZIONI SIENA NOVARA

Parlando adesso delle probabili formazioni per Siena Novara, proviamo ad immaginare le scelte dei due allenatori. Michele Mignani dovrebbe schierare la Robur con il modulo 4-3-1-2: in porta Contini, protetto dalla difesa a quattro con D’Ambrosio, Romagnoli, Rossi e Imperiale da destra a sinistra; nel terzetto di centrocampo ecco Arrigoni affiancato dalle due mezzali Vassallo e Sbrissa, mentre in posizione più avanzata dovrebbe agire Di Livio in appoggio ai due attaccanti Aramu e Gilozzi. La replica del Novara di William Viali dovrebbe essere affidata a uno speculare 4-3-1-2 con Benedettini estremo difensore; Tartaglia terzino destro, Chiosa e Bove difensori centrali, Visconti a sinistra; in mediana ci attendiamo il terzetto formato da Sciaudone, Ronaldo e Nardi, mentre Schiavi è atteso come trequartista in appoggio al tandem d’attacco con Cacia ed Eusepi.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo a pronostico e quote per Siena Novara: secondo l’agenzia di scommesse sportive Snai sarà favorita la squadra toscana padrona di casa. Infatti il segno 1 per la vittoria casalinga della Robur Siena è quotato a 2,40, mentre è da notare che per il pareggio (segno X) si sale a 3,00, che è la stessa identica quota prevista anche nel caso di un successo esterno da parte del Novara (segno 2) allo stadio Artemio Franchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA