DIRETTA CITTADELLA PALERMO / Risultato finale 0-1, streaming Dazn: Stellone sorride! Che colpo

Diretta Cittadella Palermo streaming video Dazn: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie B per la 19^ giornata

30.12.2018, agg. alle 16:57 - Mauro Mantegazza
Proia_Cittadella_gol_lapresse_2018
Diretta Cittadella Palermo (Foto LaPresse)

DIRETTA CITTADELLA PALERMO (0-1): FINE GARA

Altro cambio Cittadella: fuori Branca, entra in campo Malcore. Quest’ultimo si mette subito in mostra e prova a calciare da posizione defilata, palla sul secondo palo che però termina a lato. Benedetti scodella dentro, palla in mezzo che viene messa via dalla difesa rosanero. Palla in area su Malcore che spalle alla porta ma da due passi colpisce in girata ma trova male il pallone. Blocca Pomini. Cambio Palermo: esce Chochev, dentro Haas. Retropassaggio quasi suicida di Drudi che rischia di servire Moreo, risolve Adorni che si allunga ed aggancia la sfera. Cambio Cittadella: entra in campo Bussaglia, esce Siega. Arriva il cambio per il Palermo: fuori Murawski, dentro Fiordilino. Scontro duro tra Szymiński e Ghiringhelli, ha la peggio il giocatore del Cittadella. Entrano in campo i sanitari dei granata. Perde tempo Fiordilino per la rimessa, giallo per lui. Il Palermo espugna il Tombolato.

LA SBLOCCA FALLETTI AL 51′

Il secondo tempo ci porta subito un’emozione. Benedetti scodella ancora dentro, Panico si ritrova il pallone sui piedi e calcia in porta colpendo soltanto il palo. Cittadella nuovamente pericoloso. Sugli sviluppi del corner la palla sviene scodellata dentro, arriva da dietro Adorni che impatta in terzo tempo. Fuori di poco. Al 52esimo si sblocca il risultato ma a passare in vantaggio sono i rosanero. Errore grave di Iori che si fa rubare palla da Trajkovski, palla su Falletti che viene lasciato solo ed ha modo di puntare la porta e scarica il tiro che buca Paleari: 0-1. Intervento duro di Benedetti su Chochev, giallo per il giocatore granata. Settembrini fa partire il cross dalla bandierina, palla su Adorni che commette fallo in attacco. Punizione Palermo. Cittadella che sembra aver subito a livello psicologico il gol del Palermo. Settembrini ci prova ancora dalla distanza, tiro che termina a lato. Cambio Cittadella: fuori Panico, dentro Proia.

FINE PRIMO TEMPO

Break del Cittadella a centrocampo, Iori recupera palla e lancia subito Finotto ma il passaggio è troppo lungo. Salvi da rimessa laterale cerca direttamente Moreo in area, l’attaccante si eleva per raggiungere il pallone ma viene anticipato. Al 25esimo ci prova Panico. Ancora palla per l’attaccante del Cittadella che se la ritrova sui piedi in piena area, calcia da posizione centrale e ravvicinata ma spedisce alto. Siega parte sulla sinistra, prova ad accentrarsi ma trova la chiusura di Salvi che fa muro. Alla mezzora ci prova Finotto. Benedetti lascia partire un gran traversone, si erge Finotto che incorna da due passi. Palla che sfiora il palo. Tentativo di Chochev. Falletti calcia da fuori, palla deviata che finisce in area sui piedi di Chochev che corregge in porta. Reattivo Paleari che ci arriva. Riecco Panico. Palla dentro dalla destra, Panico in torsione ed in un fazzoletto colpisce in porta.Tiro alto. Prima dell’intervallo chance per i siciliani. Azione insistita del Palermo, Trajkovski dalla sinistra calcia in porta ma sbatte contro Paleari che respinge.

INIZIO GARA

Cittadella con il 4-3-1-2. In porta Paleari, difesa con Ghiringhelli, Adorni, Drudi e Benedetti. A centrocampo Settembrini, Iori e Branca. In avanti spazio a Siega in supporto della coppia Panico-Finotto. Modulo a specchio per i rosanero. Tra i pali Pomini, difesa con Salvi, Bellusci, Pirrello e Szymiński. In mediana spazio a Murawski, Jajalo e Chochev. In zona offensiva Falletti dietro la coppia Trajkovski-Moreo. Benedetti si avventura in un’azione personale, supera due avversari ma poi perde contatto col pallone. Sfuma l’azione. Baricentro estremamente alto del Cittadella in questa fase iniziale. Ghiringhelli scodella dentro da destra, Siega incorna ma trova una deviazione. Da corner Benedetti scodella dentro dalla bandierina, palla su Siega che colpisce male. Libera il Palermo. Punizione interessante conquistata dal Palermo in proiezione offensiva. Chochev calca la punizione, traversone al centro che viene agguantato da Paleari. Ci prova Finotto. Cross sul primo palo di Benedetti, cross teso sul quale si avventa proprio lui. Conclusione in tuffo e palla che termina fuori.

FORMAZIONI UFFICIALI!

In vista di Cittadella Palermo, che avrà inizio fra pochissimi minuti, possiamo adesso analizzare qualche statistica sulle due formazioni che daranno vita a una partita di sicuro interesse per i rispettivi obiettivi in questa Serie B. Il Cittadella ha segnato 20 gol mentre il Palermo ne ha messi a segno 30. Le occasioni del Cittadella sono state appena 10 di media mentre quelle del Palermo il doppio, 20. I tiri totali del Cittadella sono 237 i tiri invece del Palermo sono 262. La percentuale passaggi del Cittadella è di 73% mentre quella del Palermo è 78%. Il Cittadella ha totalizzato 58 sanzioni disciplinari a proprio carico, mentre il Palermo ha un totale di 46 sanzioni. Il Cittadella ha vinto sei volte, ha pareggiato otto volte ed ha perso solo tre volte; il Palermo invece ha nove vittorie, una sola sconfitta e sette pareggi. Adesso però basta numeri, è giunto il momento di pensare al campo: leggiamo le formazioni ufficiali, poi Cittadella Palermo avrà inizio! CITTADELLA: 1 Paleari, 24 Ghiringhelli, 5 Adorni, 18 Drudi, 3 Benedetti, 8 Settembrini, 4 Iori (cap.), 23 Branca, 11 Siega, 30 Finotto, 17 Panico. A disposizione: 22 Maniero, 10 Malcore, 13 Camigliano, 14 Zanella, 20 Pasa, 21 Proia, 27 Dalla Bernardina, 28 Bussaglia, 29 Cancellotti, 31 Pasha. All: Venturato. PALERMO: 22 Pomini, 14 Salvi, 2 Bellusci, 31 Pirrello, 24 Szyminski, 35 Murawski, 8 Jajalo (cap.), 18 Chochev, 20 Falletti, 10 Trajkovski, 9 Moreo. A disposizione: 1 Brignoli, 12 Avogadri, 3 Rispoli, 4 Accardi, 11 Embalo, 13 Ingegneri, 21 Fiordilino, 29 Puscas, 32 Haas, 34 Cannavò. All: Stellone.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Cittadella Palermo in diretta tv non sarà disponibile, ma d’altronde questa non è certo una novità per le partite del campionato cadetto in questa stagione. L’appuntamento è dunque in diretta streaming video sulla piattaforma Dazn, che detiene i diritti della Serie B e che trasmette tutte le partite, mentre in tv si può seguire solo una partita su nove in chiaro su Rai Sport.

IL PROTAGONISTA

Ricordato l’ultimo pesante KO registrato contro il Verona, per la diretta Cittadella Palermo, i tifosi del club granata si attendono ora una grande risposta da Alberto Paleari, numero 1 della squadra guidata da Mister Venturato. Il portiere classe 1992 e nativo di Giussano infatti deve farsi perdonare le 4 reti incassate pochi giorni fa a parte dei gialloblu, ma la prova non sarà semplice visto che di fronte Paleari si troverà il Palermo capolista del Campionato di Serie B. I numeri dell’estreno difensore del Cittadella paiono però ben interessanti, almeno alla vigilia della 19^ giornata della cadetteria: ecco infatti che fino ad oggi Paleari ha messo a bilancio 16 presenze in campo per il campionato di Serie B, con 12 gol incassati e 7 incontri chiusi a specchio intatto. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Cittadella Palermo sarà diretta dunque dal signor Gianluca Aureliano, direttore di gara che fa capo alla sezione AIA di Bologna, che ha finora diretto 7 partite nella massima divisione e ben 90 in quella cadetta (427 cartellini gialli, 45 rossi e 51 rigori assegnati, queste le sue cifre nel torneo di Serie B). Con lui il Cittadella ha un bilancio complessivo di 2 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta in 7 precedenti; per quanto riguarda il Palermo, sono 4 gli incroci con i rosanero e le vittorie sono due, a fronte di un pareggio e una sconfitta. Per questa partita odierna del Tombolato, Aureliano sarà coadiuvato dagli assistenti Michele Lombardi di Brescia e Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni e dal quarto uomo Simone Sozza di Seregno. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cittadella Palermo, diretta dall’arbitro Aureliano, sarà uno dei piatti forti della diciannovesima giornata di Serie B, il turno che chiude l’anno solare e anche il girone d’andata del campionato cadetto, che poi si fermerà per la sosta invernale. L’appuntamento sarà alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 30 dicembre 2018, presso lo stadio Piercesare Tombolato della città veneta. Cittadella Palermo si presenta come una trasferta ostica per la capolista, anche se i padroni di casa sono reduci dalla batosta (4-0) incassata nel derby contro il Verona nel turno infrasettimanale. Il Cittadella ha comunque 26 punti ed è senza dubbio protagonista di questa Serie B, dunque i rosanero siciliani non avranno vita facile al Tombolato. La squadra di Roberto Stellone comunque arriva alla sfida nelle migliori condizioni possibili: il Palermo infatti è capolista con 34 punti e giovedì sera ha vinto per 3-0 contro l’Ascoli, adesso l’obiettivo è chiudere l’andata nel migliore dei modi per godersi in vetta la sosta di gennaio.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA PALERMO

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni per Cittadella Palermo. Roberto Ventiurato dovrebbe schierare il suo Cittadella secondo il modulo 4-3-1-2 con Paleari in porta; difesa a quattro composta da Ghiringhelli, Adorni, Camigliano e Cancellotti; nel terzetto di centrocampo invece ipotizziamo titolari Settembrini, Iori e Branca; ecco infine l’attacco, con Schenetti trequartista alle spalle della coppia di attaccanti formata da Strizzolo e Finotto. La risposta del Palermo di Roberto Stellone dovrebbe invece concretizzarsi in un 4-4-2 con Brignoli estremo difensore, protetto da una retroguardia a quattro formata da Rispoli, Bellusci, Rajkovic e Aleesami da destra a sinistra; a centrocampo ecco invece Trajkovski a destra, Haas, Jajalo ed infine Falletti sulla corsia mancina; infine il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Puscas e Moreo.

PRONOSTICO E QUOTE

Analizziamo infine le quote Snai circa Cittadella Palermo per indicare un pronostico sulla partita dello stadio Piercesare Tombolato. Si tratta di un pronostico decisamente incerto, con solo un leggero vantaggio per i padroni di casa veneti: il segno 1 è infatti quotato a 2,55, mentre poi si sale di poco a 2,95 in caso di colpaccio esterno del Palermo a Cittadella (segno 2) ed infine un pareggio ripagherebbe 3,00 volte la posta in palio chi avrà creduto nel segno X.



© RIPRODUZIONE RISERVATA