DIRETTA RIETI MATERA/ Risultato finale 4-0, info streaming: Maistro fissa il poker!

Diretta Rieti Matera: info streaming video e tv della partita, valida nella 20^ giornata della Serie C, girone C.

30.12.2018, agg. alle 18:28 - Michela Colombo
Scaringella_Triarico_Matera_gol_lapresse_2018
Diretta Matera Sicula leonzio (Foto LaPresse, repertorio)

DIRETTA RIETI MATERA (4-0 FINALE): MAISTRO FISSA IL POKER!

E’ arrivato il triplice fischio dell’arbitro nella sfida tra Rieti e Matera, con i Sabini che alla fine si sono imposti 4-0 sui lucani, scesi in campo con la Berretti per lo sciopero dei giocatori della prima squadra. Il poker del Rieti è stato siglato al 31’ del secondo tempo da Maistro, che ha sfruttato un assisti di Gigli bravo a scendere sulla fascia sinistra. Sul 4-0 è stata sostanzialmente accademia per il Rieti, con i ragazzi del Matera che hanno comunque mantenuto la testa alta in una situazione difficile, anche se la conquista dei tre punti non è mai stata di fatto in discussione per i padroni di casa nel corso della partita. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Rieti Matera l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

TRIS DI TODOROV!

A 15’ dal novantesimo, il Rieti ha messo sostanzialmente in ghiaccio il match contro il Matera. 3-0 per i Sabini, che al 22’ della ripresa hanno trovato il tris grazie al bulgaro Todorov, che ha prima impegnato di testa il portiere avversario Fortunato, per poi ribadire in rete sulla ribattuta. Rieti ormai in grado di dilagare, vicino al poker in due occasioni in rapida successione, al 26’ e al 27’: prima Criscuolo manda il pallone di poco alto sopra la traversa, quindi Fortunato respinge una conclusione di Maistro sui piedi di Xavi, che da due passi manca il 4-0. Doppio cambio per il Matera, con Fiore e Simonte sostituiti da Montecchio e Telesca, ma sul 3-0 per il Rieti il match non sembra più in discussione. (agg. di Fabio Belli)

AUTOGOL DI DE MARCO!

Al 16’ del secondo tempo è arrivato il raddoppio del Rieti: cross di Maistro e sfortunata deviazione di De Marco nella porta dei lucani, con i giovani della Berretti del Matera che stanno facendo comunque una figura più che dignitosa finora allo stadio Scopigno. La superiorità del Rieti non è comunque in discussione, anche se per i Sabini la seconda frazione di gioco è iniziata un po’ col freno a mano tirato. All’11’ a scuotere dal torpore ci ha provato Xavi, trovando però la pronta risposta di Fortunato. Cambi da una parte e dall’altra, il Matera inserisce Colasurdo al posto di D’Andria, il Rieti sostituisce Dabo e Konaté mettendo dentro Di Domenicantonio e Todorov. Quindi, arriva l’autorete di De Marco che vale il 2-0 per il Rieti. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA GONDO!

Il primo tempo si è chiuso allo stadio Manlio Scopigno-Centro d’Italia, con il Rieti in vantaggio di misura sul Matera. Rete del vantaggio dei Sabini siglata al 26’ , con una difettosa presa del portiere dei lucani, Fortunato, su conclusione di Dabo, che ha permesso a Gondo di realizzare l’1-0 con il più facile dei tap-in. Al 31’ ancora Rieti pericoloso con Cericola, che al 35’ deve però abbandonare il campo per un problema fisico, venendo sostituito da Xavi. Doppia conclusione dal limite dell’area di Palma per il Rieti al 38’ e al 45’: nel primo caso pallone fuori di poco, nel secondo è bravo Fortunato a deviare in angolo. (agg. di Fabio Belli)

I GIOVANI LUCANI RESISTONO

Squadra in campo allo stadio Manlio Scopigno, con la Berretti del Matera opposta a un Rieti che proverà a sfruttare l’occasione. Mascioli al 3’ deve subito salvare sulla linea una conclusione di Cericola, quindi una punizione di Maistro al 5’ non trova lo specchio della porta. Insiste il Rieti con un colpo di testa di Cericola all’8 e con un tiro a girare di Criscuolo che manca di poco lo specchio della porta dal limite dell’area. Le conclusioni dalla distanza sembrano una soluzione molto gradita al Rieti, che al 14’ sfiora il palo con una gran botta di Maistro. I ragazzi del Matera mettono in mostra una gran grinta difensiva che non permette per il momento al Rieti di trovare sbocchi: al 23’ un colpo di testa di Gondo finisce di poco alto, è ancora 0-0 tra Rieti e Matera. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Tra pochi minuti avrà inizio Rieti Matera, partita valida per la ventesima giornata di campionato di Serie C girone C, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio del match che apre il ritorno. Negativo fin qui il percorso del Rieti davanti al proprio pubblico, con il numero di sconfitte (quattro) superiore alle vittorie (tre), a cui va ad aggiungersi un pareggio. La squadra laziale ha anche la terza peggior difesa del girone con 13 gol subiti. Sufficiente invece l’attacco, che ha segnato 10 gol – tutti numeri relativi alle partite in casa. Il Matera dal canto suo fuori casa non ha ancora conosciuto la gioia della vittoria, perdendo sette delle nove partite giocate e guadagnando soltanto due punto, frutto dei due pareggi rimediati. I dati più negativi arrivano però dall’attacco (tre gol), il secondo peggiore del girone in trasferta, e la difesa (17 reti subite lontano da Matera). Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Rieti Matera!

I TESTA A TESTA

Dando un occhio allo storico per la diretta di Rieti Matera, ci accorgiamo subito che alla vigilia della 20^ giornata di Serie C il match risulta quasi inedito. Se non fosse per la partita di andata di questa stagione del girone C l’incontro di questo pomeriggio sarebbe quindi una prima ufficiale. Senza alcun dato a disposizione oltre al match di andata, andiamo a vedere che era successo in tale occasione. Nella prima giornata del campionato fu il Matera ad ospitare il Rieti al Franco Salerno il 18 settembre scorso: allora furono proprio i biancocelesti ad avere la meglio con il risultato finale di 2-0. Ricordiamo inoltre che in tale occasione furono Scaringella e Ricci a regalare i primi tre punti al Matera di Mister Imbimbo. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Rieti Matera, diretta dall’arbitro Claudio Panettella, è la partita in programma oggi domenica 30 dicembre 2018: fischio d’inizio previsto per le ore 16.30 nella 20^ giornata del Campionato di Serie C, la prima del turno di ritorno. Il girone C ci presenza oggi con la diretta Rieti Matera un incontro davvero decisivo: ecco infatti di fronte due club in grande crisi di risultati che stanno lottando con forza per raggiungere la salvezza, come ben evidenza la classifica. Da una parte ecco i padroni di casa che dopo anche la sconfitta rimediata contro il Catania sta scivolando verso la zona rossa della graduatoria e ora regista la 14^ piazza con solo 16 punti. Non lontano il Matera che pure è penultimo club in classifica con 11 punti: i biancazzurri sono poi di ritorno dal KO anche con la Reggina, ovvero pesante da digerire visto che il tabellone finale mostrava il risultato di 6-0. Va però detto che come contro i granata anche questa volta potrebbero farsi vedere in campo la Berretti, visto che prosegue lo sciopero dei calciatori della prima squadra.

RIETI MATERA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Per la diretta Rieti Matera come abbiamo prima annunciato potremmo anche rivedere la berretti del club bianco azzurro in campo. In tal caso è assai probabile che il tecnico riproponga gran parte dei calciatori che pure pochi giorni fa hanno subito la pesantissima sconfitta ad opera della Reggina. In tal caso seguendo il 4-4-2 vedremo quindi sempre Fortunato tra i pali, con di fronte a sè il duo centrale composto da Zampano e Sarcinella, con Fiore e Mascioli a copertura delle fasce. Pochi i dubbi anche in attacco dove vedremo ancora titolari dal primo minuto Basta e De Marco. Per questo match della 20^ giornata del girone C di Serie C invece Cheù allenatore del Rieti non dovrebbe rinunciare al 4-3-1-2 come modulo di partenza. Vedremo quindi di fronte il numero 1 Costa, Della Carri, Gigli, Gualtieri e Dabò, mentre in mediana le maglie da titolari cadranno sulle spalle di Cericola, Diarra e Konate. Pochi i dubbi in attacco: ecco Vasilieou e Maistro a supporto di Gondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA