Diretta Teramo Sudtirol/ Risultato finale 2-0, streaming video e tv: tre punti al Teramo! (Serie C)

Diretta Teramo Sudtirol streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita di Serie C per la 20^ giornata nel girone B

30.12.2018, agg. alle 16:28 - Mauro Mantegazza
teramo_formazione
Diretta Teramo Sudtirol, Foto LaPresse

DIRETTA TERAMO SUDTIROL (2-0): RETI DI BACIO TERRACINO E DE GRAZIA

Antezza ammonito per un’entrata pericolosa su Zecca a inizio ripresa. Cambio per il Sudtirol: è il primo, con Mazzocchi a rilevare Antezza. La prima carta di Maurizi è invece Bacio Terracino, entra al posto di Cappa. Occasione ospite: Morosini batte la punizione sul primo palo, De Cenco tocca appena con la punta creando un pallonetto che sfiora il palo alla destra di Lewandowski. Risponde il Teramo: tiro debole e centrale di Bacio Terracino, nessun problema per Offredi. Ammonito anche Casale per aver strattonato Celli. Cambio per il Teramo: Ranieri lascia il posto a Proietti. Poco dopo staffetta Mantini-Spighi, Maurizi effettua così il secondo e il terzo cambio. Altra sostituzione: la seconda mossa di Zanetti che mette in campo Procopio per Fabbri. Risultato che si sblocca al 74esimo con Bacio Terracino. Il numero 11, entrato da poco, raccoglie una palla vagante appena respinta da Casale e mette in rete con un destro preciso all’angolino. Prova a reagire il Sudtirol: Procopio trova Mazzocchi in area, il numero 11 si gira sul sinistro e tira centrale. Lewandowski blocca a terra. All’88esimo De Grazia chiude i conti. Barbuti mette un gran pallone proprio nella zona in cui manca Oneto, Tait lascia libero De Grazia che segna con un fendente al volo di sinistro che buca le mani a Offredi.

FINE PRIMO TEMPO

Il Teramo prova ad attaccare perlopiù sulla fascia destra sfruttando le qualità di Spighi, ma per ora il Sudtirol difende bene. Poco dopo ci prova ancora Persia, stavolta però è un tiraccio. Rimessa per Offredi. Contatto Celli-Tait al 25esimo, l’arbitro lascia correre per il vantaggio e poi ammonisce l’esterno del Teramo. Zecca prova un tiro da posizione decentrata, palla fuori. Turchetta mette in ambasce la difesa, poi serve Tait il cui cross si tramuta in calcio d’angolo. Morosini batte troppo corto l’angolo, poi ha la possibilità di crossare ma lo fa ancora con poca potenza. Al 39esimo palo di Tait. Cross perfetto di Turchetta per De Cenco, ma Spighi capisce tutto e respinge. Il capitano ospite raccoglie la seconda palla e tira deciso verso la porta, palo pieno. Ancora un’occasione prima dell’intervallo. Ripartenza ospite: De Cenco premia l’inserimento di Morosini che però si allunga troppo il pallone e non supera Fiordaliso.

INIZIO GARA

Teramo in campo con il 3-5-2. Tra i pali Lewandowski, difesa con Piacentini, Fiordaliso e Caidi. A centrocampo da destra verso sinistra Spighi, De Grazia, Ranieri, Persia e Celli. In attacco Cappa e Zecca. Modulo speculare per il Sudtirol. In porta Offredi, linea difensiva composta da Oneto, Casale e Vinetot. A centrocampo da destra verso sinistra Tait, Antezza, Berardocco, Morosini e Fabbri. In attacco De Cenco e Turchetta. Subito un tiro tentato da De Grazia e respinto dalla difesa ospite. Bel passaggio profondo di Ranieri per Zecca, al quinto minuto, il quale però non stoppa bene: alla fine l’azione sfuma. Curioso episodio: Fabbri, quando capisce di non poter impedire che il pallone esca, lo prende con le mani. Ma per l’arbitro la sfera era ancora in gioco: punizione ma niente cartellino. Poco dopo Sugli sviluppi della punizione arriva una botta terrificante da lontano di Persia, che scocca un tiro col sinistro diretto proprio sul montante. Caidi stende De Cenco che l’aveva saltato sulla fascia: ammonito il capitano teramano.

PRE-PARTITA

Teramo-Sudtirol comincia: prima, analizziamo in maniera più dettagliata alcuni dei numeri che riguardano queste due realtà che stanno per affrontarsi in Serie C. Tre vittorie, quattro pareggi e due sconfitte: è questa la sequenza di risultati in casa della formazione del Teramo, che non è certamente entusiasmante ma nemmeno da buttare via. Il dato negativo è rappresentato dai gol incassati (10), che posizionano il reparto difensivo della squadra di casa tra le ultime del girone. Undici invece i gol realizzati dall’attacco. Il Sudtirol risponde con tre vittorie, cinque pareggi e due sconfitte, con 9 gol fatti e soli 7 subiti (miglior difesa del girone insieme a Vis Pesaro, Monza e Sambenedettese). Finalmente però è il campo che deve parlare, ed è lì che noi rivolgiamo la nostra attenzione mettendoci comodi: senza indugi lasciamo che le emozioni della diretta di Teramo Sudtirol ci facciano compagnia in questa giornata dedicata al girone B, la partita dello stadio Bonolis sta davvero per prendere il via e noi non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose sul terreno di gioco! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Teramo Sudtirol l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

LA STORIA

Ci avviciniamo alla diretta di Teramo Sudtirol, partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie C del girone B. Prima del fischio di inizio andiamo a rispolverare i precedenti tra le due squadre, anche per comprendere al meglio le statistiche che introducono la partita. Nei cinque ultimi confronti abbiamo ben tre pareggi e due vittorie del Sudtirol, che appunto ha battuto gli abruzzesi nelle ultime due occasioni in cui li ha incontrati. Guardando gli esiti dei precedenti si evince come tutte le sfide tra Teramo Sudtirol siano state molto equilibrate. Oltre alle vittorie di misure del Sudtirol negli ultimi due incontri, anche i pareggi hanno messo in evidenza soprattutto grande equilibrio. Nel 2017 le due squadre non sono andate oltre lo zero a zero, mentre nel 2016 si sono divise la posta in palio con un gol per parte. Nell’incontro odierno Teramo cercherà sicuramente di invertire la tradizione con una vittoria che sarebbe importantissima in ottica classifica. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Teramo Sudtirol, diretta dall’arbitro Federico Fontani della sezione Aia di Siena, è una partita valida come posticipo per la ventesima giornata del girone B di Serie C. L’appuntamento sarà oggi pomeriggio, domenica 30 dicembre alle ore 14.30, presso lo stadio Gaetano Bonolis della città abruzzese per l’ultimo impegno prima della sosta invernale, che è però anche la prima giornata di ritorno. Teramo e Sudtirol arrivano a questa fatica rispettivamente dopo la sconfitta per 2-1 subita sul campo della Ternana giovedì per quanto riguarda gli abruzzesi e il pareggio per 1-1 a Monza ottenuto dagli altoatesini il giorno di Santo Stefano. Più in generale, la classifica del girone B ci dice che il Teramo finora ha raccolto 20 punti e di conseguenza è pericolosamente vicino alla zona playout, mentre il Sudtirol a quota 27 punti occupa una posizione in zona playoff, ma le distanze in questo gruppo sono talmente corte che per tutti adesso guardare la classifica avrebbe poco senso, si deve solo andare in campo per dare il massimo ad ogni partita.

PROBABILI FORMAZIONI TERAMO SUDTIROL

Eccoci giunti adesso all’analisi delle probabili formazioni per Teramo Sudtirol. I padroni di casa abruzzesi allenati da Agenore Maurizi dovrebbero proporre il 3-5-2 con Lewandowski in porta, protetto dalla retroguardia a tre composta da Piacentini, Caidi e Fiordaliso; nel folto centrocampo a cinque possiamo invece ipotizzare titolari da destra a sinistra Ventola, Spighi, Proietti, Persia e Celli; infine il tandem d’attacco con Zecca e Piccioni. La replica del Sudtirol potrebbe essere affidata da mister Paolo Zanetti a uno speculare 3-5-2 con Della Giovanna, Casale e Vinetot a protezione della porta di Offredi; a centrocampo invece i possibili titolari degli altoatesini dovrebbero essere Tait, De Rose, Morosini, Berardocco e Fabbri, infine in attacco i due probabili titolari sono De Cenco e Turchetta.

PRONOSTICO E QUOTE

In conclusione, uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Teramo Sudtirol. Leggermente favoriti risultano essere i padroni di casa, infatti il segno 1 pagherebbe 2,65 volte la posta in palio, poi si sale (ma non di molto) per le altre ipotesi. Il segno X per il pareggio è quotato a 2,90, si arriva a 2,75 invece in caso di successo esterno del Sudtirol, dunque con il segno 2 nella città abruzzese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA