PROBABILI FORMAZIONI / Inter Sassuolo: il grande ex Politano sarà titolare. Diretta tv e orario (Serie A)

Probabili formazioni Inter Sassuolo: orario e diretta tv. Ecco le mosse dei due tecnici in vista del match di domani a San Siro, nella 20^ giornata di Serie A.

18.01.2019, agg. alle 16:59 - Michela Colombo
Consigli_Icardi_Brozovic_Sassuolo_Inter_lapresse_2018
Probabili formazioni Inter Sassuolo (Foto LaPresse)

Controllando le scelte dei due allenatori in attacco per le probabili formazioni di Inter Sassuolo, notiamo subito che sia Spalletti che De Zerbi non vogliono correre rischi. In effetti entrambi i tecnici abbiamo scommesso un po’ su gli stessi nomi inseriti già nella lista dei titolari di Coppa e domani non verranno quindi risparmiati. I padroni di casa di San Siro quindi punteranno forte di Icardi, nome sempre caldissimo anche per le polemiche relative al suo rinnovo di contratto con l’Inter. Per servire il bomber argentino vedremo quindi i soliti Politano (grande ex della partita) e Perisic. Modulo a tre anche per il Sassuolo che invece punta tutto su Boateng, primo marcatore del club neroverde con 5 reti fatte in stagione. Di fianco alla prima punta numero 27 ecco quindi Di Francesco e Berardi, questo con la consueta fascia da capitano.

A CENTROCAMPO

Come abbiamo detto prima, nelle probabili formazioni di Inter Sassuolo, il primo problema di Spalletti è l’inserimento nella lista dei titolari di Radja Nainggolan. Il belga infatti si sta facendo vedere poco e anzi si pensava che potesse fare ritorno in campo dal primo minuto in occasione del match di Coppa Italia. Così però non è stato: vedremo quindi se il belga sarà pronto per la partita di Campionato contro i neroverdi. A prescinder da questo dubbio però, vediamo bene che in mediana non sono certo pochi i ballottaggi che si accendono, pure nel lato neroverde del campo. Dalla panchina dopo tutto lo stesso Spalletti ha a disposizione Lautaro, Gagliardini e Joao Mario. Pure De Zerbi poi potrebbe venir tentato da qualche ballottaggio visto che in panca scalpitano Locatelli (titolare contro il Napoli in Coppa) e Magnanelli.

IN DIFESA

Esaminando le mosse dei due allenatori in difesa per le probabili formazioni di Inter Sassuolo vediamo ben che sia Spalletti che De Zerbi non vogliono correre rischi: solo titolari in questa delicata zona del campo. Ecco però che se il tecnico nerazzurro non registra alcun problema nello schierare i soliti nomi in questo reparto, qualche problema in più sorge nello spogliatoio neroverde. Qua infatti l’allenatore dovrà fare qualche calcolo in più con la sua infermeria, affatto vuota. Ecco infatti che con Marlon in bilico, anche Ferrari potrebbe anche non essere pronto a scendere in campo dal primo minuto. Senza dimenticare che rimangono nella sezione lungo degenti Sernicola, Adjapong e Lemos: la sosta invernale quindi non ha portato buone nuove per De Zerbi. Per fortuna la panchina del Sassuolo è ben lunga e anche in difesa il tecnico neroverde non avrà problemi a trovare i giusti accorgimenti.

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Dopo la sosta invernale e l’appuntamento con la Coppa Italia, ecco che il Campionato di Serie A torna in campo: già domani, sabato 19 gennaio alle ore 20.30 a San Siro si giocherà Inter-Sassuolo, e ora andremo a vedere quali saranno le probabili formazioni protagoniste. L’attesa per questo match è tanta e soprattutto i neroverdi verranno vendicarsi del KO rimediato con il Napoli il Coppa: ecco quindi che De Zerbi per le probabili formazioni di Inter-Sassuolo punterà sui soliti titolari. Possibile che Spalletti decida di seguire la medesima ipotesi: il club emiliano è sempre un avversario ostico, a dispetto della classifica, e di certo i nerazzurri vogliono tenersi stretto il terzo posto nella graduatori alla vigilia di questa 20^ giornata. Per seguire tale obbiettivo andiamo a vedere quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Inter Sassuolo.

INFO STREAMING E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Prima però di esaminare nel dettaglio le probabili formazioni Inter Sassuolo ricordiamo che la sfida non sarà trasmessa in diretta tv: l’unica possibilità per seguire la partita è quella di DAZN, la piattaforma che richiede il pagamento di una quota per l’abbonamento e che permette la visione in diretta streaming video, attivando il servizio su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. C’è anche la soluzione della smart tv, abilitata e con collegamento a internet per installare DAZN o collegare l’apparecchio tramite Chromecast.

PROBABILI FORMAZIONI INTER SASSUOLO

LE MOSSE DI SPALLETTI

Nell’esaminare le mosse di Spalletti per le probabili formazioni di Inter Sassuolo, vediamo bene che il primo dubbio del tecnico riguarda Radja Nainggolan: sfumata l’ipotesi di farlo tornare titolare in Coppa Italia contro il Benevento, potrebbe essere il match di domani a San Siro l’occasionissima del Ninja. Con il belga in campo, il resto del 4-2-3-1 di Spalletti pare già scritto: in avanti di fronte allo stesso Nainggolan non mancherà ovviamente Icardi, mentre ai lati troveranno posto in attacco Perisic e Politano. Proseguendo ecco che in mediana le maglie da titolari dovrebbero andare sulle spalle di Brozovic e Vecino: in difesa è già tutto deciso con i titolari Vrsaljko, Skriniar, De Vrij e Asamoah, di fronte al solito Handanovic.

LE SCELTE DI DE ZERBI

Pure per la formazione neroverde non ci attendono particolari sorprese: De Zerbi non dovrebbe discostarsi dal solito 4-3-3 pieno di titolari: l’unico caso dubbio infatti riguarda l’acciaccato Marlon. Ecco quindi che in difesa davanti a Consigli vedremo Magnani e Ferrari, mentre toccherà a Lirola e Rogerio agire ai lati del reparto. Poche le novità in mediana, dove in cabina di regia vedremo dal primo minuto Sensi: con lui non mancheranno Bourabia Duncan, benchè certo la panchina non sia sguarnita. Per l’attacco a tridente si candidano Berardi, Boateng Di Francesco: però dalla panchina scalpitano Babacar e Djuricic.

IL TABELLINO

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 6 De Vrij; 77 Brozovic, 8 Vecino; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi. All. Spalletti

SASSUOLO (4-3-3): 47 Consigli: 21 Lirola, 23 Magnani, 31 Ferrari, 6 Rogerio, 68 Bourabia, 12 Sensi, 32 Duncan; 25 Berardi, 27 Boateng, 34 Di Francesco. All. De Zerbi

© RIPRODUZIONE RISERVATA