Diretta Crotone Cittadella/ Risultato finale 0-0, streaming video Dazn: pari giusto allo Scida (Serie B)

- Claudio Franceschini

Diretta Crotone Cittadella, streaming video Dazn: entrambe le squadre non stanno attraversando un bel periodo ma si ritrovano in campo dopo la sosta sperando di risalire la corrente.

Molina Iori Crotone Cittadella lapresse 2019
Diretta Crotone Cittadella, Serie B 20^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CROTONE CITTADELLA (RISULTATO FINALE 0-0): PARI GIUSTO ALLO SCIDA

Termina con un pareggio giusto la diretta di Crotone Cittadella col risultato di 0-0. Sicuramente ci si aspettava di più da questo match dell’Ezio Scida dove ci sono state pochissime emozioni. Nella ripresa sono entrati tanti calciatori dalla panchina, ma la musica non è cambiata. Forse è andata un po’ meglio la squadra ospite con Iori che ancora una volta è salito in cattedra, giocando benissimo. Con questo pareggio non cambia molto per le due squadre che venivano entrambe da un momento complicato. Il Crotone era reduce da tre ko di fila, mentre il Cittadella da due. Di sicuro la squadra che sperava di ottenere di più era quella pitagorica che non è riuscita ad alzare il ritmo e rimane penultima in classifica. Il Cittadella invece si trova settimo in classifica con grande personalità continua a giocare la sua stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

TORNA IN CAMPO BENALI DOPO L’INFORTUNIO

La diretta di Crotone Cittadella volge alla fine col risultato che al momento è ancora fermo sullo 0-0. Tra i padroni di casa è entrato in campo Benali che è all’esordio stagionale, dopo un brutto infortunio alla fine della scorsa stagione. In campo ha preso il posto di un Rohden che ha vissuto una gara fatta di alti e bassi. C’è invece grandissima curiosità su Kargbo, giovanissimo entrato in campo al posto di Firenze e giocatore considerato davvero molto talentuoso. Al momento le occasioni sono state migliori per gli ospiti con Zanellato che al minuto 68 è stato costretto agli straordinari per chiudere su Iori al centro dell’area di rigore. Al minuto 72 invece Settembrini ci ha provato da fuori, sfiorando la porta difesa da Cordaz che non l’avrebbe mai presa. (agg. di Matteo Fantozzi)

INIZIA LA RIPRESA

È iniziata la ripresa di Crotone Cittadella come ci racconta la diretta e il risultato è di 0-0. Pronti via Giovanni Stroppa ha deciso di tornare in campo con gli stessi undici effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine del primo tempo. Dall’altra parte invece Roberto Venturato ha deciso di dare più peso al suo centrocampo con l’ingresso in campo di Settembrini al posto di uno spento Proia. Servirà un guizzo per accendere una gara che non è stata di certo entusiasmante nel primo tempo e che ha visto le due squadre giocare a basso ritmo e con più la paura di prendere gol che la voglia di farlo. Chiamato agli straordinari il nuovo acquisto Davide Diaw che è arrivato in settimana dall’Entella e subito è stato schierato da Venturato titolare davanti. (agg. di Matteo Fantozzi)

ALL’INTERVALLO SENZA GOL

Siamo all’intervallo e la diretta di Crotone Cittadella ci parla di un risultato ancora fermo sullo 0-0. La partita non ha regalato molte emozioni con le due squadre che sono tornate negli spogliatoi sotto i fischi dell’Ezio Scida. Al minuto 25 Firenze riesce a sfuggire a Camigliano, ma è bravo Paleari a fermarlo in uscita aiutando la sua difesa a rimediare in calcio d’angolo. Sampirisi tre minuti dopo mette una bella palla al centro dell’area avversaria senza riuscire a trovare una deviazione. Ci riprova Firenze al 36mo, conclusione da fuori con Paleari che gli dice di no in due tempi. E’ ancora protagonista il portiere ospite alla fine della prima frazione di gioco con Simy che dopo aver vinto un contrasto con Benedetti si invola verso di lui. Il tiro però è debole e trova Paleari molto attento a dirgli di no. Vedremo se nella ripresa le due squadre regaleranno emozioni con l’ingresso in campo magari di qualche elemento dalla panchina. (agg. di Matteo Fantozzi)

CI PROVA SIEGA SENZA FORTUNA

La diretta Crotone Cittadella volge alla metà della prima frazione di gioco, quando il risultato è ancora incollato sullo 0-0. Pronti via i pitagorici sono sembrati molto aggressivi a tutto campo, dimostrando la voglia di provare a fare risultato. La prima occasione però è stata per i veneti al minuto 11 quando Siega ha calciato dal limite dell’area di rigore, trovando la parata pronta di Alex Cordaz. Al minuto venticinque è stato necessario l’intervento dei sanitari per aiutare Paleari che si era fatto male in un’uscita contro un avversario. La gara è frizzante e anche se non ci sono stati gol all’Ezio Scida ci si diverte. La sensazione è che il risultato possa sbloccarsi da un momento all’altro anche se fino a questo momento non sono state tantissime le occasioni da gol da una parte e dall’altra. Aspettiamoci i gol nella ripresa perché questa gara di certo non finirà a reti inviolate. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Crotone Cittadella è dietro l’angolo: aspettando il calcio d’inizio della partita, ecco alcuni dei principali numeri raccolti dalle due squadre nel campionato di Serie B, che vive la prima giornata del girone di ritorno. Il Crotone ha segnato 17 gol mentre il Cittadella 20. Le occasioni create sono invece 10 per entrambe le squadre. I tiri totali anche sono molto simili con 226 per il Crotone e 266 per il Cittadella. In vantaggio per la percentuale passaggi il Crotone con 76% rispetto al 73% degli ospiti. Il Crotone possiede una brutta forma con 3 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte mentre il Cittadella risponde con 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte. Avendo sciorinato i numeri, adesso è tempo di giocare: dobbiamo lasciare che sia il campo a stabilire quale sarà l’esito della partita, leggiamo le formazioni ufficiali di Crotone Cittadella e poi mettiamoci comodi perchè la partita sta davvero per prendere il via! CROTONE: 1 Cordaz; 6 Rohden, 7 Firenze, 9 Nalini, 18 Barberis, 19 Marchizza, 20 Molina, 23 Vaisanen, 25 Simy, 26 Martella, 31 Sampirisi. A disposizione: 22 Festa, 2 Curado, 3 Cuomo, 5 Golemic, 8 Spolli, 10 Benali, 13 Tripaldelli, 14 Tripicchio, 17 Kargbo, 21 Zanellato, 27 Valietti, 32 Spinelli. Allenatore: Stroppa. CITTADELLA: 1 Paleari; 4 Iori, 5 Adorni, 11 Siega, 13 Camigliano, 21 Proia, 23 Branca, 24 Ghiringhelli, 29 Cancellotti, 30 Finotto, 32 Diaw. A disposizione: 22 Maniero, 7 Schenetti, 8 Settembrini, 10 Malcore, 17 Panico, 18 Drudi, 20 Pasa, 25 Maniero, 28 Bussaglia. Allenatore: Venturato. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Crotone Cittadella: in questa stagione siamo ormai abituati a seguire le partite del campionato di Serie B sulla nuova piattaforma DAZN, per la quale bisognerà abbonarsi e che vi permetterà di assistere alle gare in diretta streaming video. Dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone che potrete eventualmente collegare alla televisione tramite Chromecast; in alternativa è possibile installare l’applicazione direttamente su una smart tv che abbia un collegamento a internet.

TESTA A TESTA

Andiamo a vedere che cosa ci può dire lo storico per la diretta Crotone Cittadella, attesa oggi nella 20^ giornata di Serie B. I dati a disposizione sono ricchi visto che contiamo 17 testa a testa occorsi tra i due club fino ad oggi: tali dati poi sono stati raccolti dal 2000 e risalgono tutti al campionato di Serie B. Il bilancio complessivo quindi ci racconta di 4 successi in favore del Crotone e 7 vittorie del Cittadella nello scontro diretto, con pure 6 pareggi. Chiaramente risale al turno di andata del campionato di Serie B ancora in corso l’ultimo precedente diretto tra Crotone e Cittadella. Giocata nel primo turno di andata, la sfida, che ebbe luogo al Tombolato, terminò con il risultato di 3-0 per i granata: andarono in gol allora Scappini, Schenetti e Strizzolo. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

La sfida fra Crotone e Cittadella verrà diretta dal signor Antonio Di Martino della sezione Aia di Teramo, come vi abbiamo già accennato. Adesso però aggiungiamo che al suo fianco nella gestione del match allo stadio Ezio Scida della città calabrese saranno presenti i guardalinee Vittorio Di Gioia della sezione di Foligno e Luigi Lanotte della sezione di Barletta, assieme al quarto uomo che sarà il signor Manuel Robilotta, della sezione di Sala Consilina. L’arbitro trentunenne teramano ha diretto già sette volte in Serie B in questa stagione. Molto alto il numero di cartellini gialli estratti da Di Martino, ben 37, per una media di oltre cinque ammonizioni a partita comminate. I cartellini rossi estratti invece sono tre, senza nessun calcio di rigore assegnato. Possiamo infine notare che la partita di oggi sarà sia per il Crotone sia per il Cittadella il primo incrocio stagionale con Antonio Di Martino. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Crotone Cittadelladiretta dal signor Antonio Di Martino, rientra nel programma della ventesima giornata per il campionato di Serie B 2018-2019: allo stadio Scida si gioca alle ore 15:00 di sabato 19 gennaio. Prima giornata del girone di ritorno e subito impegno tosto per i padorni di casa che, penultimi in classifica con tre sconfitte consecutive e quattro nelle ultime cinque, si stanno pericolosamente allontanando dalla zona della salvezza e non possono sbagliare in questa sfida. Il ritorno di Giovanni Stroppa per ora non ha pagato dividendi, anche se nella partita allenata dopo l’avventura di Massimo Oddo il tecnico è andato vicino a fare il colpo grosso ad Ascoli; il Crotone però è stato rimontato e, di conseguenza, ha perso altro terreno. Il Cittadella procede tra alti e bassi: prima della sosta ha perso in casa contro il Palermo e dunque ha nuovamente ritardato il ritorno alla vittoria. Due sconfitte in serie per i veneti, che occupano l’ottavo posto in classifica ma insieme a Spezia e Perugia; per classifica avulsa oggi sarebbero ai playoff, ma rischiano seriamente di non giocarli. Ora vediamo in che modo le due squadre potrebbero giocare nella diretta di Crotone Cittadella, il cui calcio d’inizio è atteso tra poche ore.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE CITTADELLA

In Crotone Cittadella, Stroppa dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1: Simy se la gioca con Budimir per il ruolo di prima punta, alle spalle del centravanti in ogni caso dovrebbero esserci Nalini e Molina che operano sulle corsie con Firenze che invece agisce in qualità di trequartista centrale. A protezione di questo reparto offensivo avremo invece una cerniera mediana con la qualità di Barberis, di fatto il regista dei calabresi, e la capacità di Rohden di ricoprire più ruoli; lo svedese può anche allargare il raggio d’azione e, all’occorrenza, far cambiare modulo ad una squadra che sugli esterni bassi avrà Faraoni e Martella (favorito su Valietti), mentre Vaisanen e Marchizza saranno i due centrali a protezione di Cordaz. Il Cittadella perde Amedeo Benedetti per squalifica: sarà probabilmente Ghiringhelli a scalare a sinistra, con Cancellotti titolare a destra e il resto della difesa che prevederà Drudi e Adorni (o Camigliano) davanti a Paleari. Solito centrocampo con capitan Iori a fungere da playmaker, con la collaborazione di Settembrini e Branca che restano in vantaggio sull’altra mezzala Pasa; davanti, Schenetti punta a riprendersi il posto da trequartista accompagnando Finotto e Strizzolo, con anche Scappini che naturalmente se la può giocare.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai è tra quelle che hanno fornito i pronostici per scommettere su Crotone Cittadella: allo stadio Scida parte favorita la squadra di casa, a sorpresa visto l’andamento. Sia come sia, vale 2,45 il segno 1 che identifica la vittoria dei calabresi contro il valore di 3,05 che accompagna il segno 2, da giocare per il successo esterno dei veneti. Eventualità che paga anche più del pareggio: per il segno X infatti è prevista una vincita di 3,00 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA