DIRETTA CASERTANA RIETI / Risultato finale 2-1, info streaming: la decide Blondett!

- Fabio Belli

Diretta Casertana Rieti, info streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella ventunesima giornata del girone C di Serie C.

Santoro Casertana Trapani lapresse 2018
Risultati Coppa Italia (Foto LaPresse)

DIRETTA CASERTANA RIETI (2-1): PAREGGIA BRUMAT, MA BLONDETT SUBITO RISPONDE

Colpo di testa di Gondo parato da Adamonis ma il direttore di gara vanifica il bel gesto tecnico di entrambi i giocatori sanzionando il fallo commesso dall’attaccante del Rieti sul proprio marcatore prima di impattare il pallone con la fronte. Al 71esimo arriva la rete del pari. Cernigoi lavora il pallone a destra, centro per Brumat la cui prima conclusione è respinta da uno strepitoso Adamonis. La sfera però finisce di nuovo sui piedi del numero 20 che ribadisce in gol per il pareggio amaranto-celeste. Prima rete in campionato per il centrocampista arrivato in amaranto-celeste in questa sessione di calciomercato. Il pareggio dura poco. Punizione di Zito dalla trequarti sinistra e spizzata vincente del difensore rossoblu, Blondett: 2-1. Anche per lui si tratta della prima gioia stagionale. Gioca il tutto per tutto mister Capuano con un doppio cambio: Kean rileva Zanchi mentre Venancio entra per Maistro. Altra vittoria per i campani.

RETE DI CASTALDO AL 51′

I tecnici non effettuano cambi durante l’intervallo. Pronti, via, ci prova Maistro su punizione: palla che non scende e conclusione che finisce sopra la traversa. Ammonito Rainone, secondo giocatore della Casertana a finire sul taccuino del direttore di gara. Ci vuole una magia per sbloccare questa partita e ci pensa sua maestà Luigi Castaldo: stop di petto, palleggio ad aggiustare il pallone tenendo l’avversario alle spalle e girata che si insacca all’angolino. Chapeau per il gol che vale l’1-0. Doppio cambio nel Rieti: dentro Garofalo per Palma e Cernigoi per Konate. Laziali in pressione. Altro cambio nel Rieti con Mattia che lascia il posto a Brumat. Al 67esimo, sugli sviluppi del corner, gran botta di De Marco che finisce di poco alta sopra la traversa.

INFORTUNATO FLORO FLORES

Edoardo Blondett è il primo ammonito del match. Alla mezzora Floro Flores indica alla panchina un problema muscolare ed esce dal campo: Casertana momentaneamente in dieci uomini. L’ex punta del Genoa ci prova ma non ce la fa: esce per infortunio. Al suo posto Esposito inserisce il classe ’98 Luca Cigliano. Gara che stenta a decollare. Reclama un rigore la Casertana ma il direttore di gara lascia continuare. Al 42esimo Zito salta Delli Carri che lo stende al limite dell’area di rigore: giallo per il difensore del Rieti. Doppia occasione per la Casertana: palo di Castaldo deviato sul palo da Costa, lo stesso estremo difensore si ripete di nuovo mettendo in angolo il diagonale di Zito.

INIZIO GARA

Casertana in campo con il 4-4-2. In porta Adamonis, difesa con Lorenzini, Rainone, Blondett e Meola. A centrocampo da destra verso sinistra De Marco, Romano, Vacca e Zito. In avanti Castaldo e Floro Flores. Il Rieti risponde con il 3-5-2. Tra i pali Costa, difesa con Delli Carri, Pepe e Gigli. A centrocampo da destra verso sinistra Zanchi, Konate, Palma, Marchi e Mattia. In avanti Maistro e Gondo. Arbitra il Signor Luca Angelucci di Foligno (assistenti Perrotti e Severino). Nei primi minuti del match sono i campani a fare la partita. Floro Flores ci prova in qualche maniera senza però riuscire a impegnare il portiere avversario. In azione da corner l’ex Bari svetta in area ma non inquadra lo specchio. Al 13esimo Zito ci prova dalla distanza ma il suo tiro viene deviato in corner.

SI COMINCIA!

Eccoci finalmente pronti a vivere la diretta di Casertana Rieti: vogliamo però dare uno sguardo alle principali statistiche che le due squadre sono riuscite a raccogliere nel corso di questo campionato di Serie C. Con 12 gol fatti e 8 subiti, la Casertana sta portando avanti un percorso più che positivo in casa, dove ha perso soltanto due volte in questa prima parte di stagione, collezionando tre vittorie e quattro pareggi in nove gare. Dunque il Pinto si sta rivelando uno stadio difficile per chiunque, e a maggior ragione lo sarà per un Rieti che fuori casa non è ancora riuscito a fare punti: incredibilmente i laziali hanno sempre perso lontani dal loro impianto, sette sconfitte su sette con appena 6 gol realizzati e 16 subiti. Messa su questo piano, la partita del Pinto dovrebbe sorridere ai padroni di casa ma in questo torneo non si può mai dire; allora, per valutare come andranno le cose, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare siano proprio le due squadre che stanno per fare il loro ingresso sul terreno di gioco, e dare vita ad una – speriamo – appassionante Casertana Rieti! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà diretta tv per quanto riguarda il match Casertana-Rieti sui canali free o pay del satellite o del digitale terrestre. Gli appassionati di calcio abbonati al portale ElevenSports avranno la possibilità di seguire comunqu la diretta streaming video via internet della partita collegandosi tramite pc, smartphone, tablet o smart tv.

I BOMBER

Sta per arrivare il momento di Casertana Rieti: possiamo intanto analizzare alcuni dei numeri principali da parte dei bomber di queste due squadre, per scoprire cosa aspettarci oggi al Pinto. Con 7 gol e 6 assist in 17 partite, Luigi Castaldo sta sostanzialmente ripagando la fiducia della società campana, e dimostrando di poter fare ancora la differenza in un campionato del quale è uno dei principali realizzatori. Alle sue spalle c’è il vuoto: sono 3 i gol dell’altro veterano Antonio Floro Flores, la Casertana ha sulla carta un attacco esplosivo che però non ha ancora espresso tutto il suo potenziale. Ceduto Luis Alfageme, andato in Serie D ad aiutare l’Avellino nella corsa alla promozione; nel Rieti ottimo torneo da parte del giovane Cedric Gondo, italo-ivoriano cresciuto nelle giovanili della Fiorentina ma lasciato senza contratto in estate: le sue reti sono 6, una in più del centrocampista centrale Fabio Maistro che è dunque il vice cannoniere di questa squadra. La nota negativa sta nel fatto che, oltre a loro due, solo un altro elemento della rosa ha segnato almeno 2 gol (e sono proprio due): si tratta dell’attaccante bulgaro Nikolay Todorov, e lo score non gli è bastato visto che è stato svincolato dal club laziale. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

La diretta di Casertana Rieti sarà quasi un inedito e questo è un dato curioso, dal momento che le due città non sono poi così lontane geograficamente. Il Lazio però di solito gravita sui gironi dell’Italia centrale mentre la Campania naturalmente nei giorni meridionali come il girone C di Serie C, dove in questa stagione è stato invece inserito anche il Rieti, che di conseguenza ha già affrontato la Casertana nella partita del girone d’andata, naturalmente a campi invertiti e dunque proprio allo stadio Manlio Scopigno – Centro d’Italia della città laziale, per la precisione sabato 22 settembre 2018. Il fattore campo fu in quella circostanza decisivo, perché fu proprio il Rieti a vincere per 2-1 nonostante fosse passata in vantaggio per prima la Casertana con un gol messo a segno da Luis Alfageme al 15’ minuto di gioco. La rimonta del Rieti si concretizzò però nei minuti di recupero di entrambi i tempi: nel primo il pareggio siglato da Fabio Maistro, poi proprio in extremis ecco la rete di Giancarlo Gallifuoco per dare la vittoria al Rieti. La Casertana oggi saprà riscattarsi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Casertana Rieti, diretta dall’arbitro Luca Angelucci, domenica 20 gennaio 2019 alle ore 18.30, sarà uno dei match in programma nella seconda giornata di ritorno del girone C nel campionato di Serie C. La Casertana ha chiuso il suo 2018 con la preziosa vittoria di Cava de’ Tirreni, che ha rilanciato il sodalizio rossoblu in quota play off. Girone d’andata contraddittorio per la Casertana, che nonostante la presenza di elementi di grande esperienza e qualità in attacco, come Castaldo e Floro Flores, non è riuscita mai a spiccare il volo verso le posizioni di vertice. Dopo il cambio di proprietà e l’arrivo in panchina di Eziolino Capuano al posto del portoghese Chéu, volta pagina il Rieti che comunque ha compiuto un passo avanti importante prima di Capodanno, approfittando del match contro un Matera costretto a schierare allo stadio Manlio Scopigno la Berretti. I Sabini restano a quattro punti di distanza dalla zona play out e puntano a blindare la salvezza in questo girone di ritorno.

PROBABILI FORMAZIONI CASERTANA RIETI

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Pinto di Caserta per la diretta Casertana Rieti. I padroni di casa campani scenderanno in campo con il lituano Adamonis tra i pali, Meola schierato in posizione di terzino destro e Pinna schierato in posizione di terzino sinistro, mentre Blondett e Lorenzini saranno i difensori centrali. A centrocampo spazio per Romano, Vacca e De Marco, mentre nel tridente offensivo rossoblu partiranno dal primo minuto Padovan, Castaldo e Floro Flores. Risponderà il Rieti con Costa estremo difensore alle spalle di una linea difensiva a quattro schierata con Delli Carri, Gigli, Gualtieri e il guineano Dabo dalla fascia destra alla fascia sinistra. A centrocampo il maliano Diarra, Maistro e Tommasone formeranno il terzetto titolare, mentre Cericola e il greco Vasiliou supporteranno da trequartisti l’unica punta di ruolo della formazione sabina, ovvero l’ivoriano Gondo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Le due formazioni si affronteranno tatticamente col 4-3-3 schierato dall’allenatore della Casertana, Raffaele Esposito, e il 4-3-2-1 scelto come modulo di partenza dal mister del Rieti, Ezio Capuano. Le due formazioni si sono incrociate per la prima volta tra i professionisti in questa stagione, col Rieti vincente nel match disputato tra le mura amiche dello stadio Manlio Scopigno, 2-1 con reti decisive messe a segno dai laziali entrambe su rigore, prima da Maistro e poi nel recupero da Gallifuoco.

PRONOSTICO E QUOTE

Le principali agenzie di scommesse vedono la Casertana favorita per la conquista dei tre punti sul Rieti. Vittoria in casa proposta a una quota di 1.80 da William Hill, mentre Bet365 fissa a 3.20 la quota relativa all’eventuale pareggio e la quota della vittoria in trasferta viene offerta a 4.50 da Eurobet. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzati nel corso della partita, Sisal Matchpoint propone le quote per over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a 2.20 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA