Diretta Olbia Cuneo / Risultato finale 1-2, streaming video e tv: Defendi completa il sorpasso! (Serie C)

Diretta Olbia Cuneo, streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella venticinquesima giornata di Serie C nel girone A. I piemontesi cercano di “annullare” la forte penalizzazione.

10.02.2019, agg. alle 16:43 - Fabio Belli
Diretta Olbia Albissola, La Presse

DIRETTA OLBIA CUNEO (1-2) DEFENDI PER IL SORPASSO!

Finisce due a uno per il Cuneo, il match tra l’Olbia e i piemontesi. Dopo il gol di Ceter nel primo tempo, gli ospiti la ribaltano nella ripresa, pareggiando i conti con Kanis al sessantanovesimo e superando i locali con Defendi all’ultimo respiro. Dopo il vantaggio del Cuneo, il portiere di casa Marson resta a terra per aver preso una brutta botta. Si spaventano i tifosi sugli spalti quando si accorgono che il giocatore è costretto ad andare in ospedale per accertamenti. Ritorna la calma quando Defendi, l’autore del vantaggio, va ad incoraggiare il portiere, oltre ai segnali incoraggianti che giungono direttamente dai giocatori in campo. Il match va avanti fino al novantasettesimo, ma il risultato non cambia più.

GOL DI CETER!

E’ appena terminato il primo tempo di Olbia Cuneo, coi padroni di casa avanti per una rete a zero grazie alla rete messa a segno al 44esimo da Ceter. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti di gioco piuttosto altalenanti, con diverse fasi della gara noiose e alcune altre piuttosto vibranti, con la squadra di Filippi che ha colpito anche una traversa. Il Cuneo si è ben comportato in fase difensiva ma il vero tasto dolente, almeno in questo primo tempo, è stato il reparto offensivo. Marson ha praticamente preso parte al match da spettatore. Vedremo se nel corso della ripresa i piemontesi riusciranno almeno ad impensierirlo. Tra pochi minuti si ritorna in campo per il secondo tempo.

CI PROVA RAGATZU

E’ cominciata da venti minuti Olbia Cuneo e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa più intraprendenti rispetto agli avversari e pericolosi già al settimo con Ragatzu. Il centravanti dei sardi lascia partire un mancino a giro sul secondo palo, Ogunseye prova ad inserirsi per agganciare e spingere in porta ma arriva tardi. I padroni di casa macinano gioco e giostrano il pallone con più disinvoltura, rispetto ad un Cuneo che fino a questo momento ha pensato più a difendere che ad attaccare. Partita abbastanza equilibrata, solo una chance per l’Olbia in avvio. Vedremo se nel corso del primo tempo anche i piemontesi riusciranno a spaventare la retroguardia sarda.

IN CAMPO

Tutto è pronto per Olbia Cuneo, partita che si giocherà fra pochi minuti per la venticinquesima giornata di Serie C nel girone A e che andiamo adesso a inquadrare con qualche numero statistico in attesa del via alla sfida. Tutte e due le compagini hanno giocato 22 partite e sono alla pari in questo senso, dunque le loro statistiche sono omogenee. Possiamo dunque osservare che i sardi hanno segnato più reti rispetto ai piemontesi (23-15), ma ne hanno anche subite di più (34-22). Per quanto riguarda la situazione alla fine dei primi tempi, le due squadre sarebbero appaiate al dodicesimo posto con 27 punti di una classifica parziale. La graduatoria che invece tenesse conto esclusivamente dei secondi tempi vedrebbe l’Olbia solamente terzultimo con soli 17 punti e il Cuneo tredicesimo a quota 26. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Olbia Cuneo!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà la possibilità di seguire Olbia Cuneo in diretta tv sui canali free o pay sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet dell’incontro però sarà disponibile sul web e sui dispositivi mobili per tutti coloro che avranno sottoscritto un abbonamento al portale, broadcaster ufficiale per la stagione 2018/19 del campionato di Serie C, elevensports.it.

I TESTA A TESTA

Verso la diretta di Olbia Cuneo, possiamo osservare che quello di oggi sarà appena il quarto confronto fra le due squadre, anche se tutti molto recenti. Parliamo infatti delle due partite dello scorso campionato e naturalmente l’andata del torneo in corso, dunque sono dati molto indicativi per fare un testa a testa tra le due squadre. Il bilancio è finora in perfetto equilibrio, con una vittoria per parte e un pareggio su tre partite. Il successo dell’Olbia però è stato un sonante 4-1 nella scorsa stagione, motivo per cui i sardi sono in vantaggio (4-2) nel numero dei gol segnati. Il Cuneo si è riscattato nella partita d’andata di questo campionato, vincendo per 1-0 davanti al pubblico amico dello stadio Fratelli Paschiero domenica 14 ottobre 2018 grazie al gol segnato al 44’ minuto di gioco su calcio di rigore da Giuseppe Borello. Adesso però si torna ad Olbia, dove l’anno scorso finì in goleada: questa volta le cose andranno diversamente? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Olbia Cuneo, partita che sarà diretta dal signor Federico Fontani e si gioca domenica 10 febbraio alle ore 14.30, sarà una delle sfide della venticinquesima giornata del campionato di Serie C 2018-2019, valida per il girone A. I sardi hanno sfruttato al meglio le loro ultime due partite casalinghe, battendo l’Entella e poi fermando sul pareggio il Pontedera: quattro punti che hanno ridato ossigeno alla classifica dell’Olbia, che è risalita al quintultimo posto. I sardi vedono lontani due punti gli avversari di turno, il Cuneo che nel mezzo della vittoria interna contro la Juventus U23 è incappato in due sconfitte in trasferta, la prima in casa del Gozzano e sul campo della Virtus Entella nell’ultimo turno di campionato disputato. Entrambe le squadre cercheranno punti salvezza in un girone in cui le gravi situazioni di Lucchese e Pro Patria potrebbero rappresentare un importante salvagente nella lotta per non retrocedere.

PROBABILI FORMAZIONI OLBIA CUNEO

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Nespoli di Olbia. I padroni di casa sardi schiereranno Marson in porta, Pinna in posizione di terzino destro e Cotali in posizione di terzino sinistro, mentre al centro della difesa giocheranno Iotti e Bellodi. A centrocampo spazio a Pennington, Biancu e Muroni, mentre Ragatzu sarà il trequartista alle spalle del colombiano Ceter Valencia e di Ogunseye. Risponderà il Cuneo con Marcone in porta e una difesa a tre composta da Castellana, Cristini e dal romeno Marin. A centrocampo al fianco del bosniaco Suljic giocheranno Paolini e il gambiano Bobb, mentre sulla fascia destra ci sarà spazio per Bertoldi e l’albanese Tafa sarà l’esterno laterale mancino. In attacco, al fianco di Kanic giocherà lo svizzero Gissi.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, si scontreranno il 4-3-1-2 schierato dall’allenatore dell’Olbia, Michele Filippi, ed il 3-5-2 del mister del Cuneo, Cristiano Scazzola. Cuneo vincente di misura nel match d’andata di questo campionato, 1-0 con rete decisiva di Borello su rigore. Al 22 ottobre 2017 risale l’ultimo precedente tra le due squadre disputato ad Olbia, netta vittoria per la formazione sarda con un poker, 4-1, firmato da una tripletta di Ragatzu ed un rigore di Ogunseye. Per i piemontesi, nell’occasione, in gol Rosso.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote delle agenzie di scommesse per l’incontro vedono l’Olbia leggermente favorita per la conquista dei tre punti contro il Cuneo. Vittoria in casa quotata 2.50 da William Hill, mentre l’eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 2.90 da Bet365  e il successo in trasferta viene proposto ad una quota di 2.85 da Eurobet. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 proposto a 2.20 e l’under 2.5 offerto a 1.55 da Sisal Matchpoint.



© RIPRODUZIONE RISERVATA