Diretta/ Piacenza Pro Patria (risultato finale 1-0): Della Latta dà 3 punti ai lupi!

- Mauro Mantegazza

Diretta Piacenza Pro Patria streaming video e tv: Della Latta consegna con un gol al 90′ il successo ai lupi nella 27^ giornata di Serie C.

franchi_titone_piacenza
Diretta Piacenza Pro Patria (repertorio LAPRESSE)

DIRETTA PIACENZA PRO PATRIA (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE DELLA LATTA

Diretta Piacenza Pro Patria: è il successo per 1-0 dei lupi il risultato finale di questo match per la 27^ giornata della Serie C. Al Garilli si decide la sfida solo ai minuti finali : è proprio nel recupero che Della Latta riesce a sbloccare il tabellone, dopo che un grande equilibrio era regnato per quasi novanta minuti. Tornado al match va detto che già al via del secondo tempo è il Piacenza a prendere il pallone: la prima occasione da gol arriva al 58 con Di Molfetta: all’incursione della maglia numero 20 fa seguito i tentativi di Pergreffi e Santana, ma di fatto ben poco si realizza fino ai minuti finali. Propria al 88’ si consuma l’occasione da gol della Pro patria con Ghioldi, ma il numero 23 dei tigrotti manca di precisione: non pecca però Della Latta al primo minuto di recupero, che firma la rete del successo biancorosso. La Pro Patria non riesce a trovare spazio per rispondere: è successo dei lupi al Garilli!. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Piacenza Pro patria: termina per 0-0 il primo tempo del match al Garilli per la sfida della 27^ giornata di campionato, ma se sono mancati i gol, finora di cero non sono mancate le emozioni in campo. Certo sia i lupi che i tigrotti potrebbero offrirci molto di più in campo nella ripresa, ma già nella prima frazione di gara abbiamo visto diverse belle occasioni da gol, firmate perlopiù dai biancorossi. Sono però gli ospiti  del Garilli i  primi a farsi vedere, prima con Mora e poi con Fumagalli: al 19’ però la rete di Galli viene annullata per fuorigioco. Passato lo spavento tocca ora al Piacenza crescere sempre di più: sono quindi tante le occasioni vantaggio sprecate dai ragazzi di Franzini specie sul finale del tempo:  Ferrari, Pergreffi e Sestu mettono in seria difficoltà la difesa avversaria. Di fatto però il match non si sblocca: che accadrà nella ripresa? (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Piacenza Pro Patria; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

SI COMINCIA!

Finalmente ci siamo: solo pochi istanti e avrà inizio la sfida tra Piacenza e Pro Patria: vediamo che numeri registrano i due club alla vigilia della 27^ giornata di Serie C prima di dare parola al campo. I lupi sono incappati in alcune batoste interne ovvero 4, ottenendo un pareggio e vincendo in 7 occasioni. Per i biancorossi 17 reti segnate e 12 subite al Garilli, 37 segnate e 23 subite in totale. La Pro Patria è fra le peggiori in trasferta (3 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte), mentre ha il miglior rendimento casalingo con 8 vittorie, 4 pareggi e 2 ko. Per la squadra di Busto Arsizio sono 10 i gol fatti e 14 le reti subite lontano da casa. Ma è tempo ora di dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Ricca tradizione quella dei precedenti di Piacenza Pro Patria: le statistiche ci parlano di 13 sfide andate in scena a partire da un primo turno di Coppa Italia nell’agosto 1958 (2-0 per i bustocchi) per arrivare al 4-1 con cui lo scorso ottobre i lupi hanno espugnato lo Speroni, grazie alla doppietta di Massimiliano Pesenti e ai gol di Simone Della Latta e Francesco Fedato (per i padroni di casa rete di Donato Disabato a conti ormai chiusi). La Pro Patria comanda i testa a testa: ha infatti ottenuto sei vittorie a fronte delle quattro del Piacenza, con tre pareggi che curiosamente sono tutti degli 0-0. L’ultima vittoria dei tigrotti risale al 2003, ma i quasi 16 anni sono puramente aleatori: infatti le due squadre non si sono più incrociate fino al precedente appena ricordato, e non lo avrebbero fatto nemmeno in quel giorno di settembre se non fossero state sorteggiate nello stesso girone di Coppa Italia. Bisogna specificare che il successo della Pro Patria era giunto a tavolino: il Piacenza era stata una delle tante societò a disertare la prima fase della manifestazione per protesta contro l’allargamento della Serie B a 24 squadre, esperimento mai più ripetuto e che avrebbe visto gli emiliani, allenati da Gigi Cagni, chiudere all’ottavo posto a soli 5 punti dalla possibilità di giocare lo spareggio interdivisionale. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Piacenza Pro Patria, diretta dall’arbitro Daniel Amabile della sezione Aia di Vicenza, si disputa oggi pomeriggio alle ore 18.30 per la ventisettesima giornata del girone A di Serie C presso lo stadio Leonardo Garilli della città emiliana. Si torna dunque in campo pochi giorni dopo il turno infrasettimanale, Piacenza Pro Patria metterà di fronte due formazioni che mercoledì hanno fatto molto bene e dunque sarà una sfida da tenere in grande considerazione. Per il Piacenza c’è stata la fondamentale vittoria sul campo della Carrarese che ha rimesso la squadra di mister Franzini al primo posto nella classifica, pur con più partite disputate rispetto alla Pro Vercelli e con l’Entella in agguato: fare calcoli per il momento non avrebbe ancora senso, il Piacenza deve solamente pensare a fare il meglio possibile in tutte le partite. Attenzione però alla Pro Patria, che ha appena vinto contro il Novara e più in generale ha raccolto tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro giornate: la squadra di Busto Arsizio è in crescita costante, con 40 punti in classifica è ormai saldamente in zona playoff ma non ha certamente intenzione di fermarsi sul più bello.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA PRO PATRIA

Analizzando le probabili formazioni per Piacenza Pro Patria, ecco che gli emiliani di mister Franzini ci dovrebbero proporre il 4-3-3 con Fumagalli in porta, protetto dalla difesa a quattro formata da Corsinelli, Pergreffi, Bertoncini e Cauz; nel terzetto di centrocampo potremmo invece vedere dal primo minuto Porcari, Marotta e Di Molfetta, così come in attacco i possibili titolari saranno Terrani, Corradi e Perez. La replica della Pro Patria di mister Javorcic dovrebbe invece concretizzarsi nel 3-5-2: retroguardia dunque a tre con Battistini, Zaro e Boffelli davanti all’estremo difensore Tornaghi, poi un fitto centrocampo a cinque dove dovremmo vedere in azione Mora, Gazo, Fietta, Pedone e Galli, invece Le Noci e Mastroianni sono i due titolari attesi nell’attacco bustocco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA