ICARDI, VISITA FISCALE INTER: “STA BENE”/ Nessun infortunio: “Tornerà al 100%”

- Davide Giancristofaro Alberti

Visita fiscale disposta dall’Inter per Mauro Icardi, l’ex capitano “sta bene”. Spalletti: “Penso ai calciatori che ho a disposizione ora”.

icardi dybala scambio inter juventus
Inter, Mauro Icardi (Foto LaPresse)

L’Inter ha diramato pochi minuti fa il bollettino medico con le condizioni di Mauro Icardi, sottoposto ad una visita fiscale all’Humanitas di Rozzano. Il club nerazzurro riporta quanto segue: «Mauro Icardi si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano a causa di sintomatologia dolorosa anteriore al ginocchio destro. Gli accertamenti non hanno evidenziato variazioni significative rispetto agli esami eseguiti prima dell’inizio della stagione sportiva in corso». Nessun infortunio per l’ex capitano, con il tecnico Luciano Spalletti che ha commentato nella conferenza stampa pre Inter-Rapid Vienna: «Meglio se si fa la cosa giusta, io ho questi calciatori al momento a disposizione e penso a questi. Se me lo chiedete rispondo che, se seguirà quella che è la logica, tornerà al 100%». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

LA SOCIETA’ NON CREDE ALL’EX CAPITANO?

Continua ad essere teso il clima in casa Inter per quanto riguarda la questione Mauro Icardi. Come vi abbiamo già documentato nella giornata di ieri, Wanda Nara ha replicato a La Gazzetta dello Sport definendo totalmente infondata la richiesta dello stesso attaccante nerazzurro, che avrebbe preteso nuovamente la fascia di capitano, dietro minaccia di non giocare più alcun match fino al termine del campionato in corso. In attesa di capire chi ha ragione, Maurito ha festeggiato un compleanno sottotono alla Pinetina: pochi scherzi e tanta fisioterapia, nulla a che vedere con la vita sfarzosa del centravanti argentino. A far ritrovare il sorriso allo stesso giocatore è stata la moglie e procuratrice Wanda Nara, che ha deciso di regalare alla sua dolce metà un bel cucciolo di cagnolino, già divenuto campione di like. Icardi ha poi trovato fra i regali anche un coltello con manico d’argento e madreperla, con l’incisione MI9, con tanto di commento ironico da parte della bionda showgirl «Io rischio con questo regalo».

MAURO ICARDI, VISITA FISCALE DELL’INTER

A festeggiare il 26esimo compleanno dell’ex centravanti di Sampdoria e Barcellona, anche Icardi senior, giunto dall’Argentina proprio per il giorno di festa. Ma oggi si torna alla realtà, e il risveglio non poteva che essere più brusco visto che, come ricorda Il Corriere della Sera, pare che l’infiammazione al ginocchio destro, che lo ha costretto a saltare gli ultimi due match, sia decisamente peggiorata, al punto che sembrerebbe quasi impossibile vederlo in campo per il ritorno di Europa League contro il Rapid Vienna in programma domani sera, nonché per la sfida contro la Fiorentina di scena domenica sera all’Artemio Franchi di Firenze. Attorno alla mezzogiorno di oggi Icardi si è quindi recato presso la clinica Humanitas di Rozzano per sottoporsi ad una risonanza magnetica, una decisione, quest’ultima, che è stata imposta dalla società, perché è «vero che il club è obbligato a credere alla versione fornita dal giocatore e dalla consorte – scrive il CorSera ma ha pieno diritto di verificare lo stato di salute di un proprio asset societario». Insomma, una vera e propria visita fiscale, ma per i meno maligni si tratta semplicemente di un ulteriore accertamento per avere con maggiore certezza i tempi di recupero del giocatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA