DIRETTA/ Chelsea Malmo (finale 3-0) streaming video e tv: tris di Hudosn-Odoi

- Fabio Belli

Diretta Chelsea Malmo, streaming video e tv: quote e risultato live del match di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. All’andata vittoria esterna da parte dei Blues.

Hazard Bernardo Silva Chelsea City lapresse 2019
Diretta Manchester City Chelsea, Premier League 26^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CHELSEA MALMO (FINALE 3-0): TRIS DI HUDSON-ODOI

Ha finito con il dilagare il Chelsea contro il Malmo, qualificandosi agli ottavi di finale di Europa League: dopo la vittoria per 1-2 in casa degli svedesi, è arrivato il 3-0 a Stamford Bridge, tutto maturato nel secondo tempo. Dopo le reti di Giroud e Barkley, sfruttando la superiorità numerica per l’espulsione di Bengtsson, i Blues hanno siglato il tris con Callum Hudson-Odoi, bravo a sfruttare l’ennesimo assist di un incontenibile Willian. Il match si chiude con una grande parata del portiere degli svedesi Dahlin, che ha negato il poker a Loftus-Cheek. (agg. di Fabio Belli)

COME VEDERE LA PARTITA: STREAMING VIDEO E TV

Chelsea Malmo si potrà seguire in diretta tv con un abbonamento Sky, collegandosi sul canale numero 203 del satellite. Tutti gli abbonati avranno anche la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv, pc oppure dispositivi mobili come smartphone o tablet sul sito skygo.sky.it.

SIGILLO DI BARKLEY

Con la qualificazione ormai in ghiaccio, il Chelsea ha messo il sigillo anche sulla partita siglando il 2-0 con una punizione magistrale di Ross Barkley, un’esecuzione perfetta che ha regalato il gol del raddoppio agli uomini di Maurizio Sarri. Nell’azione che ha scaturito la punizione, era arrivato il secondo cartellino giallo per Bengtsson, col Malmo costretto a chiudere in 10 uomini la partita. Precedentemente proprio a Barkley era stato annullato un gol per posizione di fuorigioco. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA WILLIAN

Il Chelsea prova a iniziare la sfida con maggior piglio, mettendo in difficoltà il Malmo che rimedia al 6′ della ripresa una nuova ammonizione, stavolta ad essere sanzionato è Anders Christiansen. Subito dopo ancora un cartellino giallo per gli svedesi, stavolta comminato a Rasmus Bengtsson. Il Malmo vacilla e il Chelsea trova il gol che sblocca la situazione ed ipoteca definitivamente la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. Lo realizza Oliver Giroud, che deve solo spingere in ree un perfetto assist del brasiliano Willian, che si conferma il più incisivo in zona d’attacco per gli uomini di Maurizio Sarri. (agg. di Fabio Belli)

BARKLEY SPRECA

Non è stato un primo tempo da consegnare agli annali del calcio quello tra Chelsea e Malmo, con i Blues che si stanno limitando a difendere l’1-2 dell’andata senza regalare grande spettacolo. Poche occasioni, da segnalare per gli svedesi l’ammonizione al 31′ di Behrang Safari, mentre solo le accelerazioni del brasiliano Willian tengono vivo il Chelsea sul fronte offensivo. La migliore occasione per gli uomini di Maurizio Sarri arriva al 40′, con il portiere Dahlin che si esibisce in una grande parata su un tentativo dal limite dell’area di Ross Barkley che aveva fatto gridare al gol Stamford Bridge. Si chiude invece sullo 0-0 dopo un’altra ammonizione per il Malmo, comminata a Rosenberg. (agg. di Fabio Belli)

BLUES IN DIFFICOLTA’

Inizio di match con un immediato rischio per il Chelsea, con Bengtsson che al 4′ è andato vicino al gol mancando il bersaglio con un colpo di testa da ottima posizione. Rispondono i Blues con un altro colpo di testa, stavolta di Giroud. La palla gol più ghiotta di inizio gara è di Traustason, che vede aprirsi lo specchio della porta per una conclusione dal limite dell’area che finisce però fuori misura. Insiste il Malmo con un tentativo di Rosenberg, il Chelsea appare in netta difficoltà e al 18′ rimedia anche il primo cartellino giallo della partita, subito da Ross Barkley per un fallo da dietro. Al 20′ del primo tempo risultato ancora a reti bianche a Stamford Bridge. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Chelsea Malmo è a soli pochi minuti di distanza: il cammino dei Blues in Europa League è stato assolutamente esaltante, con sei vittorie e il pareggio interno contro il Vidi quando la qualificazione e il primo posto nel girone erano già archiviati. Il che significa però che a Stamford Bridge i Blues non hanno vinto tutte le partite internazionali; in Premier League invece la squadra di Maurizio Sarri ha una sola sconfitta casalinga che risale allo scorso 22 dicembre, arrivata contro il Leicester. Non c’è dubbio alcuno allora che il Chelsea sia favorito, ma occhio al Malmo che ha subito una pesante beffa nel terzo turno preliminare di Champions League, eliminato da imbattuto solo per il gol in trasferta segnato dal Vidi (che dunque torna curiosamente anche qui). Nel girone di Europa League gli svedesi hanno perso in casa del Genk per poi ottenere una vittoria e un pareggio tra le mura amiche, in campionato invece il quadro vuoto visto che la Allsvenskan deve ancora cominciare. Non ci resta ora che metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco di Stamford Bridge: ecco le formazioni ufficiali di Chelsea Malmo, la partita comincia! CHELSEA (4-3-3): 13 Caballero; 28 Azpilicueta, 2 Rudiger, 27 Christensen, 33 Emerson P.; 7 Kante, 8 Barkley, 17 Kovacic; 22 Willian, 18 Giroud, 20 Hudson-Odoi. MALMO (4-4-2): 27 Dahlin; 26 Vindheim, 24 Nielsen, 17 Bengtsson, 4 Safari; 8 Traustason, 14 Christiansen, 7 Bachirou, 5 Rieks; 23 Antonsson, 9 Rosenberg. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Non c’era mai stato un precedente di Chelsea Malmo prima di questo sedicesimo di Europa League: questo anche perchè la squadra svedese ha una sola partecipazione nei gironi di Champions League, frequentati invece assiduamente dai Blues. Era il 2014 e il Malmo era stato avversario della Juventus, che aveva vinto entrambe le partite; gli svedesi invece avevano battuto l’Olympiacos in casa ma quella era stata l’unica vittoria in sei gare, con tanto di eliminazione dalle coppe. Sia come sia, l’unico incrocio che Chelsea e Malmo abbiano giocato rimane quello di una settimana fa, vinto dalla formazione inglese con un 2-1 che di fatto chiude i conti per la qualificazione, anche se tecnicamente i biancazzurri sono ancora in gioco. Chelsea in vantaggio alla mezz’ora con Ross Barkley e poi capace di raddoppiare con Olivier Giroud; a rendere un minimo più interessante questa partita a Stamford Bridge era stato Anders Christiansen, in rete a dieci minuti dal termine per provare a dare qualche speranza alla sua squadra che parte comunque nettamente sfavorita. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Chelsea Malmo sarà diretta dall’arbitro israeliano Orel Grinfeld, si gioca giovedì 21 febbraio alle ore 21:00 e sarà una sfida relativa al ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2018-2019. La formazione allenata da Maurizio Sarri continua a vivere un momento particolarmente difficile dopo l’eliminazione subita per mano del Manchester United dalla FA Cup inglese, che segue il tracollo in Premier League con lo 0-6 subito dal Manchester City. Il futuro del tecnico ex Napoli sembra più che mai in bilico, nel mezzo c’è stata però la vittoria per 1-2 in Svezia che ha messo quasi in cassaforte la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. Svedesi volenterosi ma costretti ad arrendersi ai gol di Barkley e Giroud, ma capaci comunque di accorciare le distanze con Christiansen e di uscire tra gli applausi del proprio pubblico.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA MALMO

Le probabili formazioni che si affronteranno a Stamford Bridge a Londra. I padroni di casa del Chelsea schiereranno il numero uno spagnolo Kepa Arrizabalaga alle spalle di una difesa a quattro con il suo connazionale Azpilicueta sull’out di destra, l’italiano Emerson Palmieri a destra e il brasiliano David Luiz e il danese Christensen impiegati come centrali. Sulla mediana i tre titolari saranno Barkley, l’altro azzurro Jorginho e il serbo Kovacic, mentre il francese Giroud guiderà il tridente offensivo affiancato dall’altro spagnolo Pedro e dall’altro brasiliano Willian. Risponderà il Malmo con Dahlin tra i pali, il norvegese Vindheim impiegato come terzino destro e Safari come terzino sinistro in una difesa a quattro con il danese Nielsen e Bengtsson centrali. A centrocampo l’altro danese Christiansen giocherà al centro al fianco del mediano delle Isole Comore Bachirou, col suo connazionale Rieks a destra e Traustason a sinistra come esterni laterali. In attacco faranno coppia Rosenberg e Antonsson.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Al 4-3-3 utilizzato come modulo di partenza dal tecnico del Chelsea, l’italiano Maurizio Sarri, risponderà il 4-4-2 del mister tedesco del Malmo, Rosler. Quello dell’andata è stato il primo match ufficiale nelle Coppe Europee tra Malmo e Chelsea, gli inglesi si sono presi un considerevole vantaggio nella corsa agli ottavi di finale battendo 2-1 gli svedesi.

LE QUOTE DEI BOOKMAKER

Le agenzie di scommesse considerano favorito in maniera schiacciante il Chelsea nel match interno contro il Malmo per la conquista della vittoria anche nella sfida di ritorno. Affermazione interna quotata 1.20 da Eurobet, mentre Bet365 fissa a 6.00 la quota relativa al pareggio e William Hill propone a 13.00 la quota per la vittoria in trasferta. Per i gol realizzati complessivamente nei 90′, Bwin quota 1.55 l’over 2.5 e quota 2.30 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA