Diretta Albinoleffe-Giana Erminio/ Risultato finale 2-0 streaming tv: autogol Solerio

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe Giana Erminio streaming video e tv, quote e risultato live del match della ventottesima giornata nel girone C di Serie C.

albinoleffe gruppo festa lapresse 2018
Diretta Albinoleffe Lecco (Foto LaPresse)

DIRETTA ALBINOLEFFE-GIANA ERMINIO (FINALE 2-0): AUTOGOL SOLERIO

E’ un autogol di Solerio al 36′ della ripresa a chiudere definitivamente i conti tra Albinoleffe e Giana Erminio. Un risultato giusto e un sigillo inevitabile in una partita che ha visto la compagine di Gorgonzola essere praticamente evanescente in attacco. Per i seriani una vittoria importantissima in uno scontro salvezza, la squadra allenata da Marcolini ha avuto quantomeno il merito di cambiare marcia dopo un primo tempo in cui era riuscita a costruire poco: è la terza vittoria consecutiva per un Albinoleffe che ora può credere fortemente nella salvezza. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Albinoleffe-Giana Erminio non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Ci sarà però la possibilità di seguire la diretta streaming video via internet del match per tutti gli abbonati al portale elevensports.it, che trasmette sul web tutta la Serie C 2018/19, collegandosi tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone oppure tablet.

LA SBLOCCA CORI!

A metà ripresa si è sbloccata una sfida avara di emozioni: l’Albinoleffe al 24′ del secondo tempo ha trovato il gol del vantaggio contro il Giana Erminio. Rete messa a segno da Cori che ha colpito riuscendo a saltare più in alto di tutti sul secondo palo, schiacciando in rete di testa su un cross da calcio d’angolo ben calibrato dal francese Genevier. Per tutto il secondo tempo l’Albinoleffe aveva alzato i ritmi costringendo il Giana Erminio a difendere, e 4′ prima del vantaggio seriano era stato il difensore nigeriano Bonalumi a salvare la porta della formazione di Gorgonzola, salvando sulla linea ancora su Cori, sempre su assist di Genevier che mettendosi a dettare i tempi del gioco ha letteralmente cambiato volto al gioco dell’Albinoleffe. Al 9′ era stato invece Leoni a negare il gol a Cori, che ha dovuto però attendere solo pochi minuti per sbloccare il risultato. (agg. di Fabio Belli)

NIENTE GOL

Non sono arrivati i gol in un match in cui la paura di perdere ha avuto la meglio finora: Albinoleffe poco incisivo, Giana Erminio arroccato in difesa, e si va dunque all’intervallo sullo 0-0. Gli ospiti nel quarto d’ora finale di primo tempo provano a imporre un po’ di pressione, una un ripiegamento attento di Mondonico evita problemi ai seriani. Il Giana prova a scuotere l’equilibrio al 43′ con Rocco che cerca una girata spettacolare, difficile ma coraggiosa, che non trova però precisione nonostante il pallone finisca non molto lontano dal sette. Dopo 2′ di recupero squadre al riposo senza ulteriori sussulti, anche all’Albinoleffe, finora evanescente, servirà più coraggio offensivo per sperare di sbloccare il risultato. (agg. di Fabio Belli)

OCCASIONE RIVA

La sfida inizia con un tentativo di Barba per il Giana Erminio che finisce di poco alto sopra la traversa della porta difesa da Cortinovis, al 4′. I padroni di casa rispondono al 7′ con una grande occasione per Riva, che si fa però ipnotizzare una volta ritrovatosi a tu per tu con il portiere avversario, Leoni. Al 10′ è Gusu, tra le fila dei padroni di casa, il primo ammonito della partita per un fallo commesso su Pinto. Pochi minuti dopo l’esterno romeno entra duro anche su Rocco e rischia più di qualcosa, graziato dal secondo cartellino giallo. Al 21′ prima ammonizione anche nel Giana Erminio, con Perna sanzionato per un intervento su Sbaffo. A metà primo tempo risultato fermo ancora sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA

Ci avviciniamo al fischio d’inizio della diretta tra Albinoleffe e Giana Erminio, scontro nelle parti non nobili della classifica: vediamo quindi che cosa ci possono dire le statistiche. Classifica alla mano leggiamo che i seriani, penultimi, hanno collezionato 4 vittorie, 13 pareggi e 10 sconfitte: la squadra ospite in questo turno invece risponde 4 successi e 14 pareggi. Aggiungiamo che i gol segnati sono 19 per l’Albinoleffe e 24 per il Giana Erminio: per le reti subite dalle squadre ne contiamo invece 26 peer i seriani e 35 per la formazione di Mister Marcolini. La percentuale dei passaggi andati a buon fine è molto bassa, 73% per entrambe le squadre. Ma diamo ora spazio al match: si comincia! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Il derby lombardo AlbinoLeffe Giana Erminio conta otto precedenti, tre dei quali per di più sono legati alla Coppa Italia: lo scorso ottobre per esempio i bergamaschi si sono imposti per 1-0 a Gorgonzola nella partita del primo turno, risolta dall’autorete di Daniele Dalla Bona. Va segnalato che in virtù della Coppa le ultime tre partite sono state giocate tutte in casa della Giana, che però non ha mai vinto: per tornare all’ultimo successo neroblu dobbiamo tornare addirittura al novembre 2015, quando il 2-0 dell’Atleti Azzurri d’Italia (doppietta di Salvatore Bruno) aveva sancito la quarta affermazione consecutiva per questa squadra. Curioso il quadro: dopo quel poker la Giana Erminio non ha battuto l’AlbinoLeffe, che però nelle tre gare giocate a Bergamo ha sempre perso, e ancora più incredibile, non è mai riuscito a segnare tra le mura amiche in questo derby regionale. Spiccano infatti anche un 3-0 del novembre 2014 e il roboante 4-0 che la Giana ha ottenuto nel girone di Coppa Italia, agosto 2015: quel giorno il già citato Salvatore Bruno si era superato realizzando quattro reti, portando a sei il suo totale contro l’AlbinoLeffe. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Albinoleffe Giana Erminio, diretta dall’arbitro Andrea Zingarelli di Siena oggi, sabato 23 febbraio 2019 alle ore 20.30, sarà una delle partite in programma nella ventottesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Scontro salvezza visto che si scontreranno i padroni di casa seriani, penultimi in classifica a quota 25 punti, e il club di Gorgonzola avanti di una sola lunghezza, a due punti di distanza dal duo Fano-Teramo fuori dalla zona play out. L’Albinoleffe però nelle ultime due partite è riuscito a imprimere uno strappo ottenendo due vittorie consecutive, in casa contro la Ternana e poi sul campo della Vis Pesaro. Anche il Giana Erminio è in serie positiva dopo un momento difficile, l’ultimo pareggio interno contro la Virtus Verona (ultima in classifica ma a quattro punti dai lombardi) è valso il sesto risultato utile consecutivo, effetto del ritorno in panchina dello storico tecnico Cesare Albè.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE GIANA ERMINIO

Le probabili formazioni del match che si disputerà presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. I padroni di casa seriani schiereranno Cortinovis tra i pali e Gavazzi, Mondonico e Riva titolari nella difesa a tre. Il romeno Gusu sarà l’esterno di fascia destra e Gonzi l’esterno di fascia sinistra, mentre i tre centrali di centrocampo saranno Sbaffo, Giorgione ed il francese Genevier. In attacco, Cori, farà coppia con Razzitti. Risponderà il Giana Erminio con Leoni estremo difensore e una difesa a tre schierata dal primo minuto con Perico, Montesano e Gianola. Al centro della linea mediana si muoveranno Dalla Bona, Pinto e Barba, mentre il laterale di destra sarà Iovino e l’esterno laterale mancino sarà Giudici. In attacco confermato il tandem Perna-Rocco.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Le due squadre saranno schierate tatticamente con il 3-5-2 sia per quanto riguarda l’Albinoleffe allenato da Michele Marcolini sia per quanto concerne il Giana Erminio guidato in panchina da Cesare Albé. Curiosamente, gli ultimi quattro match ufficiali tra Albinoleffe e Giana Erminio, due in campionato e due in Coppa Italia, sono stati disputati tutti a Gorgonzola, con i padroni di casa mai vincenti. Il 28 ottobre scorso nel match d’andata le due squadre hanno pareggiato 0-0. Al 15 novembre 2015 risale l’ultimo match in casa dell’Albinoleffe tra le due squadre, terminato con la vittoria per 0-2 del Giana Erminio con doppietta di Bruno.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le valutazioni dei bookmaker sulla partita, i favori del pronostico ricadono sull’Albinoleffe per la conquista dei tre punti in casa contro il Giana Erminio. Vittoria interna quotata 2.25 da William Hill, mentre Eurobet propone a 3.00 la quota riferita all’eventuale pareggio e Bt365 propone invece a 3.40 la quota relativa alla vittoria in trasferta. Per i gol realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 viene fissata a 2.75 e quella dell’under 2.5 viene proposta a 1.40 da Bet365.



© RIPRODUZIONE RISERVATA