Video/ Benevento Venezia (3-0): highlights e gol della partita (Serie B, 22^ giornata)

- Alessandro Rinoldi

Video Benevento Venezia (risultato finale 3-0): highlights e gol della partita, valida nella 22^ giornata del campionato cadetto, giocata al Vigorito.

Nicolas_Viola_Benevento_gol_lapresse_2019
Video Brescia Benevento (Foto LaPresse)

Allo Stadio Ciro Vigorito il Benevento supera per 3 a 0 il Venezia. Nel primo tempo le emozioni tardano ad arrivare e bisogna infatti attendere il 28′ per assistere alla prima occasione firmata da Insigne, la cui punizione è stata deviata provvidenzialmente sopra la traversa. Come si vede nel video di Benevento Venezia,  ospiti si lamentano parecchio a causa della rete non convalidata a Rossi per fuorigioco al 30′ e, nel recupero, precisamente al 45’+1′, Volta coglie pure un palo sfiorando il vantaggio per i giallorossi. Nel secondo tempo i campani si ripetono e spezzano l’equlibrio al 63′ grazie al goal segnato da Insigne, ammonito per essersi tolto la maglia nell’esultanza. I lagunari non concretizzano alcuna azione nonostante gli spunti del solito Bocalon e nel finale la squadra di mister Bucchi aumenta il distacco prima con il rigore trasformato da Coda all’89’ ed assegnato per fallo di Coppolaro su Bandinelli, poi con la doppietta in pieno recupero di Insigne al 90’+5′, entrambe le reti agevolate dall’espulsione per proteste di Domizzi all’80’. I 3 punti conquistati permettono al Benevento di salire a quota 33 nella classifica di Serie B mentre il Venezia non si muove rimanendo fermo con i suoi 25 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge in generale come il Benevento abbia sostanzialmente meritato il successo finale: i giallorossi sono stati maggiormente propositivi in fase offensiva rispetto ai lagunari se si guardano i tiri totali, 19 a 12 e dei quali ben 7 a 2 indirizzati nello specchio della porta, calci d’angolo battuti, 6 a 3, e parate effettuate dai rispettivi portieri, ovvero 2 a 4. I veneti sono stati costretti sulla difensiva a giudicare pure dal numero di passaggi totali effettuati, 412 contro 482, oltre ad aver dovuto effettuare più contrasti, 25 a 11. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, parità nel computo dei falli, 12 per parte, e l’arbitro Luigi Nasca, della sezione di Bari, ha estratto il cartellino giallo per 6 volte ammonendo rispettivamente Volta, Insigne e Tello da un lato, Bocalon, Segre e Domizzi, con conseguente rosso ed espulsione per proteste, dall’altro.

IL TABELLINO

Benevento-Venezia 3 a 0 (p.t. 0-0)
Reti: 63′, 90’+5′ Insigne(B); 89′ RIG. Coda(B).
BENEVENTO Montipò, Letizia (K), Antei, Di Chiara, Coda, Volta, Improta(65′ Gyamfi), Buonaiuto(70′ Tello), R. Insigne, Bandinelli, Crisetig(75′ Del Pinto). All.: Bucchi.
VENEZIA Vicario, Bruscagin, Coppolaro, Domizzi (K), Modolo, Zennaro(64′ Schiavone), Besea(75′ Pinato), Segre, Rossi(67′ Vrioni), Zampano, Bocalon. All.: Zenga.
Arbitro: Luigi Nasca (Bari).
Ammoniti: 14′ Bocalon(V); 27′ Segre(V); 43′ Volta(B); 64′ Insigne(B); 80′ Domizzi(V); 83′ Tello(B);
Espulsi: 80′ Domizzi(V).

Ecco il video di Benevento Venezia, con le azioni salienti del match.



© RIPRODUZIONE RISERVATA