Diretta/ Cremonese Benevento (risultato finale 1-0) streaming video DAZN: Emmers!

- Fabio Belli

Diretta Cremonese Benevento, streaming vido DAZN: quote e risultato live del match della ventottesima giornata del campionato di Serie B. I sanniti vanno a caccia di riscatto immediato.

Cremonese_gruppo_gol_Castrovilli_lapresse_2018
Diretta Cremonese Foggia (Foto LaPresse)

DIRETTA CREMONESE BENEVENTO (1-0) LA DECIDE EMMERS

La Cremonese vince e convince contro il Benevento e conquista punti pesanti in campionato, con una giocata all’ultimissimo respiro di Emmers. Gara sostanzialmente equilibrata e priva di grandi emozioni, decisa allo scadere dalla giocata vincente del centrocampista. Il giocatore dei grigiorossi ha risolto la partita al novantaseiesimo minuto, infliggendo la seconda sconfitta di fila al Benevento, che inevitabilmente perde terreno dalle primissime posizioni della classifica. Fanno festa dunque gli spettatori dello Zini, che si erano ormai rassegnati al pareggio. Premiata invece la determinazione della Cremonese, che ha vinto grazie alla giocata di Emmers. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

CODA SCIUPA

Ultimi minuti da giocare tra Cremonese Benevento, con il risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Pericoloso Strizzolo al sessantaquattresimo con una deviazione da dentro l’area che finisce poco alta sopra la traversa. I ritmi rallentano, bisogna aspettare l’ottantesimo per vedere un’altra occasione degna di nota, quando Coda lavora un bel pallone dal limite dell’area e spedisce alto sopra la traversa. Poco dopo ancora Benevento pericoloso con Coda, che dalla distanza ravvicinata si divora una clamorosa opportunità. Il guardalinee, in ogni caso, aveva fermato tutto per fuorigioco. Restano da giocare pochi minuti, più recupero, vedremo se una tra Cremonese Benevento riuscirà a sbloccarla. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

OSPITI PERICOLOSI

E’ appena terminato il primo tempo di Cremonese Benevento con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. Tre occasioni da raccontare nei primi quarantacinque minuti di gioco: la prima al ventunesimo con Coda, bravo ad approfittare di una disattenzione di Terranova per concludere verso la porta. Il suo tentativo però si spegne alle stelle. Cinque minuti dopo Caracciolo lascia partire un lancio lungo per Piccolo, il cui destro si infrange sull’esterno della rete. Prima dell’intervallo il Benevento va vicino al vantaggio, con la Cremonese che pasticcia in difesa e lascia spazio e tempo a Coda per servire Di Chiara. Il compagno salta Agazzi e conclude verso l’area piccola, dove però non trova alcun compagno. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI

Attendiamo il fischio d’inizio della diretta tra Cremonese e Benevento e mentre le formazioni ufficiali si stanno disponendo in campo allo Zini, andiamo a controllare qualche numero utile. Dati alla mano ecco che i grigiorossi alla vigilia della 28^ giornata di Serie B registrano la 13^ posizione con ben 27 punti e un tabellino che ci ricorda di 9 pareggi e 6 successi a cui aggiungiamo una differenza reti appena negativa e fissata sul 22:25. Altro genere di numeri invece lo contiamo per il Benevento, fermo alla quarta piazza e con 43 punti messi a tabella grazie al cammino con 7 pareggi e 12 vittorie degli stregoni. I giallorossi inoltre hanno finora segnato 36 gol e ne hanno subiti solo 26 dagli avversari. Diamo ora la parola al campo, la partita sta per avere inizio! CREMONESE: Agazzi, Claiton (K), Arini, Piccolo, Strizzolo, Mogos, Soddimo, Castagnetti, Caracciolo, Terranova, Renzetti. A disp: Ravaglia, Volpe, Rondanini, Croce, Migliore, Strefezza, Del Fabro, Emmers, Carretta, Boultan, Mbaye. All. Rastelli BENEVENTO: Montipò, Letizia (K), Antei, Di Chiara, Tello, Coda, Viola, Improta, R. Insigne, Crisetig, Caldirola. A disp: P. Gori, Zagari, Del Pinto, Tuia, Buonaiuto, Gyamfi, Goddard, Bandinelli, F. Ricci, Asencio, Armenteros, Vokic. All. Bucchi (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL MATCH

Cremonese Benevento non sarà trasmessa in diretta tv ma in esclusiva solo per gli abbonati DAZN che potranno collegarsi tramite smart tv, pc o dispositivi mobili come smartphone o tablet e seguire la diretta streaming video via internet dell’incontro.

I TESTA A TESTA

Rispetto alle altre partite del turno di Serie B, Cremonese Benevento ha ben pochi precedenti: le due squadre infatti giocano oggi per la quarta volta nella loro storia, e lo fanno per di più con una distanza di quasi dieci anni dal primo incrocio. Iniziamo con il dire che lo scorso ottobre al Vigorito avevano deciso Massimo Coda e Roberto Insigne (prima del gol grigiorosso di Francesco Migliore): un risultato che ha rappresentato la prima vittoria degli stregoni contro la Cremonese, che infatti nella stagione 2009-2010 aveva vinto entrambe le partite. Erano i lombardi di Roberto Venturato, che avrebbero poi perso la finale per la promozione contro il Varese; allo Zini Massimo Coda, dunque grande ex della sfida, aveva risolto al 90’ minuto mentre era stata più spettacolare la partita giocata in Campania, che la Cremonese aveva portato a casa con due reti del già citato Coda e con Riccardo Musetti. Al Benevento, allenato da Andrea Camplone, era rimasta la magra consolazione di rendere meno amaro il passivo grazie a Salvatore Ferraro. (agg. di Claudio Franceschini)

L’ARBITRO

Cremonese Benevento verrà diretta dal fischietto della sezione aia di Roma Francesco Fourneau, che in tale occasione verrà accompagnato dagli assistenti Capaldo e Baccini, con Repace quarto uomo selezionato per il match. Approfondendo il profilo del primo arbitro, vediamo che in stagione Fourneau ha già accumulato 11 presenze di cui 9 in occasione del campionato cadetto, dove proprio l’arbitro romano ha deciso di 45 ammonizioni, 2 espulsioni e 4 calci di rigore. Ampliamo la nostra statistica e vediamo che Fourneau nella sua lunga carriera ha già messo a bilancio tre precedenti con la Cremonese: ammontano invece a due i testa a testa tra l’arbitro e il Benevento, diretto in occasione del terzo e secondo campionato italiano finora. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cremonese Benevento, diretta da Forneau, va in scena domenica 10 marzo alle ore 15.00, e sarà una delle sfide nel programma della ventottesima giornata nel campionato di Serie B 2018-2019. I grigiorossi la settimana scorsa hanno riposato: sono fermi alla sconfitta del 26 febbraio scorso in casa della Salernitana, la terza caduta consecutiva ed ora si trovano con un solo punto di vantaggio rispetto alla zona play out. Situazione difficile che bisognerà provare a sovvertire contro un Benevento che ha perso un treno importante verso la Serie A nell’ultimo turno di campionato, perdendo sul campo del Livorno. Ora i sanniti sono a -4 dalla vetta occupata dal Brescia (ma con una partita in meno disputata), mentre a parità di match giocati hanno 2 punti di ritardo rispetto al Palermo secondo in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE BENEVENTO

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Giovanni Zini di Cremona. I padroni di casa grigiorossi giocheranno con Agazzi in porta e le fasce affidate a destra al romeno Mogos e a sinistra a Renzetti. I tre centrali di difesa saranno il brasiliano Claiton, Antonio Caracciolo e Del Fabro, mentre il terzetto di centrocampo sarà formato da Arini, Soddimo e dal belga Emmers. In attacco spazio a Strizzolo al fianco di Piccolo. Risponderà il Benevento con Montipò estremo difensore alle spalle di una difesa a tre composta da Tuia, Volta e Caldirola. A centrocampo Crisetig, Buonaiuto e Bandinelli giocheranno come centrali, mentre vista la squalifica di Maggio l’esterno laterale di destra sarà Federico Ricci e l’esterno laterale di sinistra sarà Letizia. In attacco confermato il tandem composto da Coda e Roberto Insigne.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

5-3-2 per la Cremonese di Massimo Rastelli, 3-5-2 per il Benevento di Cristian Bucchi. Saranno questi gli schieramenti tattici delle due formazioni. Il match d’andata allo stadio Vigorito ha visto i sanniti imporsi con il punteggio di 2-1 con reti di Coda e Roberto Insigne, con i grigiorossi che hanno accorciato il risultato con Migliore. Ultimo precedente a Cremona in campionato relativo ai tempi della Lega Pro datato 18 ottobre 2009, la Cremonese si impose con il risultato di 1-0.

PRONOSTICO E QUOTE

Le agenzie di scommesse considerano favorito per la conquista dei tre punti il Benevento contro la Cremonese. Vittoria casalinga quotata 3.25 da Eurobet, mentre Bet365 propone a 3.00 la quota relativa al pareggio e William Hill offre a 2.55 la quota per la vittoria in trasferta. Per chi scommetterà sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, over 2.5 e under 2.5 quotati rispettivamente da Bwin 2.30 e 1.57.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA