Diretta/ Dinamo Kiev Chelsea (risultato finale 0-5) streaming video e tv: show Blues

Diretta Dinamo Kiev Chelsea,  ritorno degli ottavi di finale di Europa League: netta vittoria per 0-5 dei Blues, Giroud protagonista con una tripletta.

14.03.2019, agg. alle 20:49 - Fabio Belli
chelsea blocco mercato
Sarri nuovo allenatore della Roma (LaPresse)

Dinamo Kiev Chelsea, super prestazione della formazione di Maurizio Sarri: vittoria per 0-5, ucraini demoliti. Parziale di 8-0 tra andata e ritorno, con i Blues che staccano il pass per i quarti di finale di Europa League e si apprestano a recitare un ruolo da protagonista. Dopo aver chiuso la prima frazione di gioco sullo 0-3, la compagine londinese ha siglato il poker al 59’ ancora con Olivier Giroud: l’attaccante francese ha messo a segno la tripletta personale su assist di Willian. Dopo la girandola di cambi, che ha coinvolto anche l’italo-brasiliano Jorginho, la Dinamo Kiev ha tentato invano di trovare la rete della bandiera, subendo in contropiede il pesantissimo 0-5: servito da Giroud, il talentino Hudson-Odoi ha calato il poverissimo. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

DIRETTA DINAMO KIEV CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-3): SUPER GIROUD

Niente da fare per la Dinamo Kiev, Chelsea troppo forte: dopo la vittoria per 3-0 dello Stamford Bridge, i Blues di Maurizio Sarri sono in vantaggio di tre lunghezze anche nella sfida in corso in questi minuti in Ucraina a meno di 30’ dalla fine. Rete dell’ex Fiorentina Marcos Alonso e di un ritrovato Olivier Giroud, protagonista in Europa League con i Blues dopo l’addio di Morata e l’indisponibilità di Gonzalo Higuain, che ha già giocato la coppa europea con la maglia del Milan. L’ex Arsenal, arrivato poco più di 12 mesi fa, sta lasciando il segno e sta dimostrando di potersi fare carico del reparto avanzato londinese: l’ambientamento al calcio di Sarri è terminato, il numero 18 può essere il finalizzatore ideale per l’EL… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

DIRETTA DINAMO KIEV CHELSEA (RISULTATO LIVE 0-3): SARRI SHOW

Siamo arrivati all’intervallo della diretta di Dinamo Kiev Chelsea col risultato che è sullo 0-3. Gli inglesi hanno così in un tempo ripetuto il risultato della gara d’andata. Protagonista assoluto è stato Olivier Giroud autore di una splendida doppietta tra il minuto 5 e il 33. Alla fine della prima frazione di gioco poi ha siglato il terzo gol Marcos Alonso, servito da un passaggio illuminante da parte del giovane Hudson-Odoi. Sarri ha deciso di inserire in campo molti giovani per far fare loro esperienza, visto che comunque col risultato dell’andata la qualificazione ear già in cassaforte. I ragazzi hanno risposto e tra loro ha fatto molto bene anche Loftus-Cheek, autore dell’assist del primo gol e di una prova per ora maiuscola. Vedremo se la Dinamo Kiev reagirà con orgoglio per abbandonare l’Europa League segnando tra andata e ritorno almeno la rete della bandiera. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI GIROUD

La diretta di Dinamo Kiev Chelsea ci porta alla metà del primo tempo col risultato che è di 0-1. Ricordiamo che i blues avevano vinto la gara dell’andata in casa col risultato di 3-0, quindi è praticamente impossibile per gli ucraini rimontare servirebbero infatti ben cinque reti. I londinesi sono passati in vantaggio al minuto numero 5 grazie a una rete di Olivier Giroud, bravissimo a sfruttare una palla messa dentro da Loftus-Cheek. Quest’ultimo ha capito che deve sfruttare una grande occasione per cercare di guadagnare posizioni nelle gerarchie di Maurizio Sarri. Il centrocampista sta giocando con grande personalità e non solo l’assist ha fatto brillare in questo momento l’NSC Olimpiyskiy Stadium. La gara è lunga e può regalare emozioni, anche se il discorso qualificazione si può considerare praticamente chiuso. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Finalmente siamo pronti a vivere Dinamo Kiev Chelsea: da quando ha perso la finale di Carabao Cup, ma potremmo includere anche il ko di FA Cup e lo 0-6 dell’Etihad in Premier League a formare un periodo nero occorso tra metà e fine febbraio, i Blues sembrano aver ripreso la marcia. In Europa League hanno centrato un doppio 3-0 interno contro Malmoe e Dinamo Kiev, in campionato invece hanno battuto il Tottenham (partita importante per la Top 4 della classifica) e il Fulham prima di pareggiare in casa contro il Wolverhampton. Un mezzo passo falso che ha comunque prolungato la serie di partite senza sconfitte, anche se ha impedito a Maurizio Sarri di scavalcare il Manchester United al quinto posto; in trasferta il Chelsea ha perso sei partite in tutta la stagione con un pareggio (contro il Vidi in Europa League) e sta comunque tenendo un buon passo; adesso però diamo la parola al campo perchè le due squadre stanno per giocare, ecco allora le formazioni ufficiali di Dinamo Kiev Chelsea che finalmente comincia! DINAMO KIEV (4-2-3-1): 71 Boyko; 94 Kedziora, 26 Burda, 44 Kadar, 16 Mykolenko; 5 Sydorchuk, 8 Shepeliev; 15 Tsygankov, 10 Shaparenko, 17 Sidcley; 19 Garmash. CHELSEA (4-3-3): 1 Arrizabalaga; 21 Zappacosta, 2 Rudiger, 27 Christensen, 3 Marcos Alonso; 7 Kanté, 17 Kovacic, 12 Loftus-Cheek; 20 Hudson-Odoi, 18 Giroud, 22 Willian. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Dinamo Kiev Chelsea non sarà trasmessa in diretta tv in chiaro ma solo per gli abbonati Sky, che potranno seguire l’incontro in tv sul canale numero 203 del satellite (Sky Sport Football) e in diretta streaming video via internet collegandosi sul sito skygo.sky.it.

ARBITRA TOBIAS STIELER

La sfida Dinamo Kiev Chelsea verrà diretta, come abbiamo visto, dall’arbitro tedesco Tobias Stieler che in tale occasione si avvarrà della collaborazione degli assistenti Puckel e Gittelmann oltre che di Seidel in qualità di quarto uomo: toccherà quindi a Fritz e Osmers posizionarsi al Var e Avar questa sera per il match di Europa league. Mettendo proprio il primo direttore di gara sotto i riflettori scopriamo che Stieler nella stagione corrente ha già messo a bilancio 24 incontri di cui 2 in occasione del torneo principale di Europa league: qua poi il bilancio ci racconta di 12 cartellini gialli e un solo calcio di rigore concesso per il tedesco. Ampliando la nostra analisi ricordiamo che in carriera il fischietto di Amburgo non ha mai incontrato il Dinamo Kiev o il Chelsea: si registra però un precedente con formazioni ucraine (lo Schakhtar Donetsk per la precisione) e uno solo con squadre inglesi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Dinamo Kiev Chelsea sarà diretta dall’arbitro tedesco Tobias Stieler, e si giovedì 14 marzo alle ore 18.55: sarà una sfida valevole per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League 2018-2019. I Blues allenati da Maurizio Sarri hanno di fatto già ipotecato la qualificazione ai quarti di finale grazie al 3-0 dell’andata firmato dalle reti di Pedro, Willian E Hudson-Odoi, ma in Premier League sono reduci da un pari in casa contro il Wolverhampton che li ha rallentati nella corsa alla Champions League contro Manchester United e Arsenal, non approfittando dello scontro diretto tra Red Devils e Gunners; in più è recente la notizia del blocco del calciomercato per le prossime due sessioni, cosa che potrebbe cambiare parecchi piani societari. Ucraini ormai con un piede e tre quarti fuori dall’Europa e che in patria, anche dopo il poker rifilato all’Arsenal Kiev, inseguono la capolista Shakhtar Donetsk a 7 punti di distanza.

PROBABILI FORMAZIONI DINAMO KIEV CHELSEA

Le probabili formazioni del match che andrà in scena all’Olimpiyskiy Stadium di Kiev. Padroni di casa della Dinamo in campo con Boyko tra i pali e una difesa a quattro con il polacco Kedziora sulla fascia destra, Mykolenko sulla fascia sinistra e Burda e Shabanov impiegati come centrali. A centrocampo spazio a Sydorchuk e Shepelev come playmaker arretrati alle spalle di Tsygankov, Shaparenko e Buyalskyy, che come incursori offensivi supporteranno l’unica punta di ruolo, Rusyn. Risponderà il Chelsea con lo spagnolo Kepa Azrrizabalaga tra i pali, il suo connazionale Azpilcueta sull’out difensivo di destra e l’italiano Emerson Palmieri sul lato opposto del campo, col tedesco Rudiger e il brasiliano David Luiz difensori centrali. Al fianco dell’altro naturalizzato italiano Jorginho giocheranno il francese Kante e il croato Kovacic, mentre nel tridente offensivo ci sarà spazio per l’argentino Higuain, l’altro spagnolo Pedro e il belga Eden Hazard.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli scelti dai due allenatori, il bielorusso Kastshevich per la Dinamo Kiev e l’italiano Sarri per il Chelsea, saranno rispettivamente il 4-2-3-1 e il 4-3-3. Prima del 3-0 degli inglesi agli ucraini nel match d’andata, le due squadre si erano affrontate nella fase a gironi della Champions League 2015/16. Il 20 ottobre 2015 finì 0-0 a Kiev, il Chelsea vince poi il successivo 4 novembre il match a Stamford Bridge con il punteggio di 3-0, esattamente come una settimana fa.

PRONOSTICO E QUOTE

Per i bookmaker Chelsea favorito per la vittoria contro la Dinamo Kiev. Vittoria in casa quotata 3.50 da Eurobet, William Hill propone a una quota di 3.20 l’eventuale pareggio ed il successo in trasferta viene invece quotato 2.20 da Bwin. Per Bet365, le quote relative ad over 2.5 ed under 2.5 vengono rispettivamente fissate a 2.00 e 1.72.



© RIPRODUZIONE RISERVATA