Diretta Alessandria Entella/ Risultato finale 0-0, streaming video tv: pari e patta!

- Claudio Franceschini

Diretta Alessandria Entella, streaming video e tv: nuova possibilità di allungo in vetta per la squadra ligure, che se la deve vedere al Moccagatta contro un’avversaria ormai tranquilla.

Alessandria rossa gol esultanza lapresse 2018
Diretta Alessandria Entella, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA ALESSANDRIA ENTELLA (0-0): PARI E PATTA AL MOCCAGATTA

Termina sul risultato di zero a zero il match di Serie C tra Alessandria Entella. Finisce senza reti la sfida del Moccagatta tra i piemontesi e i liguri, con le due squadre che si sono equivalse. Nel primo tempo si sono fatti preferire i grigi, che hanno protestato per un calcio di rigore non concesso. Nella ripresa la compagine chiavarese ha provato a bucare il muro difensivo alessandrino senza però trovare la via della rete. Alessandria Entella si dividono dunque la posta in palio. Un punto per parte dopo novanta minuti equilibrati e combattuti. Nel prossimo turno l’Alessandria giocherà contro il Cuneo mentre l’Entella ospiterà il Siena. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

NESSUN GOL

E’ ricominciata da una manciata di minuti la ripresa di Alessandria Entella e il risultato è ancora inchiodato sullo zero a zero. Il primo tempo si era concluso con una occasione dei grigli con Bellazzini, che aveva ben servito De Luca, frenato al momento decisivo dalla retroguardia ligure. La ripresa riparte con gli stessi ventidue protagonisti del primo tempo, con l’Entella che prova subito ad aumentare l’intensità e a guadagnare spazio. Per i liguri arriva il terzo calcio d’angolo della partita. La difesa dell’Alessandria si piazza bene e difende compatta. La Virtus Entella prova a sbloccarla con tutte le sue forze. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GRIGI PERICOLOSI

Superato il decimo minuto di Alessandria Entella e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Padroni di casa che si presentano in campo con la classica tenuta grigia e calzoncini neri. I liguri rispondono con la divisa rossa da trasferta con profili bianchi. Terna arbitrale vestita di giallo. I primi dieci minuti non regalano particolari emozioni dal punto di vista delle occasioni. L’unico squillo da segnalare arriva all’undicesimo con De Luca che riceve da rimessa laterale e prova a seminare il panico con un diagonale che Paroni contiene. I padroni di casa premono sull’acceleratore e ci provano dalla distanza con Maltese: mancino alto sopra la traversa. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Per la 31esima giornata del campionato di Serie C girone A i padroni di casa dell’Alessandria ospitano l’Entella solo tra pochi istanti: prima però di udire il fischio d’inizio consideriamo qualche dato segnato alla vigilia di questo turno. Nelle 28 partite effettive fino a questo momento disputate, l’Alessandria ha raccolto soltanto 31 punti palesando una certa difficoltà nel trovare la via della rete (24 i gol all’attivo) mentre tutto sommato il reparto difensivo sfa facendo bene con 29 reti al passivo. Molto meglio l’Entella che nelle 26 gare giocate ha messo da parte ben 56 punti con 46 gol fatti e 20 incassati. Segnaliamo che in casa l’Alessandria vanta il peggior ruolino di marcia del lotto con soli 10 punti ottenuti mentre l’Entella in 12 gare esterne ha ottenuto 21 punti. Diamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Alessandria Entella: come sempre l’appuntamento con le partite di Serie C è sul portale elevensports.it, che per la quinta stagione fornisce l’intera finestra di campionato e Coppa Italia in diretta streaming video. Dovrete dunque armarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone; potrete scegliere di abbonarvi al servizio oppure di volta in volta acquistare il singolo evento, ad un prezzo fisso.

TESTA A TESTA

Nella storia di Alessandria Entella figura un solo precedente, che è quello della partita di andata: i liguri infatti arrivano dalla Serie B dove hanno disputato le ultime stagioni, un periodo nel quale i grigi hanno lottato costantemente per raggiungere il campionato cadetto ma hanno sempre mancato l’obiettivo, non riuscendo a confermare la loro competitività e fallendo miseramente nel 2017, quando hanno scialacquato 9 punti di vantaggio e un girone di andata dominato per farsi riprendere dalla Cremonese, arrivare secondi ed essere costretti ai playoff di cui hanno perso la finale contro il Parma, autore di tre promozioni consecutive (completate l’anno seguente). La sfida di andata si era giocata al Comunale di Chiavari lo scorso 18 novembre, e la Virtus Entella si era imposta per 3-1: Kleto Gjura aveva portato in vantaggio l’Alessandria ma all’ora di gioco era iniziata la rabbiosa reazione dei padroni di casa, che avevano pareggiato con Luca Nizzetto e trovato i gol della vittoria con la doppietta di Salvatore Caturano. Oggi la sfida del Moccagatta avrà un esito diverso? (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE PARTITA

Alessandria Entella viene diretta dal signor Marco D’Ascanio, e si gioca alle ore 14:30 di sabato 16 marzo: nella trentunesima giornata del girone A per il campionato di Serie C 2018-2019 la squadra ligure prova un allungo che potrebbe essere decisivo per la promozione diretta. Il netto 3-0 rifilato al Pontedera ha fatto ripartire di slancio la capolista, che in precedenza aveva incredibilmente perso a Cuneo una partita di recupero; a questo proposito va detto che i biancazzurri hanno ancora tre gare da recuperare e due di queste sono in casa di Pro Vercelli e Piacenza. Dunque di fatto la promozione passa da qui, anche se di fatto Roberto Boscaglia è maggiormente preoccupato dai risultati che arriveranno contro squadre come l’Alessandria, che in questo momento ha ben poco da chiedere alla stagione perché è lontana dai playoff e sostanzialmente salva. I grigi nell’ultimo turno hanno pareggiato a Carrara, un risultato positivo anche se c’è una sola vittoria sul campo nelle ultime nove partite. Andiamo allora a valutare le possibili scelte dei due allenatori per questa partita, mentre aspettiamo il fischio d’inizio nella diretta di Alessandria Entella.

PROBABILI FORMAZIONI ALESSANDRIA ENTELLA

Nelle probabili formazioni di Alessandria Entella vediamo che Alberto Colombo dovrebbe confermare il 4-3-1-2 di domenica scorsa: davanti a Pop si posizionano Sbampato e Prestia con Delvino e Gemignani che fanno i terzini, a centrocampo Checchin si dispone in cabina di regia mentre saranno Maltese e Bellazzini ad agire in qualità di mezzali. Nel reparto avanzato Santini giocherà come trequartista in supporto di Manuel De Luca e Sartore; per quanto riguarda l’Entella, Boscaglia non potrà contare sullo squalificato Nizzetto e dunque darà spazio a Eramo in mezzo al campo, con Ardizzone e Paolucci confermati. Davanti a Paroni giocheranno Pelizzer e Chiosa, Ivan De Santis (o Belli) e Crialese i due terzini con il doppio trequartista in Dany Mota e uno tra Iocolano e Currarino, la prima punta sarà Matteo Mancosu che da gennaio a oggi ha già segnato 5 gol in campionato.

QUOTE E PRECEDENTI

In Alessandria Entella la capolista del girone A parte nettamente favorita: secondo l’agenzia di scommesse Snai l’eventualità della sua vittoria, regolata dal segno 2, vale 1,87 volte la somma messa sul piatto mentre con il segno 1 per il successo dei grigi siamo ad un valore di 4,50 volte la puntata. Dovrete giocare il segno X se pensate al pareggio, e in questo caso la vincita corrisponderebbe a 3,05 volte il valore della vostra giocata con questo bookmaker.



© RIPRODUZIONE RISERVATA