Diretta/ Lazio Roma (risultato finale 3-0) streaming video DAZN: festa biancoceleste

- Mauro Mantegazza

Diretta Lazio Roma streaming video DAZN: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del derby di Serie A per la 26^ giornata all’Olimpico

Immobile_4_Lazio_Roma_Coppa_lapresse_2017
Diretta Lazio Roma (Foto LaPresse)

DIRETTA LAZIO ROMA (RISULTATO FINALE 3-0): FESTA BIANCOCELESTE

Zaniolo abbandona il campo, al suo posto entra Perotti. Cambio per la Lazio: entra Ciro Immobile, esce Caicedo. Secondo cambio per la squadra di Di Francesco: esce Daniele De Rossi, in campo Pastore. Strepitosa conclusione di Florenzi, Strakosha risponde alla grande. Dzeko allunga per Pastore che per un soffio non trova il pareggio. Parolo entra al posto di Luis Alberto, Inzaghi ha ancora una sostituzione. Fallo di Fazio su Correa in area, calcio di rigore per la Lazio che può chiuderla! Immobile non sbaglia dal dischetto! Notte fonde per la Roma che sta pagando l’assenza di Manolas nella retroguardia. Quindici minuti alla fine di un derby che sembra segnato. Milinkovic-Savic ferma irregolarmente El Shaarawy e si becca il giallo. In campo Cataldi, esce Correa tra gli applausi del pubblico di fede biancoceleste. Perotti pesca Dzeko che colpisce di testa ma non trova la porta. Esce dal campo El Shaarawy, al suo posto Schick. Cinque minuti alla fine di un derby che ha pochissimo da dire. Cataldi! Tris della Lazio che chiude il derby in trionfo. Sponda di Immobile per Cataldi che fredda Olsen. Giallo per Dzeko, fallo evitabile su Acerbi. anche Kolarov si becca il giallo. Kolarov viene espulso! Termina il match, la Lazio domina e vince il derby per tre reti a zero. (agg. Umberto Tessier)

ZANIOLO SPRECA

Inizia la ripresa tra Lazio e Roma, decide al momento Caicedo. Zaniolo ad un passo dal pareggio. Respinge corto Milinkovic Savic e il trequartista, in caduta, per poco non trova la porta. I giallorossi stanno sbagliando davvero molto in fase d’impostazione. La Roma sta provando a trovare la giocata giusta per riequilibrare la gara. Fallo di Lulic su Pellegrini con il bosniaco che si becca il giallo. Sulla punizione ci prova Florenzi in area, palla respinta con il conseguente fallo di Zaniolo. Grandissima giocata di El Shaarawy da fuori area, Strakosha si rifugia in angolo. Siamo giunti intanto all’ora di gioco, Caicedo sta decidendo ancora un derby che può regalare altre emozioni. Grandissima giocata di Zaniolo che spreca al momento della conclusione. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Lazio Roma in diretta tv non sarà disponibile, perché questa è una delle tre partite della 26^ giornata di Serie A visibile in diretta streaming video in esclusiva sulla piattaforma Dazn, che detiene appunto i diritti di trasmettere tre partite di ogni turno del nostro massimo campionato di calcio, tra cui sempre quella delle ore 20.30 del sabato sera, che è oggi appunto l’attesissimo derby della Capitale allo stadio Olimpico.

SQUADRE AL RIPOSO

Dzeko protegge palla e prova a lanciare Florenzi, ma il pallone è troppo lungo. Buona iniziativa di Dzeko che tira da fuori area, respinge Strakosha. Fazio prova ad aprire per Dzeko, ma Bastos lo anticipa. Roma che resta in attacco. La Roma guadagna un angolo ma non riesce a sfruttare bene l’occasione. Cinque minuti alla fine della prima frazione, decide sempre Caicedo su assist di Correa. De Rossi serve Florenzi che non riesce ad imbeccare Dzeko, occasione sfumata. Meglio la Roma in questa seconda parte di gara, la Lazio però non ha corso pericoli. Termina la prima frazione, decide al momento la rete di Caicedo su assist di Correa. Ricordiamo la bella parata di Strakosha su Dzeko. Non tantissime le emozioni all’Olimpico. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA CAICEDO!

Inizia il derby tra Lazio e Roma, ricordiamo che Immobile inizia dalla panchina mentre Manolas è in tribuna. Buona chiusura di Florenzi ad anticipare Caicedo, ottimo inizio della Lazio. Correa viene steso dal limite dell’area da Juan Jesus che si becca il primo giallo della gara. Sul punto di battuta Luis Alberto cbe prende la barriera. La Roma sta soffrendo l’inizio di una Lazio molto determinata. De Rossi chiude su Caicedo e mette in angolo. Fazio anticipa Bastos di testa. Caicedo! La sblocca la Lazio! Grandissima giocata di Correa per l’attaccante che sta giocando al posto di Immobile. Scartato anche Olsen e palla depositata in rete! Si sblocca subito quindi un derby che si sta giocando su ritmi alti. Luis Alberto prova l’iniziativa personale e calcia dalla distanza: Olsen blocca in presa bassa e cerca di far ripartire i suoi. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Ci siamo: Lazio Roma sta per avere inizio e le formazioni ufficiali del derby ci danno alcune notizie importanti. Simone Inzaghi è costretto a rinunciare a Immobile, al suo posto ci sarà Caicedo come centravanti titolare; nella Roma invece Manolas non ce l’ha fatta e di conseguenza la coppia difensiva centrale sarà formata da Fazio e Juan Jesus. Aspettando il fischio d’inizio però adesso diamo un occhio ai numeri che i due club registrano a oggi. Classifica di Serie A alla mano, vediamo infatti che i biancocelesti con 38 punti occupano la sesta piazza e quindi rimangono in zona Europa League pur con una partita giocata in meno: a bilancio si contano undici successi e cinque pareggi oltre a una differenza reti appena positiva, con 33 gol fatti e 27 subiti. Con 44 punti in saccoccia troviamo invece la Roma che vanta un tabellino di undici successi e otto pareggi: la squadra di Eusebio Di Francesco inoltre ha segnato 49 gol, a fronte dei 33 subiti. È tempo adesso di dare la parola al campo per Lazio Roma, si comincia! LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic, Lulic; Correa, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi. ROMA (4-3-3) Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Eusebio Di Francesco. (agg Michela Colombo)

INZAGHI CONTRO DI FRANCESCO

La diretta di Lazio Roma vedrà in campo anche due grandi protagonisti, che hanno pure vissuto il derby della capitale non solo come allenatori ma come giocatori. Ecco quindi che il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, prima di essere allenatore, ha vestito la maglia degli aquilotti dal 1999 al 2010 (pur con delle stagioni passate in prestito). Tornando al presente va detto che lo stesso Inzaghi, allenatore in comando dall’estate del 2016, ha messo a tabella 132 presenze con una media punti di 1.80 a incontro. Il suo rivale all’Olimpico sarà Di Francesco, allenatore della Roma dal giugno del 2017, ma che ha pure vestito i colori giallorossi durante la sua carriera di giocatore, dal 1997 al 2011. Come allenatore, Di Francesco ha messo a tabella 85 presenze in panchina della Lupa, per una media punti di 1,84. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Per la diretta tra Lazio e Roma, atteso derby della Capitale è dunque arrivato il momento di fare un tuffo nella storia: i dati ovviamente sono più che numerosi alla vigilia della 26^ giornata. Dal 1929 in avanti si contano infatti di 168 precedenti occorsi tra le due squadre della Capitale, tutti raccolti tra primo campionato italiano e Coppa Italia. Il bilancio complessivo dunque ci riporta di 43 successi dei biancocelesti nello scontro diretto e 65 affermazioni dei giallorossi con anche 60 pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Va poi ricordato che nell’ultimo testa a testa segnato tra Lazio e Roma e risalente al turno di andata del campionato di Serie A ancora in corso, fu la squadra di Francesco a gioire. Il derby nella 7^ giornata si chiuse con il successo della Roma per 3-1, trovato con i gol di Lorenzo Pellegrini, Kolarov e Fazio: solo Immobile trovò la via del gol per la compagine di Inzaghi. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

La partita tra Lazio e Roma sarà diretta dall’arbitro della seziona Aia di Bergamo Paolo Silvio Mazzoleni, fischietto ben noto e apprezzato: con lui nella 26^ giornata di Serie A ci saranno gli assistenti Vuoto e Paganessi, oltre che Chiffi come quarto uomo e il duo Calvarese-Peretti alle postazioni Var e Avar. Fissando ora la nostra attenzione proprio sul primo arbitro vediamo che in stagione lo stesso Mazzoleni ha messo a bilancio 18 presenze anche in Europa, di cui però solo 11 sono occorse nel campionato di Serie A: qua i numeri ci raccontano di 49 ammonizioni comminate, 7 espulsioni decise e 5 calci di rigore assegnati. Possiamo inoltre aggiungere che nella sua lunga carriera (è arbitro dal 1991) Mazzoleni ha incontrato 29 volte la Lazio e 27 la Roma: ha pure diretto due volte il Derby nella Capitale, nel 2013 e nel 2018. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Lazio Roma, diretta dall’arbitro Paolo Silvio Mazzoleni, sarà il grande derby della Capitale che ci attenderà questa sera, sabato 2 marzo 2019, alle ore 20.30 naturalmente allo stadio Olimpico, casa sia dei biancocelesti sia dei giallorossi – oggi però con la Lazio a fare da padrona di casa. I motivi d’interesse sono davvero tanti, come sempre in un derby: la stracittadina è sempre una sfida speciale, ma a Roma ancora di più e in un certo senso vale mezza stagione. Al di là del campanilismo, più importante forse per i tifosi che per le due società, saranno però fondamentali anche le conseguenze in classifica di Lazio Roma. I biancocelesti a quota 38 punti, reduci dal pareggio in Coppa Italia ma anche con una partita in meno in campionato, non devono perdere il treno del quarto posto se vogliono continuare a credere nella qualificazione in Champions League. La Roma invece di punti ne ha 44 dopo il successo in extremis a Frosinone e con una vittoria farebbe un passo in avanti molto importante, oltre a mettere in seria difficoltà i cugini, d’altronde un k.o. potrebbe riscrivere le gerarchie della lotta per il quarto posto.

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO ROMA

Andiamo adesso naturalmente a scoprire le probabili formazioni per Lazio Roma. Simone Inzaghi è sempre alle prese con una situazione abbastanza complicata, anche se l’emergenza sta passando. I biancocelesti dovrebbero schierarsi con il 3-5-1-1 e il recuperato Luis Alberto appare in vantaggio su Correa per agire da trequartista in appoggio a Immobile, indiscutibile prima punta. Recuperati Parolo e Milinkovic Savic, i due agiranno ai fianchi del regista Lucas Leiva, mentre ci sono dubbi sulle fasce, sia a destra sia a sinistra, anche a causa delle condizioni di Lulic. Infine in difesa dovremmo avere Patric, Acerbi e Radu davanti a Strakosha. Nella Roma in difesa c’è invece sotto i riflettori Manolas, per il quale la prudenza è ancora d’obbligo. Un ballottaggio caldo per Eusebio Di Francesco è quello tra Nzonzi e Cristiane al fianco di De Rossi, in avanti sono già assegnate a Zaniolo, El Shaarawy e Dzeko tre maglie del 4-2-3-1, resta un ultimo ballottaggio fra Pellegrini e Perotti, che determinerà anche la posizione di Zaniolo.

PRONOSTICO E QUOTE

Come da tradizione, appare incerto il pronostico di Lazio Roma. Affidandoci alle quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, ecco che la differenza tra una vittoria della Lazio e un successo della Roma è davvero minima: il segno 1 è quotato 2,55, con il segno 2 invece si arriverebbe a quota 2,65. L’ipotesi più remunerativa sarebbe comunque un pareggio, infatti il segno X varrebbe 3,55 volte la posta in palio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA