Risultati qualificazioni Europei 2020/ Goleade di Francia e Inghilterra! Classifiche

- Michela Colombo

Risultati Qualificazioni Europei 2020: le classifiche aggiornate dei gironi A, B e H. Vittorie roboanti di Francia e Inghilterra, che si confermano a punteggio pieno come da pronostico.

Pogba_Kante_Francia_finale_Mondiali_lapresse_2018
Risultati Qualificazioni Europei 2020 (Foto LaPresse)

Ecco i risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 per le partite di lunedì 25 marzo: continua la grande marcia di Inghilterra e Francia, che si confermano a punteggio pieno. Per i Bleus tutto facile contro l’Islanda, nel secondo tempo arrivano anche i gol di Olivier Giroud e dell’immancabile Kylian Mbappé a chiudere i conti insieme ad Antoine Griezmann, e sancire il dominio dei campioni del mondo nel loro girone, dove l’Albania festeggia in Andorra e si rilancia. L’Inghilterra va addirittura a dominare a Podgorica: doppietta di Ross Barkley e poi c’è il solito Harry Kane seguito a ruota da Raheem Sterling, demolita un’avversaria che veniva considerata parecchio pericolosa e corsa nel girone A che procede senza intoppi, mentre il Kosovo si prende un pareggio importante contro la Bulgaria rimontando nel secondo tempo allo svantaggio che era maturato nel finale della prima frazione. Il Portogallo invece pareggia contro la Serbia e rimane in apprensione per le condizioni di Cristiano Ronaldo; continua a stupire il Lussemburgo che però viene beffato in pieno recupero da un’autorete ma in queste prime due partite rimane in corsa per la qualificazione agli Europei 2020 dove se la gioca anche il Kosovo, che questa sera ha mostrato di poter essere competitivo almeno contro certe avversarie. (agg. di Claudio Franceschini)

INTERVALLO SU TUTTI I CAMPI

Nei risultati delle qualificazioni agli Europei 2020, la Francia conferma la sua superiorità e per il momento vola a punteggio pieno rispondendo alla Turchia: Samuel Umtiti segna praticamente subito e poi i campioni del mondo gestiscono la situazione contro l’Islanda. Ansia per la Juventus: al 28’ Cristiano Ronaldo si ferma dopo uno scatto e chiede il cambio, il Portogallo è già sotto contro la Serbia (rigore dell’immancabile Dusan Tadic) ma rimonta con Danilo Pereira, ora però si attendono notizie sulle condizioni di CR7 con la Champions League vicina. L’Inghilterra parte male in Montenegro: Vesovic porta in vantaggio i balcanici, rimediano Michael Keane e Ross Barkley e anche per i tre leoni al momento si tratta di una vittoria. Così anche per l’Albania di Christian Panucci in Andorra, mentre l’Ucraina deve rimontare sul sempre sorprendente Lussemburgo a segno con Turpel (pareggia Tsygankov nel finale di primo tempo) e la Bulgaria ha sbloccato il risultato in Kosovo. Mancano ancora 45 minuti per chiudere queste partite delle qualificazioni agli Europei 2020: vedremo come procederanno le cose sui vari campi. (agg. di Claudio Franceschini)

LA TURCHIA NE FA 4 ALLA MOLDAVIA

Nel primo dei risultati delle qualificazioni agli Europei 2020, arriva un’altra convincente vittoria per la Turchia: la nazionale della mezzaluna per il momento sfrutta il calendario favorevole e si porta in testa al gruppo H a punteggio pieno, grazie al 4-0 sulla Moldavia. Apre i conti Ali Kaldirim, due minuti raddoppia Cenk Tosun: partita in ghiaccio già nella prima mezz’ora, ma nella ripresa la Turchia sistema anche la differenza reti trovando la doppietta dell’attaccante dell’Everton e il sigillo di Kaan Ayhan. Nel gruppo H la risposta spetta alla Francia, che ospita l’Islanda; va a caccia della prima vittoria l’Albania impegnata ad Andorra, mentre per il gruppo A vedremo se l’Inghilterra, dopo i cinque gol rifilati alla Repubblica Ceca – che questa sera riposa – saprà confermarsi sul difficile stadio del Gradski Stadion, a Podgorica contro il Montenegro. In campo anche il Portogallo, che ospita la Serbia e spera di non rimanere staccato: nel gruppo B però è ancora tutto da giocare visto che, a parte il pareggio interno dei campioni d’Europa in carica contro l’Ucraina, l’unico dei risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 è stato quello del Lussemburgo che ha battuto la Lituania. Staremo a vedere comunque, perchè tra poco si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

SI GIOCA IN TURCHIA

Sta per accendersi questo lunedì tutto dedicato ai risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 e il primo incontro ad avere inizio sarà quello tra Turchia e Moldavia, atteso solo tra pochi istanti a Eskisehir. La sfida è particolarmente attesa specie ai padroni di casa che puntano a un pieno successo a spese della formazione del ct Spiridon, che già non ha fatto molto bene contro la Francia nella prima giornata. Con tre i punti in palio infatti la squadra di Mister Gunes vuole puntellare la prima posizione in classifica del girone H e chiudere quindi questa prima parte del torneo a pieni punti. La lotta per ottenere un pass ai prossimi europei è furente e serve incamerare più punti possibili in attesa di scontri ben più temibili. Staremo a vedere però che cosa ci dirà il campo questa sera: si comincia!

L’ESORDIO DELLA SERBIA

Tra i protagonisti più attesi per le partite e quindi anche i risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 per lunedì, ecco pure la Serbia al suo esordio della competizione per il girone B. Il gruppo è infatti formato da 5 squadre che a turno faranno riposo ed è quindi quello che è successo ai serbi nella prima giornata. Sarà poi un esordio di lusso per la nazionale del ct Krstajic che pure viene da un ottimo pareggio per 1-2 nell’amichevole contro la Germania di pochi giorni fa: in campo questa sera ci sarà il Portogallo di Cristiano Ronaldo. La sfida si annuncia bollente e dall’esito incerto vista la qualità dei bomber in campo. Se i lusitani hanno dalla loro lo juventino non dimentichiamo che tra le file della formazione serba troviamo nomi come quelli di Fejsa e Zivkovic (che giocano nel Benfica), oltre che di Luka Jovic, al top della condizione con la maglia del Eintracht e anche Dusan Tadic, che sempre con l’Ajax sarà pure il prossimo avversario dello juventino Ronaldo in semifinale di Champions League.

LE BIG IN CAMPO

In attesa dei risultati delle qualificazioni agli Europei 2020 di questa serata, diamo un occhio più da vicino alle tre big che saranno in campo. Ecco quindi che alle 20,45 si accenderà la sfida tra Montenegro e Inghilterra, match a cui la nazionale del ct Southgate approda con uno splendido stato di forma: il 5-0 contro la Repubblica Ceca di certo è stato il miglior modo di incominciare il cammino verso gli europei per gli inglesi, ma ricordiamo che i montenegrini saranno un avversario ben tosto. Anche la Francia è partita molto bene con la vittoria per 4-1 con la Moldavia e i galletti hanno agilmente scalato la vetta della classifica. Oggi però la nazionale di Deschamps avrà l’Islanda con cui i francesi condividono la prima posizione. Chi forse ha disatteso all’esordio è il Portogallo: i lusitani, pur rafforzati dalla presenza di Cristiano Ronaldo, hanno trovato solo il pari a reti bianche contro l’Ucraina e oggi potrebbero fare molta fatica con la Serbia.

LE PARTITE DI LUNEDì 25 MARZO

Nuova giornata tutta dedicata ai risultati delle Qualificazioni agli Europei del 2020: con oggi lunedì 25 marzo siamo ormai nel vivo della seconda giornata della fase a gironi ma presto dovremo salutare le competizione perché ritorneranno di scena i campionati nazionali. Prima però di dover rimandare tutto al mese di giugno, vediamo quali sono le partite in programma per questa giornata, dove saranno i gironi A, B e H ad essere protagonisti. Lo schema delle partite è ben chiaro con 7 match previsti e solo due fasce orarie. Il primo fischio d’inizio quindi lo sentiremo alle ore 18,00 per la sfida tra Turchia e Moldavia, mentre le altre partite avranno tutte inizio alle ore 20,45 e quindi Montenegro-Inghilterra, Kosovo-Bulgaria, Portogallo-Serbia, Lussemburgo-Ucraina, Francia-Islanda e Andorra-Albania.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020:CHE ACCADE IN CLASSIFICA

In attesa che i risultati delle qualificaioni agli Europei 2020 che otterremo questa sera scombinino le cose nelle varie classifiche dei gironi protagonisti oggi in campo andiamo allora a controllare che sta accadendo. Ecco che allora nel girone A dobbiamo segnalare la prima posizione dell’Inghilterra, ottenuta grazie ai tre punti vinti nel primo match contro la Repubblica ceca, dove pure la Tre leoni si è affermata con l’ampio risultato di 5-0. Nel gruppo B è però il Lussemburgo la nazionale da tenere d’occhio al vertice del girone, grazie ai tre punti messi a tabella con il successo ottenuto a spese della Lituania nella prima giornata di competizione. Infine nel girone H diamo spazio alla nazionale favorita ovvero la Francia: i galletti pur con tre punti devono però condividere lo status di capolista pur con Turchia e Islanda, che non hanno messo il piede in fallo nella prima giornata delle qualificazioni agli Europei 2020.

RISULTATI QUALIFICAZIONI EUROPEI 2020

GIRONE A

RISULTATO FINALE Montenegro-Inghilterra 1-5 – 18′ Vesovic (M), 30′ Keane (I), 39′ Barkley (I), 59′ Barkley (I), 71′ Kane (I), 81′ Sterling (I)

RISULTATO FINALE Kosovo-Bulgaria 1-1 – 39′ Bozhikov (B), 61′ Zeneli (K)

CLASSIFICA: Inghilterra 6, Bulgaria 2, Kosovo 2, Montenegro 1, Repubblica Ceca 0

 

GIRONE B

RISULTATO FINALE Portogallo-Serbia 1-1 – 7′ rig. Tadic (S), 42′ Danilo Pereira (P)

RISULTATO FINALE Lussemburgo-Ucraina 1-2 – 34′ Turpel (L), 40′ Tsygankov (U), 93′ aut. Rodrigues (U)

CLASSIFICA: Ucraina 4, Lussemburgo 2, Portogallo 2, Serbia 1, Lituania 0

 

GIRONE H

RISULTATO FINALE Turchia-Moldavia 4-0 – 24′ Ali Kaldirim, 26′ Cenk Tosun, 54′ Cenk Tosun, 70′ Ayhan

RISULTATO FINALE Francia-Islanda 4-0 – 12′ Umtiti, 68′ Giroud, 78′ Mbappé, 84′ Griezmann

RISULTATO FINALE Andorra-Albania 0-3 – 21′ Sadiku, 87′ Balaj, 96′ Abrashi

CLASSIFICA: Francia 6, Turchia 6, Islanda 3, Albania 3, Andorra 0, Moldavia 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA