PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA MILAN/ Diretta tv: Quagliarella contro Piatek

- Michela Colombo

Probabili formazioni Sampdoria Milan: diretta tv e orario della partita di domani sera al Marassi. Ecco le mosse dei tecnici per la 29^ giornata di Serie A.

Suso_Milan_Sampdoria_lapresse_2017
Pronostico Sampdoria Milan - LaPresse

Esaminando ora le mosse in attacco dei due allenatori, impegnati a stilare le probabili formazioni di Sampdoria Milan, vediamo bene che sia Giampaolo che Gattuso ancora una volta punteranno su solide certezze, anche in vista della 29^ giornata della Serie A. Il tecnico dei liguri chiaramente non può prescindere dal suo bomber Fabio Quagliarella, che pure è capocannoniere del primo campionato di Serie A e che è tornato senza dubbio rinvigorito dalla bella esperienza con la maglia della nazionale italiana. Con lui ci sarà dal primo minuto Gabbiadini che ben si è ambientato. Non vi sono novità neppure per Gattuso che ancora una volta punterà sul trittico Calhanoglu-Piatek-Suso. Ad eccezione dello spagnolo, che è rimasto a Milanello, gli altri due hanno poi ben figurato con le rispettive nazionali e approdano al match in buono stato. (agg Michela Colombo)

LA MEDIANA

Come detto prima, potrebbe essere il centrocampo il settore più delicato per i rossoneri per le probabili formazioni di Sampdoria Milan. Gattuso infatti non ha dimenticato la brutta lite scoppiata tra Kessie e Biglia durante il derby di Milano e non pare impossibile che il tecnico voglia punire il giocatore dell’Atalanta con una panchina domani sera. Va pure detto che al posto del numero 79 le alternative sono poche se si esclude Biglia. Va pure aggiunto che potrebbe anche succedere che lo stesso Gattuso non voglia calcare la mano oltre con lo stesso Kessie, già multato dalla società e in questo caso il giocatore sarà titolare confermato. Tutto dipenderà da come il tecnico e il giocatore si sono ritrovati dopo la sosta per le nazionali. Non vi sono invece grandi dubbi per Giampaolo che ancora una volta si baserà sul trittico Linetty-Ekdal-Praet che pure ha fatto benissimo hanno fatto contro il Sassuolo nel turno precedente. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Osservando le probabili formazioni di Sampdoria Milan, vediamo bene che in vista della 29^ giornata della Serie A sia Giampaolo che Gattuso non faranno a meno dei soliti titolari, visto pure il valore degli avversari. Va però pure aggiunto che lo stesso allenatore dei liguri sarà costretto a un cambio visto che nei giorni scorsi l’influenza ha colpito Bereszinsky, mentre era impegnato con la nazionale polacca. Senza il difensore di riferimento sulla destra ecco che il reparto a 4 della Sampdoria si completa senza troppi complimenti da Sala. Nessuna novità o possibili ballottaggi nella difesa dei rossoneri: ci si chiede però quando sarà pronto al rientro in campo Mattia Caldara che pur nelle precedenti giornate aveva fatto qualche sgambata con la formazione primavera del Milan. Difficilmente però Gattuso lo arrischierà già nella 29^ giornata di Serie A. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Si giocherà soltanto domani sera alle ore 20,30 tra le mura del Marassi la partita tra Sampdoria e Milan, atteso anticipo della 29^ giornata di Serie A, di cui ora andremo ad analizzare anche le mosse della vigilia dei due allenatori per le probabili formazioni. Il primo campionato torna sotto ai riflettori dopo la soste delle nazionali ma non è detto che in casa del Diavolo siano stati sopiti i vecchi dissapori: Gattuso ha ancora ben in mente la vergognosa lite tra Kessie e Biglia nel corso del derby di Milano ed è assai probabile che il tecnico voglia punire l’ex Atalanatino per le intemperanze, non concedendogli la maglia da titolare. Rimane però da vedere se sarà Biglia quindi il titolare al centrocampo, visto che in panchina rimangono sia Jose Mauri che Bertolacci che però non paiono godere della fiducia dello stesso Gattuso. Andiamo quindi a controllare da vicino quali potrebbero essere le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Sampdoria Milan.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Prima di conoscere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Sampdoria Milan, andiamo a ricordare a tutti gli appassionati come sarà possibile seguire il match di domani. Sampdoria Milan non verrà trasmessa in diretta tv: avrete la possibilità di assistere alla partita di Serie A soltanto sulla nuova piattaforma DAZN, che fornisce tre gare per ciascun turno del massimo campionato. Abbonandovi al servizio potrete godere della diretta streaming video su apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; in alternativa potrete collegare uno di questi dispositivi alla televisione tramite Chromecast, ma anche installare l’applicazione sullo schermo qualora possiate disporre di una smart tv con connessione a internet.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA MILAN

LE MOSSE DI GIAMPAOLO

Per le probabili formazioni di Sampdoria Milan il tecnico dei liguri non si discosterà troppo dal 4-3-1-2 visto pure contro il Sassuolo nella precedente giornata di campionato, vista pure la grande prova messa in campo dai suoi. Ecco quindi che in avanti dal primo minuto vedremo il re del gol in Italia Quagliarella in coppia con Gabbiadini mentre toccherà a Ramirez agire sulla tre quarti, ben che dalla panchina Saponara cerchi spazio. Ecco quindi che in mediana vestiranno le maglie da titolari Praet, Ekdal e Linetty senza particolari dubbi: i veri ballottaggi infatti si accendono in difesa dove Bereszinsky difficilmente sarà a disposizione del tecnico domani sera. Di fronte al solito Audero quindi vedremo in campo dal primo minuto Andersen e Colley al centro e il duo Sala-Murru ai lati più esterni del reparto.

LE SCELTE DI GATTUSO

Come detto prima è possibile che domani non ci sia Kessie nella lista dei titolari: nella mediana a tre quindi dovrebbero trovare posto da primo minuto Biglia, Bakayoko e Paquetà in uno schieramento che facilmente quindi dovrebbe portarsi sul 4-2-3-1. Per il resto della probabile formazione dei rossoneri non vi sono grandi novità rispetto alle ultime uscite: Gattuso non vuole correre rischi contro un avversario temibile come è la Sampdoria. Vedremo quindi in attacco il tridente Suso-Piatek-Calhanoglu, con il turco in grande stato di forma dopo le belle prove messe in campo con la maglia della nazionale in questi giorni. Per la difesa ecco dal primo minuto Gigio Donnarumma tra i pali e di fronte il duo centrale composto da Musacchio e Romagnoli: saranno quindi Calabria e Ricardo Rodriguez i titolari ai lati esterni.

IL TABELLINO

SAMPDORIA (4-3-1-2): 1 Audero; 29 Murru, 18 Colley, 3 Andersen, 7 Sala; 16 Linetty, 6 Ekdal, 10 Praet; 11 Ramirez; 27 Quagliarella, 23 Gabbiadini All. Giampaolo

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 68 Rodriguez, 13 Romagnoli, 22 Musacchio, 2 Calabria; 21 Biglia. 14 Bakayoko, 39 Paquetà; 10 Calhanoglu, 19 Piatek, 8 Suso All. Gattuso

© RIPRODUZIONE RISERVATA