DIRETTA/ Cavese-Reggina (risultato finale 0-1): Martiniello ammutolisce il Lamberti

- Fabio Belli

Diretta Cavese Reggina: info streaming video e tv, quote e risultato live del match della trentacinquesima giornata del campionato di Serie C nel girone C.

Cavese gol
I giocatori della Cavese (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CAVESE-REGGINA (RISULTATO FINALE 0-1): MARTINIELLO AMMUTOLISCE IL LAMBERTI

La Reggina batte in extremis la Cavese per 1 a 0 e conquista tre punti preziosissimi per rimanere a distanza di sicurezza dalla zona play-out e rimanere a ridosso dei play-off. Al 67′ gli amaranto hanno protestato con il direttore di gara chiedendo il calcio di rigore per un sospetto fallo in area ai danni di Kirwan, l’arbitro Arace ha però lasciato correre ritenendo il contatto regolare. Tra i pali Confente non ha mai abbassato la guardia ma proprio quando mancava ormai pochissimo al triplice fischio, gli uomini di Modesto sono riusciti a trovare la via del gol con Martiniello che al 91′ recupera un pallone smarrito dalla retroguardia avversaria e lo ribadisce in rete, ammutolendo il pubblico del Lamberti che pensava di essersi intascato almeno il pareggio. {agg. di Stefano Belli}

PALO DI ROSAFIO!

Quando mancano circa venti minuti al novantesimo rimane sempre sullo 0-0 il punteggio di Cavese-Reggina, partita valevole per la 35^ giornata di Serie C girone C. In questo secondo tempo entrambe le squadre stanno provando a rompere gli indugi, nessuno vuole accontentarsi del pari e di conseguenza sono aumentati i capovolgimenti di fronte rispetto alla prima frazione di gioco, quando gli amaranto si erano affacciati raramente dalle parti di Brasi. Tuttavia è sempre la formazione di Modica a creare le occasioni più importanti con il palo colpito da Rosafio che al 55′ fa letteralmente tremare la porta di Confente. Da segnalare a inizio ripresa l’infortunio di Pugliese che al 47′ è stato costretto a lasciare il posto a Castagna, obbligando Modica a un cambio forzato. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO

Il primo tempo di Cavese-Reggina va in archivio sul punteggio di 0-0. Primo tempo di sostanziale equilibrio con le due squadre che di fatto si sono annullate a vicenda, dopo quasi mezz’ora di torpore gli amaranto si sono iscritti alla partita con il traversone di Tulissi per Zibert che di testa ha sfiorato l’incrocio dei pali con il pallone di poco sopra la traversa. Dall’altra parte del campo si è rinnovato il duello tra Confente e Fella: l’attaccante di Modica ha provato nuovamente a sbloccare la contesa con una conclusione senza troppe pretese, tuttavia per precauzione l’estremo difensore di Cevoli ha deciso comunque di rifugiarsi in calcio d’angolo. Nel recupero ancora Fella dai 30 metri ma nessun problema per la retorguardia dei metelliani. {agg. di Stefano Belli}

FELLA CHIAMA, CONFENTE RISPONDE

L’arbitro Arace ha dato il via alle ostilità tra Cavese e Reggina che si affrontano nella 35^ giornata di Serie C girone C: a metà della prima frazione di gioco il punteggio resta sempre sullo 0-0. Per la prima vera palla gol del match bisogna aspettare quasi il 20′ quando Fella, con una bella azione personale, si presenta dalle parti di Confente. L’estremo difensore amaranto si fa trovare pronto e respinge la conclusione del numero 11 avversario che già in precedenza aveva provato a rendersi minaccioso nella trequarti avversaria e tra i giocatori di Modica è sicuramente il più intraprendente. Per adesso la formazione di Cevoli non ha saputo rispondere alle incursioni dei metelliani con De Brasi finora inoperoso. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Cavese Reggina non sarà una sfida trasmessa in diretta tv sui canali free o pay su satellite o sul digitale terrestre ma solo in diretta streaming video via internet, in esclusiva per tutti gli abbonati elevensports.it. Basterà collegarsi tramite smart tv o pc, oppure con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

IN CAMPO

Sta per avere inizio la diretta Cavese Reggina: analizziamo qualche dato in attesa del fischio d’inizio. E’ un momento no per la difesa dei metelliani che ha incassato 9 gol nelle ultime 3 partite disputate in campionato. Dopo 13 gol segnati nelle precedenti 5 partite, negli ultimi match l’attacco dei campani si è inceppato, restando a secco. Così come la Reggina è rimasta senza gol in 3 delle ultime 4 partite di campionato disputate, realizzandone però 3 al Catania nell’altra. Dal 2015 ad oggi nei precedenti ufficiali la Cavese ha ottenuto 4 vittorie su 4 contro la Reggina, segnando 9 gol e incassandone solamente uno. Con 9 vittorie la Cavese però è la terzultima squadra per successi in campionato nel girone C, la Reggina dalla sua vanta già 5 vittorie ottenute in trasferta, anche se l’ultima risale a due mesi fa. Diamo allora la parola al campo, si gioca!

I BOMBER

Ci avviciniamo alla diretta di Cavese Reggina facendo un approfondimento su Giuseppe Fella: ottima stagione per il venticinquenne di Salerno, che gioca il suo secondo campionato con i biancoblu campani. Nel 2017 la Cavese lo aveva acquistato dalla Nocerina, dove aveva segnato appena 5 gol; l’esplosione è arrivata nel girone H di Serie D, dove Fella ha segnato 11 gol e ha contribuito in larga misura alla promozione (arrivata per ripescaggio), timbrando anche due doppiette (contro Nardò e Manfredonia). Confermato in terza divisione, ha confermato di poter stare al piano di sopra: gli mancano solo due reti per agganciare il bottino del 2017-2018, la cosa impressionante è che nelle ultime tre partite in cui ha segnato (racchiuse in un arco di sei giornate) ha fatto solo doppiette, contro Siracusa, Paganese e Rende. A secco nelle ultime due, Fella ha già vissuto un periodo nero tra inizio novembre e fine gennaio: è poi tornato a segnare con 7 reti tutte nel girone di ritorno e nello spazio di undici partite (dieci dal lui giocate), dunque questo esterno destro potrebbe davvero condurre i campani ai playoff anche se la rincorsa non è affatto semplice. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono tanti i precedenti di Cavese Reggina: troppi per analizzarli a fondo, ma possiamo invece parlare del dato nettamente a favore dei campani. Due, in particolare: le tre vittorie consecutive – due in Serie D – con cui si entra in questa partita (e dunque anche nell’andata di questo campionato, con un netto 3-0 firmato dalla doppietta di Jacopo Sciamanna e il gol di Kayro Flores Heatley) e un’imbattibilità che dura addirittura dal febbraio 1981, ma qui bisogna dire che le gare sono appena cinque visto che dal 1985 al 2015 non c’è stata alcuna sfida diretta. Il problema per i calabresi è un altro: dalla vittoria per 2-1 della data di cui sopra, la Reggina non è più riuscita a segnare contro la Cavese, che entra in questa partita con cinque match consecutivi in cui ha mantenuto la porta inviolata. Un grande trend che è comunque confermato se andiamo a leggere i dati relativi agli ultimi dieci incroci: i campani ne hanno vinti ben sei, i pareggi sono tre e dunque gli amaranto si sono imposti una sola volta, nell’episodio già citato. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cavese Reggina, diretta dall’arbitro Mario Davide Arace, domenica 14 aprile 2019 alle ore 14.30, sarà una delle sfide in programma nella trentacinquesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. A braccetto a quota 40 punti in classifica, metelliani e calabresi sono ormai sicuri della salvezza, ma vedono i play off lontani solo 3 lunghezze. Tentar non nuoce e se la Cavese da neopromossa festeggerebbe un grande traguardo partecipando alla post season per la Serie B, esserne esclusa sarebbe amaro per una Reggina ambiziosa e che dopo l’ultimo ko interno contro la Sicula Leonzio ha licenziato il tecnico Drago, affidandosi a una vecchia conoscenza come Roberto Cevoli, richiamato sulla panchina amaranto. Anche la Cavese comunque è reduce da due sconfitte consecutive dopo l’ultimo 4-0 subito a Potenza.

PROBABILI FORMAZIONI CAVESE REGGINA

Le probabili formazioni stilate per la diretta Cavese-Reggina, sfida che andrà in scena presso lo stadio Simonetta Lamberti di Cave de’ Tirreni. I padroni di casa scenderanno in campo col 4-3-3 schierato dal tecnico Giacomo Modica con De Brasi; Palomeque, Manetta, Bacchetti, Filippini; Tumbarello, Nunziante, Magrassi; Favasuli, Miguel Angel, Fella. Risponderanno gli ospiti con questo undici titolare, un 4-3-1-2 impiegato dal mister Roberto Cevoli: Confente; Kirwan, Gasparetto, Conson, Salandria; Marino, De Falco, Zibert; Bellomo, Baclet, Strambelli.

QUOTE E PRONOSTICO

Le agenzie di scommesse concedono il favore del pronostico alla Cavese nella sfida contro la Reggina. Vittoria in casa quotata 2.40 da Bet365, pari proposto a 3.00 da William Hill, mentre la quota per la vittoria in trasferta viene proposta a 2.75 da Eurobet. Per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bwin quota 2.35 l’over 2.5 e 1.57 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA