Diretta/ Novara Scandicci (risultato finale 3-1) streaming video tv Rai: game over!

- Michela Colombo

Diretta Novara Scandicci: info streaming video e tv Rai di gara 2 delle semifinali dei play off scudetto della Serie A1 del volley femminile. Oggi in campo al pala Igor.

Egonu_Chirichella_Novara_volley_facebook_2018

DIRETTA NOVARA SCANDICCI (3-1): GAME OVER

Finisce la sfida tra Novara Scandicci, valida per gara 2 delle semifinali dei play off, con le padrone di casa che si impongono 3-1 nell’arco dei quattro periodi. 27-25 nel primo set, 25-18 nel secondo, 23-25 nel terzo e 25-19 nel quarto. La formazione di Barbolini gioca un’ottima partita e conquista il successo grazie alle giocate e al carisma della solita Egonu. Scandicci inizia il match in salita e prosegue con tante difficoltà, nonostante il cuore e l’orgoglio delle ragazze. Gara che si è chiusa con il tentativo di Egonu, il diagonale di Bartsch e il punto di Piccinini con l’aiuto del nastro. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FASE DECISIVA

Siamo entrati nella fase decisiva della partita, con la formazione toscana che ha preso il largo nella prima parte del terzo periodo, accorciando le distanze da un Novara scatenato nelle prime due frazioni. I risultati dei primi tre parziali recitano 27-25; 25-18; 23-25, dunque questo quarto set potrebbe rivelarsi decisivo. Le giocatrici hanno già dato il via alle danze e le novaresi stanno conducendo. Vantaggio costruito con le solite giocate di Egonu, poi l’errore di Haak dall’altra parte dello schieramento. Haak si fa perdonare poco dopo ma è ancora Egonu ad allungare per Novara con una giocata violentissima. Male Veljkovic in servizio, bene Piccinini in diagonale. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

2°SET

Siamo nel secondo set di Novara Scandicci, gara 2 delle semifinali dei play off scudetto, con le padroni di casa che conducono uno a zero sul taraflex del Pala Igor. Stiamo assistendo ad una sfida bellissima e combattute, con le due formazioni che si sono fronteggiate a viso aperto, senza esclusioni di colpi. Il primo set è un botta e risposta contino, con Piccinini che mette la firma sul ventisei venticinque con una splendida diagonale. Con Egonu Novara si porta a casa il primo set, ma attenzione a Scandicci che vuole reagire nel corso della seconda frazione e rispondere agli attacchi delle padrone di casa, sempre pericolose. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Sta per avere inizio la diretta di Novara Scandicci, gara 2 delle semifinali dei play off scudetto e tutto è pronto sul taraflex del Pala Igor. Come detto prima oggi sarà una sfida decisiva per le azzurre che certo non possono permettersi di perdere di fronte al pubblico di casa. Già al termine di gara 1 infatti la schiacciatrice della Igor Nizetich aveva affermato: “Sapevamo che sarebbe stata una partita molto dura, penso che alla fine la squadra più incisiva in battuta e capace di commettere meno errori riuscirà a spuntarla. Sarà una serie lunghissima, mi aspetto che si giochi e si combatta fino alla quinta partita. La nostra reazione? Non molliamo mai, è una caratteristica della nostra squadra e nemmeno oggi lo abbiamo fatto, né quando eravamo sotto 2-1 né nel corso del quarto parziale quando eravamo molto indietro. Tra due giorni si torna in campo, per noi sarà una partita molto importante e la giocheremo al massimo”. Vedremo però ora che ci dirà il campo! si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE SCANDICCI NOVARA

Segnaliamo a tutti gli appassionati che Novara Scandicci in diretta tv sarà visibile in chiaro per tutti su Rai Sport + HD, canale numero 57 del telecomando che è la casa della pallavolo italiana, naturalmente alle ore 18,00 di stasera. Di conseguenza, sarà disponibile gratuitamente per tutti anche la diretta streaming video su Rai Play, particolarmente utile per quei tifosi e appassionati che questa sera non potessero mettersi davanti a un televisore ma volessero comunque seguire l’attesa gara 2 del semifinali dei play off scudetto di Serie A1. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING DI NOVARA SCANDICCI (raiplay)

IN GARA-1…

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Novara Scandicci, facciamo un passo indietro e vediamo nel dettaglio che era accaduto solo due giorni fa in gara 1. Come detto in gara 1 è stata la Savino del bene ad avere la meglio ma solo dal tie break e al termine di una partita davvero tiratissima. Al via come ricordato le azzurre scendono in campo a ranghi ridotti e ci mettono un po’ a ingranare: non le toscane che chiudono facilmente il primo set per 25-16. La situazione si ribalta nel secondo parziale, vinto dalle azzurre per 25-15, che approfittano saggiamente di alcuni erroracci da parte delle padroni di casa. Dal terzo set l’incontro pare più equilibrato, ma è sempre Scandicci alla fine a fare la voce grossa. Sempre la Savino parte forte nel quarto set ma qui Enogu e Bartsch tornano in campo e trascinano l’Igor al tie break. Nel quinto set succede di tutto, errori compresi da parte di entrambe le squadre ormai stremate: alla fine è Scandicci però a chiudere gara 1 con il risultato di 3-2 e l’ultimo parziale sul 15-12. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Novara Scandicci, diretta dagli arbitri Andrea Pozzato e Ubaldo Luciani è la partita di volley femminile in programma oggi sabato 20 aprile al Pala Igor Gorgonzola: fischio d’inizio fissato per le ore 18,00 per questa emozionante gara 2. Il secondo atto di questa lotta per il pass della finale scudetto del Campionato di serie A1 di volley femminile si accende in Piemonte con la diretta Novara Scandicci: uno dei match certamente più attesi e non solo per la posta in palio, ma soprattutto per le protagoniste che vedremo questa sera sul taraflex del pala Igor. Le azzurre come pure la Savino del bene hanno davvero dominato da protagoniste la stagione che ormai volge al termine (rispettivamente seconda e terza del campionato a fine stagione regolare) : non potevano quindi aspettarci una semifinale per i play off del titolo italiano più ovvia ed

DIRETTA NOVARA SCANDICCI: COME ARRIVANO I DUE CLUB

Benchè si giochi in questa fase del tabellone al meglio delle 5 partite per designare la finalista, oggi la diretta tra Novara e Scandicci risulta ovviamente decisiva per tanti fattori. Per le toscane (già vincitrici in casa per gara 1) espugnare il pala Igor rappresenterebbe un’iniezione di ottimismo incredibile in vista dei prossimi decisivi incontri e di certo un posto nella finale scudetto coronerebbe le ambizioni della Savino del Bene che quest’anno ha fatto davvero vedere meraviglie. Al contrario sarebbe certo ben difficile da digerire per la compagine di Barbolini un KO di fronte al pubblico di casa: le azzurre infatti per questa stagione nutrono ambizioni elevatissime e soprattutto hanno tutte le carte giuste per perseguire i propri obbiettivi. In attesa di giocare il titolo continentale con Conegliano a fine maggio, Novara ha ancora un conto in sospeso con lo scudetto, dopo la finalissima persa proprio contro le pantere l’anno scorso. Le motivazioni quindi non mancano in casa piemontese ma forse mancano le energie: nella gara 1 abbiamo visto Enogu, Veljkovic e Bartsch partire dalla panchina, ma Novara ora più che mai ha bisogno delle sue stelle. In ogni caso non le attende una sfida facile e lo abbiamo visto in stagione: tra gli scontri diretti vissuto finora tra la Igor e la Savino del Bene infatti su fu solo nel primo turno del campionato regolare che Novara riuscì a imporsi con un risultato netto: le altre partite videro sempre un tabellino tiratissimo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA