Calciomercato Roma / Ag. Antei: il Sassuolo vuole riscattarlo. Su Ciciretti… (esclusiva)

- int. Danilo Caravello

In esclusiva a Ilsussidiaro.net, l’agente Fifa Danilo Caravello ha parlato del futuro dei due giovani talenti della Roma, Luca Antei e Amato Ciciretti. Ecco le parole del procuratore.

sassuolo_esultanza_missiroliR400
Il Sassuolo (Foto Infophoto)

Il calciomercato della Roma è già entrato nel vivo, dopo l’acquisto di Mehdi Benatia dall’Udinese e l’assunzione di Rudi Garica. Il nuovo allenatore discuterà i suoi obiettivi di mercato assieme a Walter Sabatini: il primo sembra essere Radja Nainggolan del Cagliari, per il quale è già vivo il duello con l’Inter. Ma il calciomercato estivo della Roma non si farà solo di grandi nomi: nell’orbita giallorossa gravitano tanti giocatori giovani, quelli usciti dal settore giovanile che si stanno mettendo in luce nei prestiti in giro per l’Italia. E’ il caso di Luca Antei, difensore classe 1992 che nell’ultima stagione ha vissuto la promozione del Sassuolo, pur se da riserva (2 presenze); un altro talento di proprietà della Roma è Amato Ciciretti, ex numero 10 della formazione di Alberto De Rossi che ha giocato in prestito alla Carrarese. Per delucidazioni sul futuro dei due giocatori ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva il loro procuratore, Danilo Caravello

Il Sassuolo si vedrà con la Roma perché ha intenzione di riscattare la metà del giovane calciatore.

Resterà in Serie A con il club guidato da Di Francesco? Questo ancora non lo sappiamo, il mister stima molto Luca però ci sono anche richieste importanti da più di mezza Serie B.

L’ultima in ordine di tempo è il Novara… Esatto, ma non solo Novara: su Antei ci sono Lanciano, Juve Stabia, Brescia, Avellino e altre squadre. Quindi bisognerà capire cosa vorranno fare le due società.

Difficile che Antei possa tornare alla Roma? Non credo che sia ancora il momento per il ragazzo, anche qualora la Roma dovesse riscattarne tutto il cartellino.

Un altro suo assistito, Amato Ciciretti, vuole tornare protagonista… Sì, è un ragazzo del 1993 di enorme talento: hanno già chiamato diverse squadre alla Roma per acquistarlo, in una formula da stabilirsi.

Buone notizie per la Roma, i talenti stanno mostrando cose importanti non crede? Si sa che i ragazzi che escono dalle giovanili della Roma sono di alto livello: i giallorossi hanno davvero ottimi talenti in giro per l’Italia. (Claudio Ruggieri) 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori