CALCIOMERCATO ROMA / News, Benatia: contatto con Garcia, permanenza più vicina? Notizie al 13 e 14 giugno (aggiornamenti in diretta)

La Roma punta a trattenere durante il calciomercato estivo il difensore della nazionale marocchina, Mehdi Benatia. Il tecnico Rudi Garcia ha contattato il giocatore nelle scorse ore…

13.06.2014 - La Redazione
garcia_applauso
Garcia Foto: Infophoto

Per trattenere a Roma Benatia durante il calciomercato estivo, scende in campo Rudi Garcia. Stando alle indiscrezioni riportate in queste ore dai principali quotidiani sportivi, nella giornata di giovedì si sarebbe tenuta una cena fra l’allenatore francese e il difensore centrale della nazionale marocchina. Un vis a vis molto distensivo durante il quale lo stesso Garcia avrebbe provato a convincere l’ex Udinese a rimanere in giallorosso almeno per un’altra stagione. Al termine dell’incontro l’ex allenatore del Lille ha salutato Benatia (partito poi per la Francia), dandogli appuntamento al ritiro dei primi di luglio. La Roma usa quindi la tattica Garcia per riallacciare i rapporti con il centrale, che nel frattempo continua ad essere tentato dalle principali big d’Europa, a cominciare da Chelsea, Manchester City e Bayern Monaco. Lo scorso anno Garcia ci riuscì con Pjanic: ce la farà anche questa volta?

La Roma e il Genoa potrebbero tornare a fare affari durante il calciomercato estivo. Stando alle ultime indiscrezioni circolanti il club giallorosso e il Grifone hanno tenuto alcuni colloqui negli scorsi giorni durante i quali si sono affrontati svariati argomenti. Oltre a parlare di Bertolacci e del possibile sbarco di Sturaro a Trigoria, Sabatini e Preziosi hanno colloquiato anche di Marco Borriello. Il bomber capitolino rientrerà a breve a Trigoria dopo l’esperienza in prestito al West Ham. A Roma potrebbe essere però solo di passaggio e il Genoa è pronto ad accoglierlo nuovamente fra le proprie fila. I giallorossi sono disposti a girare l’attaccante partenopeo al Grifone ma in cambio però di Sime Vrsaljko, giovane terzino destro classe 1992 nazionale croato. Il ragazzo, attualmente impegnato in Brasile con la sua Nazionale, piace moltissimo anche all’Inter e soprattutto alla Fiorentina.

È uno dei talenti su cui ha puntato Walter Sabatini per il futuro della As Roma. L’ha prelevato con grande anticipo dal Perth Glory, lasciandolo però a crescere un altro anno in prestito. Il ragazzo è un talento, già molto conosciuto ad appena 17 anni e con richieste sia dalla Premier League che dalla Liga. Jason Brewer, amministratore delegato del club australiano, ha rilasciato un’intervista a TuttoMercatoWeb in cui ha descritto le caratteristiche del ragazzo: “E’ un numero dieci, molto creativo e con grande istinto calcistico. Ha la capacità di muoversi tra le linee e ha fatto la differenza ai Mondiali Under 17. E’ davvero un grande talento, abile a leggere il gioco. E’ il nostro orgoglio, il più giovane che ha esordito nel nostro club. In Italia potrà migliorare ancora”. Il dirigente ha parlato anche del Mondiale e dell’Australia: “Il Mondiale è aperto, ha fatto un ottimo lavoro e ha una squadra forte senza grandi individualità ma con un ottimo tecnico come Postecoglu. Farà del gioco corale e del gruppo il proprio punto di forza”.

Non giocherà in Italia, nella Roma, il terzino destro dell’Arsenal, Bacary Sagna. Il francese è infatti un nuovo giocatore del Manchester City. Come da indiscrezioni circolanti da tempo, l’ormai ex Gunner ha sottoscritto un nuovo contratto con i Citizens. «Il Manchester City – il comunicato ufficiale diffuso dal sito della società inglese – è felice di annunciare che Sagna giocherà nel nostro club la prossima stagione». Sagna indosserà la maglia numero 3, la stessa che già vestiva all’Emirates Stadium, e si aggregherà a breve al City nel tour americano. Niente Serie A quindi per l’ex Auxerre. Oltre alla Roma anche altre big tricolore hanno seguito il giocatore, a cominciare dal Milan, passando per l’Inter, la Juventus e infine il Napoli. Alla fine però le squadre nostrane nulla hanno potuto contro il ricco ingaggio messo sul piatto dai campioni d’Inghilterra.

Nuovo colpo in prospettiva in casa Roma. Il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, si è assicurato per il calciomercato estivo il giovane talento Daniel (detto Denny) De Silva, 17enne australiano che milita nel Perth Glory e che fa parte della nazionale Under-20. Un vero e proprio blitz della compagine capitolina che ha deciso di bloccare l’esterno d’attacco/trequartista versando nelle casse degli australiani circa 2,5 milioni di dollari, attorno ai 2 milioni di euro. De Silva, però, non si unirà subito ai nuovi compagni giallorossi, ma rimarrà nel paese natio almeno fino al prossimo anno, completando quindi la stagione dell’A-League 2014-2015. In tal modo il ragazzo potrà proseguire il proprio processo di maturità e trasferirsi in Italia da neo-maggiorenne. A quel punto De Silva potrebbe essere aggregato alla Primavera o magari girato in prestito in qualche medio piccola della Serie A. Di seguito un video con le sue gesta.

Fra i vari obiettivi della Roma per il calciomercato estivo, anche il rafforzamento delle due corsie. La priorità è senza dubbio a sinistra visti i continui acciacchi di Balzaretti e l’inesperienza di Dodò. Moltissimi i nomi accostati in queste ore al club capitolino ma attenzione in particolare a Leonel Vangioni, 25enne mancino che gioca nel River Plate. Nel giro della nazionale argentina, è dotato di passaporto italiano e quindi tesserabile da comunitario. Con i Millonairos i discorsi potrebbero allargarsi anche a Balanta, 21enne difensore centrale della nazionale colombiana, già nel mirino del ds Sabatini da tempo. A destra, invece, il prescelto potrebbe essere Romulo, terzino tuttofare dell’Hellas Verona. Stando a quanto riporta il Messaggero, l’idea della Roma è quella di girare agli scaligeri l’intero cartellino di Marquinho con l’aggiunta di un conguaglio economico. L’alternativa a Romulo è Darmian del Torino, che piace moltissimo anche a Milan e Juventus.

Non solo Marko Basa, Rudi Garcia potrebbe raddoppiare i rinforzi dal campionato francese per la Roma. E in particolare dal Lille da cui secondo le ultime news di calciomercato può arrivare anche Salomon Kalou. Il sito tuttomercatoweb.com ha riscaldato le voci che da tempo accostano l’attaccante ivoriano (disputerà i mondiali) ai giallorossi: il contratto di Kalou con il Lille è ancora lontano dalla scadenza ma Sabatini potrebbe approfittare del canale aperto con la trattativa per Basa.

Nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net dal titolo ‘scambio Dzeko-Benatia! Abner può fare bene‘, l’agente FIFA Simone Perotti ha valutato qualche possibile scenario di calciomercato per la Roma. Come ad esempio il sacrificio di Mehdi Benatia per arrivare a Edin Dzeko, l’attaccante di caratura internazionale che manca in attesa dei progressi di Destro. Clicca qui per leggere tutta l’intervista a Simone Perotti.

Tra i giovani più promettenti di proprietà della Roma ci sono Leandro Paredes, trequartista argentino classe 1994, e Federico Viviani che ancora si stagionando i playoff di Serie B con il Latina. Di loro ha parlato l’agente FIFA Giorgio Ghirardi, nell’intervista rilasciata a ilsussidiario.net dal titolo ‘Garay difficile. Paredes-Viviani, centrocampo a voi‘ (clicca qui per leggerla integralmente). Paredes fa già parte della prima squadra giallorossa, cui si è aggregato dopo il parcheggiamento al Chievo mentre la situazione di Viviani andrà valutata quando il campionato cadetto sarà concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori