CALCIOMERCATO ROMA / News, Sabatini ha 30 milioni da spendere: ma se parte Benatia… Notizie al 26 e 27 giugno (aggiornamenti in diretta)

La Roma ha stabilito il budget per il calciomercato estivo: saranno 30 i milioni di euro a disposizione di Sabatini. Tale cifra potrebbe però cambiare in caso di cessione di Benatia

26.06.2014 - La Redazione
sabatini_lanzini
Walter Sabatini, ds della Roma (Foto Infophoto)

30 milioni di euro. E’ questo il tesoretto della Roma per il calciomercato estivo. In occasione del cda tenutosi ieri è stato di fatto ufficializzato il budget giallorosso per la finestra di trattative in corso, cifra poi ribadita anche dopo un mini vertice fra il ds Sabatini e il tecnico Rudi Garcia. Una somma che il direttore sportivo romano dovrà utilizzare in parte per il riscatto di Nainggolan, circa 6 milioni di euro, e in parte per il doppio colpo Salih Ucan-Marko Basa. Tale cifra dovrà bastare per innestare con grande probabilità il centrocampo e l’esterno d’attacco. Attenzione però, perché questa somma potrebbe notevolmente arricchirsi qualora alla fine venisse ceduto Mehdi Benatia. Nonostante la dirigenza continua a ritenerlo incedibile, non si tirerebbe indietro di fronte a proposte da 40 milioni. A quel punto il budget per i capitolini salirà fino a 70 milioni, una cifra davvero interessante, soprattutto nelle mani dell’abilissimo Sabatini…

Cercasi nuovi esterni in casa Roma. Il direttore sportivo Walter Sabatini vuole sfruttare la finestra di calciomercato estivo per rinforzare l’attacco, in vista di una probabile cessione di Adem Ljajic. In cima alla lista dei desideri continua ad esservi Juan Iturbe, ma la stella argentina sembrerebbe diretta verso la Juventus e di conseguenza fra le fila giallorosse si starebbero vagliando delle alternative. Un giocatore che piace particolarmente all’ambiente romano è Douglas Costa, talento brasiliano che milita nello Shakhtar di Donetsk. Classe 1990, 24 anni da compiere a settembre, il ragazzo sarebbe preoccupato e non poco della situazione politica ucraina e si starebbe guardando attorno in cerca di una nuova sistemazione. L’operazione non è delle più semplici visto che la base d’asta è di 20 milioni di euro, ma la Roma vorrebbe fare leva sull’agente dell’ex Gremio, Giuliano Bertolucci, lo stesso che ha portato nella capitale Marquinhos e Dodò. Nessun problema per quanto riguarda lo status dello stesso giocatore visto che gode di passaporto portoghese, quindi tesserabile perfettamente da comunitario.

Tanti nomi circolanti in casa Roma per il calciomercato estivo e fra questi quelli di due interessanti talenti: Yannick Ferreira Carrasco e Eder Alvarez Balanta. Molte le società interessate al duo ma il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, non intende molla la presa. Stando a quanto svelato da Alfredo Pedullà, nei prossimi giorni potrebbe tenersi un nuovo incontro per l’attaccante classe 1993 che gioca nel Monaco e nella nazionale under-21 belga. Il suo contratto scadrà fra un anno e il ragazzo si acquista in cambio di un assegno da 4/5 milioni di euro. Per Balanta c’è invece da battere la concorrenza della Juventus che negli scorsi giorni si è decisamente attivata. Anche in questo caso la somma necessaria per l’operazione dovrebbe aggirarsi attorno ai 5 milioni di euro. La Roma potrebbe cedere Benatia e rimpiazzare il marocchino con l’arrivo di un giocatore esperto come Basa e di un talento come appunto Balanta.

Il principale obiettivo del calciomercato estivo della Roma continua ad essere Juan Iturbe. La società giallorossa non è assolutamente intenzionata a guardare con passività le mosse della Juventus, che nelle ultime ore si è portata in pole position per il gioiello argentino. Il ds Sabatini sarebbe infatti pronto ad un rilancio, per cercare di superare la proposta dei bianconeri, alla luce anche di continui contatti che vanno avanti ormai da quasi un anno. L’idea della società capitolina è quella di predisporre un’offerta costituita da un’importante parte cash, circa 20 milioni di euro, con l’aggiunta di due contropartite di qualità, e nel calderone potrebbero finire i giovani talenti Viviani e Verre, ma anche Borriello, senza dimenticarsi di Marquinho, già al Bentegodi in prestito. Non sembra invece interessare Salih Ucan, giovane trequartista preso dalla Roma che verrà girato in prestito altrove per liberare la casella extracomunitari.

Ha parlato oggi l’agente di Salih Ucan, Omer Uzun, ai microfoni di CorriereGiallorosso.it. Questi ha confermato l’interesse della Roma per il centrocampista: “I club hanno trovato un accordo di massima e l’affare è praticamente fatto. Ora le società dovranno sistemare ancora alcuni particolari per potere ufficializzare il tutto. Ci sono ancora dei dettagli da sistemare, ma credo che a inizio della prossima settimana sarà tutto chiaro. Salih potrà arrivare entro la fine della prossima settimana“. Ucan è un centrocampista moderno, veloce e fantasioso potrebbe essere un buon innesto per i giallorossi nella prossima stagione. La Roma dovrebbe quindi chiudere quest’affare nella prossima settimana.

La Roma potrebbe decidere di cedere Federico Viviani in occasione del calciomercato estivo. Il giovane centrocampista classe 1992, reduce da un’ottima stagione in prestito al Latina, squadra con la quale ha sfiorato la clamorosa promozione in Serie A, ha ricevuto diverse offerte in queste settimane, soprattutto da parte di alcune società inglesi. A confermare il tutto è stato Giovanni Ferro, il procuratore del 22enne calciatore di proprietà giallorossa, che parlando a LaRoma24.it ha ammesso: «Federico si sta riposando ed ora è in vacanza. Ha sfiorato la serie A e ha giocato da protagonista col Latina. Quando ritornerà dalle ferie ci siederemo attorno a un tavolo con la Roma e decideremo insieme il da farsi. Il Leeds può essere un’opportunità, così come altre squadre inglesi che hanno mostrato interesse per il giocatore».

Nuova meta per il giovane attaccante della Roma Junior Tallo. Il calciatore ivoriano è stato girato ufficialmente in prestito al Bastia, come da comunicato diffuso poco fa dalla stessa società francese: «Lo Sporting Club di Bastia ufficializza l’arrivo in prestito con opzione di riscatto di Junior Tallo per la stagione 2014-2015». Tallo inizierà la sua nuova avventura nella giornata di lunedì quando lo stesso sbarcherà a Bastia per sostenere le rituali visite mediche e quindi iniziare la prima sessione di allenamento. Tallo proviene dall’Ajaccio, dove i giallorossi lo avevano girato in prestito nell’estate del 2013. In Corsica il nazionale Under-23 della Costa d’Avorio ha realizzato otto marcature in 23 presenze.

Manca davvero poco per il secondo colpo ufficiale della Roma di questo calciomercato estivo. Dopo Keita la società giallorossa è ad un passo da Salih Ucan, giovane centrocampista offensivo appena 20enne. Le operazioni con il Fenerbahce sono ormai vicine alla chiusura e a conferma di ciò sono arrivate le parole rilasciate da Omer Uzun, il procuratore della stellina turca, che intervistato dai microfoni di ASRomaRadio.it ha manifestato un moderato ottimismo: «Non è nel mio stile commentare un qualcosa che ancora non è totalmente finito, ma siamo tutti molto fiduciosi. In questi giorni siamo molto occupati, stiamo lavorando per il suo trasferimento alla Roma». Se tutto andrà come previsto, la Roma si assicurerà Ucan in prestito per due anni con diritto di riscatto. Il giovane talento potrebbe essere girato subito altrove, essendo extracomunitario, per lasciare spazio all’arrivo del montenegrino Basa dal Lille.

– Notizie al 26 giugno (aggiornamenti in diretta) – A Roma circola una voce interessante, quella di vedere vicino a Walter Sabatini l’attuare Ds del Mantova Pasquale Sensibile. Questi è stato contattato negli ultimi giorni dal Bari, ma potrebbe chiedere del tempo proprio in merito al pressing su di lui della squadra giallorossa. Sensibile in passato ha lavorato con la Juventus ed è stato artefice della ricostruzione della Sampdoria nell’anno di B. A Mantova ha deciso di accettare un progetto ambizioso, partendo comunque dalla seconda divisione della Lega Pro. La Roma sarebbe un’occasione irrinunciabile, con tutto il rispetto per il Bari che comunque lo sta cercando da diverso tempo. Intanto sul fronte calciomercato Sabatini rimane attivissimo. Dopo Salih Ucan dal Fenerbahce, si lavora ad altri nomi per il centrocampo: Moussa Dembele e Rômulo i nomi di mercato più caldi sul taccuino dei dirigenti giallorossi. Questo è quanto ha èpartorito il vertice tra Rudi Garcia e il ds della Roma.

La Roma sembra davvero interessata nel provare a portare a casa Juan Iturbe, giocatore di spessore del Verona e in grado di fare la differenza anche per il suo passo. Parlando di questo ci si è chiesti quale sarà il futuro di Mattia Destro, l’abbiamo fatto con l’agente Fifa Francesco Garagozzo (Clicca qui). C’è anche di risolvere la situazione legata ad Alessandro Florenzi di cui si parla in ottica Fiorentina, per questo ne abbiamo parlato con Amedeo Mangone (Clicca qui).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori