Diretta/ Brindisi Torino (risultato finale 96-89): vittoria con brivido

- Mauro Mantegazza

Diretta Brindisi Torino streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket valida per la 21^ giornata di Serie A (oggi domenica 10 marzo)

Moraschini Brindisi basket esultanza lapresse 2018
Diretta Brindisi Trieste, basket A1 28^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BRINDISI TORINO (RISULTATO FINALE 96-89): VITTORIA CON BRIVIDO

Si tratta di una vittoria con brivido quella che ci racconta la diretta di Brindisi Torino terminata col risultato finale di 96-89 dopo un tempo supplementare aggiuntivo sui quattro di norma. La squadra di casa fino a poco dalla fine del quarto quarto era sotto di due punti, sembrava aver perso dopo aver comandato nella parte centrale della gara. Il Torino si era portato avanti di ben undici punti nella frazione singola, riuscendo a ribaltare la gara. Un canestro sulla sirena ha trascinato tutti ai tempi supplementari cambiando l’inerzia della gara. A quel punto è stato bravo Brindisi a mantenere la calma e a portare a casa un risultato importante con un parziale di 14-7 negli extratime. Per Brindisi è un risultato importante per mettere i playoff in cassaforte, mentre per il Torino non svanisce il rischio di una retrocessione lì a due punti. (agg. di Matteo Fantozzi)

3^QUARTO

La diretta di Brindisi Torino ci porta all’ultimo quarto col risultato parziale che è di 68-59. Dopo l’intervallo la squadra di casa ha deciso di completare quanto fatto appena prima. Si era partiti in salita con un primo quarto perso di ben nove punti. Nel secondo un +15 aveva ristabilito le gerarchie con Brindisi partito per la fuga e andato a +6. Il terzo quarto ha permesso di guadagnare altri 3 punti con il parziale di 24-21. Attenzione però perché la gara non si può assolutamente considerare chiusa con Torino che se dovesse replicare quanto fatto vedere nella prima frazione di gioco riuscirebbe a prolungare la gara al quinto. Ci stiamo per gustare i momenti migliori della gara, pronti per vedere chi vincerà. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Volge all’intervallo la diretta di Brindisi Torino che ci ha regalato finora molte emozioni con il risultato che è sul 44-38. Dopo un primo quarto incerto Brindisi è venuto fuori e non solo ha pareggiato i conti, recuperando nove punti di distanza, ma è riuscito anche ad andare avanti di sei. Il secondo parziale si è concluso con un 29-14 davvero di assoluto livello. Pronti via nella seconda frazione Walker copisce con una tripla, ma arriva subito la risposta dall’altra parte di Poeta. Ancora Walker con una tripla porta i suoi a -1. Ancora da tre poi opera il sorpasso, dimostrandosi protagonista assoluto della rimonta. Sale poi in cattreda Rush che con due schiacciate e altri due punti regala il sorpasso definitivo. Nel finale il botta e riposta tra Jaiteh e Brown alimenta ancora un match già pieno di colpi strepitosi. (agg. di Matteo Fantozzi)

1^QUARTO

La diretta di Brindisi Torino ci porta al secondo quarto col risultato parziale che è di 15-24. Gli ospiti sono partiti veramente molto forte, dimostrando voglia di fare e di raggiungere il risultato. Al momento nove punti di distanza sono importanti anche se c’è da dire che la gara è ancora lunga e siamo davvero solo all’inizio. Vedremo se Brindisi riuscirà a sfruttare anche il fattore campo, provando a ribaltare la gara. Ecco le formazioni di partenza: BRINDISI – Banks, Brown, Chappell, Gaffney, Moraschini. A disposizione: Cazzolato, Guido, Rush, Taddeo, Walker, Wojciechowski, Zanelli. All. Vitucci. TORINO – Cotton, Hobson, Jaiteh, McAdoo, Moore. A disposizione: Anumba, Cusin, Guaiana, Marrone, Poeta, Portannese, Wilson. All. Galbiati. (agg. di Matteo Fantozzi)

PALLA A DUE

Brindisi Torino sta per cominciare, dunque nei pochi minuti che ci separano dalla palla a due andiamo a leggere anche le dichiarazioni in casa Fiat Torino. Coach Paolo Galbiati aveva commentato così settimana scorsa la sconfitta dei suoi ragazzi al Forum di Assago contro l’Olimpia Milano, sconfitta prevedibile per Torino ma troppo netta, come lo stesso Galbiati ha riconosciuto con onestà: “Poco da commentare. Temevo questa partita da quando Milano ha perso nei quarti di finale della Coppa Italia. Uno schiaffone. Una partita che puoi mettere in preventivo di perdere, ma non mi aspettavo di trovarli così agguerriti e pronti. Dobbiamo prendere spunto da questo match e resettare. Sull’attacco ci sono cose buone, ma in difesa dobbiamo aggiustarne tante”. La Fiat avrà fatto dei miglioramenti nella settimana di lavoro che è passata dalla precedente partita? Lo scopriremo fra pochissimo, perché adesso è davvero il momento di far parlare il campo: tutto è pronto per Brindisi Torino, si può giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Brindisi Torino, che non è tra le partite trasmesse per questa giornata di campionato; tuttavia l’appuntamento classico per tutti gli appassionati è sulla piattaforma Eurosport Player, che fornisce a tutti gli abbonati l’intera gamma delle gare di Serie A in diretta streaming video. Dovrete dunque dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per seguire la sfida, mentre sul sito ufficiale www.legabasket.it sono consultabili le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo al PalaPentassuglia.

PARLA VITUCCI

Verso la diretta di Brindisi Torino, si deve considerare che la sconfitta nella scorsa giornata a Cantù non ha comunque ridimensionato il periodo più che positivo vissuto di recente dalla Happy Casa Brindisi. Facciamo dunque il punto della situazione dei pugliesi con le parole di coach Frank Vitucci proprio al termine della partita persa in Lombardia: “Quella di oggi (lunedì scorso, ndR) è una sconfitta amara perché arrivata nelle battute finali di una partita per noi certamente non brillante dal punto di vista offensivo e difensivo. Abbiamo fatto fatica a rimbalzo. Un po’ in tutta la partita a dire la verità, sopratutto nei primi tre quarti, dove avevamo la possibilità di giocare di inerzia che però non abbiamo sfruttato. Queste partite vanno poi su errori e sbagli nelle piccole cose. Certamente non abbiamo avuto quella brillantezza che di solito abbiamo. Ora dobbiamo recuperare e preparaci per la prossima. Sapevamo che avremmo trovato una squadra galvanizzata dai recenti cambiamenti e che veniva da quattro vittorie consecutive. Sapevamo sarebbe stata una trasferta difficile e così è andata”. Adesso però è giunto il momento del riscatto: che cosa farà Brindisi? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Brindisi Torino, diretta dagli arbitri Manuel Mazzoni, Gabriele Bettini e Giulio Pepponi, sarà la partita delle ore 12.00 che aprirà il programma di oggi, domenica 10 marzo 2019, per quanto riguarda la ventunesima giornata del campionato di Serie A di basket. L’appuntamento sarà naturalmente presso il PalaPentassuglia della città pugliese, dove Brindisi Torino sarà una partita che vedrà nettamente favoriti, almeno sulla carta, i padroni di casa. La classifica parla in tal senso in modo molto chiaro: la Happy Casa Brindisi infatti vanta 24 punti in virtù di dodici vittorie a fronte di otto sconfitte ed è di conseguenza ben salda nel cuore della zona playoff, nel gruppo di squadre che possono lottare quanto meno per il terzo posto; appena 12 punti invece per la Fiat Torino, che deve pensare solamente alla salvezza. Sei vittorie e quattordici sconfitte fin qui per i piemontesi, Torino fa parte del quartetto di squadre che chiudono la graduatoria e dal quale uscirà il nome della retrocessa in Serie A2.

RISULTATI E CONTESTO

Brindisi Torino, come abbiamo accennato, sarà una partita che avrà nei padroni di casa i chiari favoriti, e non solamente per merito del fattore campo, che potrebbe comunque rendere ancora più squilibrato il confronto tra due formazioni già separate da ben 12 punti in classifica, con Brindisi che ne ha esattamente il doppio rispetto a Torino. Settimana scorsa i pugliesi hanno perso in volata a Cantù, 81-79 in favore dei lombardi: la sconfitta ha spezzato la serie di cinque vittorie consecutive per Brindisi, che resta comunque una delle migliori protagoniste del nostro basket, candidata a un posto nei playoff e non solamente per fare da comparsa. Gli orizzonti di Torino sono invece ben più limitati: la Fiat nelle ultime stagioni ci ha abituati a dare più emozioni fuori dal campo piuttosto che dentro, pur con la grande vittoria in Coppa Italia dell’anno scorso. L’ambiente comunque non aiuta la squadra, reduce dal 110-91 incassato a Milano: perdere al Forum naturalmente ci sta, tuttavia questo per Torino sarà un altro anno di sofferenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA