Diretta/ Treviso Montegranaro (risultato finale 73-67): epilogo decisivo!

- Mauro Mantegazza

Diretta Treviso Montegranaro streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket valida per la 24^ giornata di Serie A2, girone Est (oggi 10 marzo)

Treviso basket
Diretta Treviso Capo d'Orlando (da facebook treviso basket)

DIRETTA TREVISO MONTEGRANARO (RISULTATO FINALE 73-67): EPILOGO DECISIVO

Termina qui la diretta di Treviso Montegranaro col risultato finale di 73-67. È stato decisivo l’epilogo per veder chiudersi questa gara con un risultato netto. C’era stato infatti grande equilibrio nei primi tre quarti con i padroni di casa che hanno preso le distanze 26-21 nell’ultimo. C’è da dire però che Montegranaro esce giustamente sconfitto dalla gara, perché sebbene sia rimasto in gara fino alla fine non è mai stato in vantaggio alla fine di una delle frazioni di gioco. È un successo importante per Treviso che in classifica allunga sul Forlì portandosi più vicino proprio a Montegranaro che comunque rimane secondo a +2 sui suoi avversari. (agg. di Matteo Fantozzi)

3^QUARTO

La diretta di Treviso Montegranaro ci porta all’ultimo quarto con il risultato ancora in bilico sul 47-46. I padroni di casa sono al momento in vantaggio anche se appena di un punto. Sicuramente fino a questo momento ci sono state molte emozioni con le due squadre che si sono fronteggiate punto su punto. Dopo un primo quarto terminato col risultato parziale di 9-8, nel secondo invece è arrivato un 16-15. Nel terzo quarto la gara ha visto gli ospiti pronti a ritornare in gara con un parziale di 22-23. La gara sembra ancora lunghissima, ma in realtà il rischio di andare al quinto quarto è concreto. Vediamo cosa accadrà perché di fronte si trovano due squadre di buon livello e che vogliono tre punti per cercare di aggiungere punti importanti in classifica. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Continua l’equilibrio nella diretta di Treviso Montegranaro col risultato parziale che è di 25-23. I padroni di casa sono riusciti a guadagnare un altro punto di distanza dagli avversari in una gara davvero molto particolare, con pochi punti e moltissimi errori sotto canestro. Pronti via nella seconda frazione di gioco Treier è bravo a realizzare due su due dalla lunetta. Ci pensa poi Imbrò con un grande tiro da tre a riportare avanti i suoi. Corbett pareggia, ma Severini ristabilisce la distanza. Si lotta punto su punto, cercando di speculare sugli errori degli altri. Nel finale di frazione sale in cattedra ancora Imbrò, tra i migliori dei suoi per evitare di andare all’intervallo sul risultato di pari. La gara è arrivata alla sua metà, c’è tempo perchè possano accadere ancora molte cose. (agg. di Matteo Fantozzi)

1^QUARTO

Incredibile come la diretta di Treviso Montegranaro ci stia mostrando una gara equilibrata e con tanti errori tecnici. Il risultato infatti è appena di 9-8 con le due squadre che hanno combattuto molto e sbagliato anche molto sotto canestro. La gara è lunga e può accadere davvero di tutto con le due compagini che hanno dimostrato la voglia di studiarsi e l’intenzione di risparmiare le energie per tirarle fuori a partita in corso. Andiamo a vedere gli schieramenti iniziali: TREVISO – Chillo, Imbro, Severini, Tessitori, Uglietti. A disposizione: Alviti, Barbante, Burnett, Logan, Lombardi, Sarto. MONTEGRANARO – Amoroso, Corbett, Negri, Petrovic, Treier. A disposizione: Mastellari, Palermo, Simmons, Testa, Traini. (agg. di Matteo Fantozzi)

PALLA A DUE

Tutto è pronto per la diretta di Treviso Montegranaro, nei pochi minuti che ci separano dalla palla a due dell’anticipo andiamo a leggere alcune statistiche sul cammino finora avuto nel campionato di Serie A2 da queste due squadre che saranno in campo fra pochissimo. Treviso vanta 34 punti con diciassette vittorie e sei sconfitte su 23 partite disputate, dunque la squadra veneta ha il 73,9% di successi; 1886 punti segnati e 1597 subiti per la squadra di Treviso, che ha una differenza punti pari dunque a +289. La De’ Longhi in casa sicuramente va molto forte, grazie a dieci vittorie e appena due sconfitte, mentre in trasferta è 7-4 e il bilancio delle ultime cinque partite giocate da Treviso conta quattro vittorie e una sola sconfitta. Per Montegranaro i numeri sono ancora migliori: diciannove vittorie e quattro sconfitte su ventitré partite finora disputate per una percentuale di successi pari all’82,6%, con 1825 punti segnati e 1687 al passivo, dunque la differenza punti per la squadra delle Marche è pari a +138. Inoltre Montegranaro va addirittura meglio in trasferta che in casa, dal momento che viaggia con un incredibile 11-1 lontano dalle mura amiche mentre in casa è 8-3. Il dato più impressionante sono tuttavia naturalmente le ultime dodici vittorie consecutive, una striscia che potrà proseguire anche oggi? Per scoprirlo, adesso però la parola passa al campo: Treviso Montegranaro sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Treviso Montegranaro non godrà di una diretta tv, ma si può usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 – che non viene trasmesso su reti televisive nazionali – sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

IN COPPA ITALIA

Verso la diretta di Treviso Montegranaro, facciamo un passo indietro verso la Coppa Italia per capire come le due squadre arriveranno alla delicata partita di oggi. I marchigiani ci erano arrivati con grandissime ambizioni, da padroni di casa e con una esaltante striscia di vittorie consecutive aperta in campionato, di cui l’ultima sul campo della Fortitudo Bologna. Eppure Montegranaro è uscita già alla prima partita disputata, perdendo per 75-83 nei quarti di finale contro Bergamo. Il ricordo di quanto è successo settimana scorsa è invece sicuramente molto più dolce per la De’ Longhi Treviso, che ha conquistato il successo finale con tre vittorie in altrettanti giorni. Venerdì i veneti hanno travolto per 100-78 nei quarti Latina; sabato c’è stata la semifinale contro Bergamo (avrebbe potuto essere un’altra sfida contro Montegranaro…) vinta da Treviso in volata con il punteggio di 82-79, infine ecco il successo per 84-75 nella finale di lusso contro la Fortitudo, sfida che ha ricordato precedenti molto più blasonati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Treviso Montegranaro, in diretta dal PalaVerde di Villorba (Treviso), sarà l’anticipo dell’ora di pranzo ma anche il big-match della ventiquattresima giornata del campionato di Serie A2 di basket 2018-2019. L’appuntamento è dunque alle ore 12.00 di oggi, domenica 10 marzo 2019, con questa partita molto attesa per evidenti motivi di classifica. Treviso Montegranaro infatti metterà di fronte la XL Extralight Montegranaro seconda in classifica con 38 punti grazie a diciannove vittorie e quattro sconfitte e la De’ Longhi Treviso che è invece terza a quota 34, in virtù di diciassette vittorie e sei sconfitte. La situazione è chiara: se Montegranaro riuscisse a fare il colpaccio, eliminerebbe in modo probabilmente definitivo Treviso dalla corsa al primo posto che varrà la promozione diretta in Serie A e che rimarrebbe un affare a due tra i marchigiani e la capolista Fortitudo; d’altro canto, una vittoria di Treviso terrebbe in corsa pure i veneti, che come minimo dei avvicinerebbero proprio al secondo posto di Montegranaro, opzione che sarebbe evidentemente gradita pure alla Fortitudo, perché si bloccherebbe l’inseguitrice più immediata della capolista.

RISULTATI E CONTESTO

Treviso Montegranaro dunque sarà una partita di fondamentale importanza nell’economia dell’intero girone Est della Serie A2. I marchigiani sono reduci da una lunga striscia positiva in campionato, addirittura dodici vittorie consecutive culminate con il colpo sul campo della Fortitudo prima della sosta per la Final Eight di Coppa Italia, avvicinando la Poderosa al primato. Proprio la Coppa Italia però ha dato una delusione a Montegranaro, che organizzava la manifestazione a Porto San Giorgio ma è stata sconfitta da Bergamo già ai quarti. Discorso diverso naturalmente per Treviso, che ha festeggiato il successo in Coppa Italia grazie alla vittoria proprio sulla Fortitudo in finale, dopo avere eliminato Latina ai quarti e Bergamo in semifinale confermando l’eccellente stato di forma che era già stato mostrato dalla De’ Longhi nell’ultima uscita di campionato, cioè l’eloquente vittoria per 49-80 sul campo di Jesi. Si affrontano dunque due squadre in grande forma e per una posta in palio altissima: sarà un mezzogiorno davvero di fuoco!

© RIPRODUZIONE RISERVATA