DIRETTA/ Sudtirol Monza (risultato finale 0-3) streaming video e tv: Tris di Fossati!

- Claudio Franceschini

Segui Sudtirol Monza in diretta streaming video: le due squadre del girone B sono certe di giocare i playoff e potrebbero fare turnover, i brianzoli pensano soprattutto alla Coppa Italia.

Reginaldo Monza Sudtirol contrasto lapresse 2019
Diretta Sudtirol Monza, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA SUDTIROL MONZA (0-3) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Druso il Monza batte il Sudtirol in trasferta per 3 a 0. Nel primo tempo i lombardi passano in vantaggio al 28′ con Palazzi, su assist di Reginaldo. Quest’ultimo serve poi anche il passaggio vincente per il raddoppio di D’Errico, arrivato subito al 34′. Nel corso del secondo tempo il copione non cambia e la formazione allenata da mister Brocchi sigla il tris definitivo al 79′ con Fossati, sempre sfruttando l’aiuto di Reginaldo. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Monza di portarsi a quota 60 nella classifica del girone B mentre il Sudtirol resta fermo a 55 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Sudtirol Monza: l’appuntamento consueto per seguire questa partita di Serie C è sul portale elevensports.it, aperto a tutti e fornitore delle gare di terza divisione da cinque anni. Ci si può infatti abbonare annualmente oppure di volta in volta acquistare il singolo evento – ad un prezzo fissato – per poi assistervi in diretta streaming video attraverso l’utilizzo di dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Sudtirol e Monza è ancora di 0 a 2. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Ravaglia al posto di Nardi tra i pali della porta della squadra di mister Zanetti, sono proprio i padroni di casa a proporsi in attacco nel tentativo di accorciare le distanze quando Morosini fallisce un’opportunità al 52′.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Sudtirol e Monza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 2. Dopo la rete del vantaggio siglato da Palazzi al 28′, Reginaldo sforna un altro assist vincente per il gol del raddoppio di D’Errico, già protagonista in precedenza, al 34′. Poco concreti i padroni di casa, incapaci di andare oltre un’occasione e mezzo. Il direttore di gara fino a questo momento non ha estratto alcun tipo di cartellino.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Sudtirol e Monza è cambiato ed è di 0 a 1. Gli ospiti insistono e riescono a farsi vedere in zona offensiva una prima volta con D’Errico al 22′, per trovare la rete del vantaggio al 28′: ci pensa Palazzi a spezzare l’equilibrio iniziale in favore dei lombardi, sfruttando nel migliore dei modi l’assist da parte di Reginaldo.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Trentino-Alto Adige la partita tra Sudtirol e Monza è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro le due squadre si affrontano creando una mezza occasione per parte, forse distratte anche dai risultati provenienti dagli altri campi. Le formazioni: SUDTIROL (3-5-2) Nardi; Ierardi, Pasqualoni, Vinetot; Tait, Morosini, Berardocco, Antezza, Mattioli; De Cenco, Lunetta. A disp.: Gentile, Ravaglia, Casale, Fabbri, Della Giovanna, Turchetta, Mlakar, De Rose, Oneto, Romero, Proietto. All.: Zanetti. MONZA (4-3-1-2) Guarna; Tentardini, Scaglia, Negro, Marconi; Bearzotti, Di Paola, Palazzi; D’Errico; Ceccarelli, Reginaldo. A disp.: Sommariva, Di Mango, Anastasio, Fossati, De Santis, Chiricò, Lora, Brighenti, Tomaselli, Marchi, Otelè. All.: Brocchi.

SI GIOCA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Sudtirol Monza del girone B per la trentottesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre di questo gruppo del campionato di Serie C 2018-2019. Due sconfitte di seguito per i padroni di casa e due vittorie per gli ospiti, che mettono in mostra due condizioni totalmente differenti sul campo di gioco. La formazione del Sudtirol concede ben poco in casa, col 35% delle azioni degli avversari bloccate, mentre in attacco le occasioni da rete sono medie, col 20% dei tiri che sono diretti allo specchio avversario. Il Monza sembra però temere la trasferta, con sole cinque vittorie in fronte alle sei sconfitte recenti: il primo tempo è la fase di gioco dove si concretizzano le azioni di gioco della formazione del Monza, col 31% dei casi dove gli ospiti hanno condotto nella prima frazione di gara. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Sudtirol Monza!

I TESTA A TESTA

Per la sfida del girone B tra Sudtirol e Monza è arrivato il momento di considerare da vicino pure i dati relativi allo storico, che vede protagonisti questi due club, in campo nella 38^ giornata della Serie C. Dati alla mano ci accorgiamo infatti che dal 2010 in avanti le due squadre si sono affrontate a viso aperto in ben 5 occasioni, tutte registrate per il terzo campionato italiano e complessivamente possiamo contare 3 successi del Sudtirol e appena una sola affermazioni del Monza nello scontro diretto. Possiamo però aggiungere alla nostra analisi che l’ultimo precedente segnato tra l due formazioni biancorosse è recente e risale alla 19^ giornata del Campionato di Serie C che ormai volge al termine. Lo scorso 26 dicembre quindi la sfida andata in scena al Brianteo terminò con il pareggio oer 1-1, firmato dai gol di Reginaldo per il Monza e De Cenco in favore del Sudtirol. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sudtirol Monza, che verrà diretta dall’arbitro Marco Rossetti, è una delle sfide che rientrano nella 38^ giornata del girone B, per la Serie C 2018-2019. Siamo all’ultima giornata, ma entrambe le squadre proseguiranno la loro corsa: il Sudtirol può sorpassare i brianzoli e prendersi la quinta posizione, ma allo stesso tempo deve stare attento a non farsi scavalcare dal Ravenna chiudendo settimo. Rottura prolungata per gli altoatesini, reduci dal ko di Imola e da una serie di sei partite in cui hanno ottenuto solo 6 punti, rallentando la loro marcia; tuttavia ancora una volta arriva una post season in cui essere protagonisti. Così come il Monza, che nelle ultime due partite esterne ha sempre perso incassando tre gol ma è rimasto in quota vincendo 3-0 contro Rimini e Fermana, al Brianteo. Non c’è il rischio di scivolare oltre il sesto posto ma, poichè il prossimo mercoledì ci sarà la finale di ritorno della Coppa Italia Serie C, la squadra di Cristian Brocchi potrebbe ritrovarsi alla fase nazionale dei playoff, saltando dunque i turni interni al girone. Vediamo allora, mentre aspettiamo la diretta di Sudtirol Monza, quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di questa partita.

PROBABILI FORMAZIONI SUDTIROL MONZA

In Sudtirol Monza Paolo Zanetti ritrova Vinetot che si prende il posto al centro della difesa con Pasqualoni, a protezione di Nardi e con Mattioli a sinistra; Tait è diffidato e potrebbe essere risparmiato per questa partita, eventualmente dunque lo stesso Mattioli può andare a destra con Fabbri dall’altra parte, oppure può giocare Oneto. Tommaso Morosini e Fink accompagnano la regia di Berardocco in mezzo al campo, con De Rose trequartista il reparto offensivo sarà completato da De Cenco e Turchetta. Brocchi potrebbe pensare maggiormente alla Coppa Italia, e operare qualche sostituzione: torna Negro che sarà schierato in difesa al fianco di Marconi, Eros De Santis e Tentardini sugli esterni mentre in mezzo al campo è squalificato Armellino, perciò l’altra mezzala con D’Errico sarà Palazzi (o di Paola), regia affidata a Galli mentre Ceccarelli supporterà gli attaccanti, che potrebbero essere Reginaldo e Ettore Marchi così da lasciare fuori Andrea Brighenti per la Coppa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA