CALCIOMERCATO/ Inter, Thohir sogna in grande, rispunta Bruma

Thohir, 43enne imprenditore indonesiano destinato a divenire azionista di maggioranza dell’Inter, è tornato a parlare rendendo pubblici i propri obiettivi: “Rientrare nella top ten mondiale”

31.07.2013 - La Redazione
moratti_cinesiR400
Moratti (Fonte Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – E’ ambizioso e sogna in grande Erick Thohir. Il 43enne imprenditore indonesiano, destinato a prendere il posto di Massimo Moratti al vertice dell’Inter, è uscito nuovamente allo scoperto nella tarda serata di ieri, intervistato dal quotidiano di casa Republika: «Voglio migliorare le performance dell’Inter, intesa come un’azienda. Vorrei che la società fosse stabilmente nella top ten mondiale. Non è un problema di quote di maggioranza o minoranza. La questione principale è cercare di essere un buon partner per Moratti». Parla dell’aspetto economico/finanziario Thohir, quasi facendo presagire come potrebbero distribuirsi le cariche in corso Vittorio Emanuele nei prossimi mesi: Moratti resterebbe a capo della “sezione” sportiva mentre Thohir si occuperebbe di far quadrare i conti e di tutto ciò che riguarda il marketing nazionale ed internazionale dell’azienda Inter. «Non so se l’affare andrà in porto o meno – ha proseguito l’asiatico – e non so nemmeno quanto tempo servirà. Ci sono ancora dei dettagli da sistemare prima di arrivare all’accordo. Ma non voglio che ci siano due proprietari nell’Inter, non credo che sia un bene per il club». Niente da dire invece sul mercato, nemmeno sul suo connazionale Nainggolan: «Decide l’allenatore».

CALCIOMERCATO INTER – In attesa che il passaggio di proprietà dell’Inter entri nel vivo (molto probabilmente a metà mese prossimo), in casa nerazzurra si continua a scandagliare il mercato in cerca di possibili innesti. Moltissimi i nomi segnati sul taccuino del direttore dell’area tecnica, Marco Branca, e nelle ultime ore è spuntato quello di Bruma. Si tratta di un giovane difensore centrale classe 1994 in forza ai portoghesi dello Sporting Lisbona che potrebbe occupare la casella lasciata libera da Silvestre. Originario del Suriname ma con il passaporto olandese, il giocatore era già stato accostato ai nerazzurri tempo fa. Piace anche al Chelsea, al Galatasaray, all’Olympique Marsiglia e al solito Paris Saint Germain. Valore di mercato, attorno ai 4/5 milioni di euro.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 31 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori