CALCIOMERCATO/ Inter, Rolando-Wallace doppia firma, Moratti annuncia nuovi arrivi

Sarà un giorno molto importante per il mercato dell’Inter, quello iniziato da poco. Nelle prossime ore è infatti attesa l’ufficialità di Rolando (Porto) e di Wallace (Chelsea)

09.08.2013 - La Redazione
rolando_porto_messiR400
Rolando, difensore del Napoli ex Porto (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – Prosegue inesorabile il mercato dell’Inter. Dopo gli arrivi in massa delle scorse settimane in quel di corso Vittorio Emanuele sono pronti ad accogliere due volti nuovi. Si tratta precisamente di Wallace e di Rolando. Per il primo i cavilli burocratici hanno in parte bloccato l’operazione ma se tutto andrà come previsto oggi dovrebbe finalmente arrivare la fatidica firma. Wallace è atteso in Italia nella giornata odierna per aggregarsi ai nuovi compagni, di ritorno dagli Stati Uniti dopo la Guinness Cup. Situazione molto simile per Rolando, dopo che la trattativa con il Porto, nella giornata di ieri, ha subito un’improvvisa accelerata. Il difensore portoghese si trasferirà con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 4/5 milioni di euro.

CALCIOMERCATO INTER – Tutto fermo invece per quanto riguarda il giovane Saphir Taider, gioiello franco-algerino del Bologna, per il quale si potrebbe tenere un incontro la prossima settimana, anche se gli emiliani non sembrano aver steso il tappeto rosso. Nel frattempo è uscito allo scoperto il presidente Massimo Moratti, che dopo l’assemblea della Saras ha tenuto la classica “conferenza stampa” davanti agli uffici in centro a Milano. A proposito del mercato il patron meneghino ha spiegato: «Stiamo cercando di completare l’organico anche vedendo la squadra. Vogliamo rispondere alle necessità che si intravedono vedendo giocare la squadra. Lo faremo con lo stesso spirito, la stessa voglia e passione, e lo stesso desiderio di avere una squadra pronta a competere per vincere il campionato». Moratti ha parlato anche della questione societaria, della cessione della maggioranza al magnate indonesiano Erick Thohir, sottolineando come il tutto dovrebbe riprendere dopo ferragosto, visto il periodo di vacanza: l’operazione va avanti con i giusti tempi tenendo conto dei forti interessi in ballo, nessuno vuole chiudere in fretta senza prima stabilire i complessi cavilli e i vari dettagli economici.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 09 agosto 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori