Calciomercato Milan / Scaratti (ag. FIFA): Robinho va, Boateng resta. E su Poli dico… (esclusiva)

- int. Cesare Scaratti

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Cesare Scaratti ha parlato del mercato del Milan e in particolare dell’arrivo di Poli come rinforzo per il centrocampo

frison_boateng_abbraccio
(INFOPHOTO)

Molto vicino all’acquisto di Andrea Poli dalla Sampdoria, stando alle ultime indiscrezioni di mercato. Acquisto da undici titolare o prospetto da inserire gradualmente? Quest’anno Poli ha accumulato 30 presenze da titolare nella Sampdoria, di cui è una colonna: garanzia sufficiente? A centrocampo potrebbe rimpiazzare, se non per caratteristiche almeno numericamente, Kevin Prince Boateng, il cui rendimento è in calo e che però potrebbe ancora fruttare un discreto incasso sui mercato. Intrecci spagnoli, non solo col Real Madrid ma anche col Barcellona: David Villa, contratto a scandenza 2014, resterà solo una tentazione? Forse no, anche perchè il futuro di Robinho è incerto. Per parlare di questi temi ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Cesare Scaratti.

Il Milan sembra aver messo le mani su Poli: cosa ne pensa? Si tratta di un centrocampista giovane che ha fatto bene quest’anno nella Sampdoria. Solo che ho ancora un dubbio su di lui, perchè nell’Inter non fece molto bene, non sfruttando l’opportunità.

Problema caratteriale? Diciamo che si dovrà capire se il giocatore avrà la personalità per fare bene anche in un grande club come quello rossonero. Al Milan è importante tirare fuori il proprio carattere: Poli sarà chiamato a farlo per esprimersi al meglio e conquistare San Siro.

Boateng potrebbe lasciare il Milan. Sarebbe un errore cederlo? Non è più il giocatore di qualche anno fa per questo il Milan potrebbe cederlo. Ma sono convinto che non andrà via dal club rossonero.

Perché? Non vedo grosso interesse attorno al giocatore da parte di club importanti. Il Milan potrebbe cederlo all’estero ma non raccoglierebbe tanti soldi viste le due ultime stagioni di Boateng.

Piace molto David Villa del Barcelliona. Affare fattibile? 

David Villa è sicuramente un grande giocatore che però ha una certa età. Sarebbe fattibile anche l’affare Sanchez che è più giovane e ha già fatto bene in Italia con l’Udinese.

Robinho ha litigato con Allegri: potrebbe andare via? Già a gennaio poteva andare via, credo che ormai la sua avventura a Milano sia finita.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori