Risultati Serie A/ Classifica aggiornata: l’Inter si riprende il terzo posto!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie A: classifica aggiornata e diretta gol live score dei due posticipi della 36^ giornata. Il Bologna demolisce il Parma, l’Inter batte il Chievo e si riprende il terzo posto.

nuova maglia inter
(Foto LaPresse)

L’ultimo dei risultati di Serie A per la 36^ giornata è la vittoria dell’Inter sul Chievo: i nerazzurri vincono 2-0 e si riportano così al terzo posto in classifica, sconfitta “indolore” per i veneti da tempo certi della retrocessione. La squadra di Mimmo Di Carlo però è rimasta in partita fino all’ultimo: a sbloccare il match è stato il tiro di Matteo Politano (poi uscito per infortunio), l’Inter ha avuto altre occasioni per raddoppiare ma la chiusura definitiva è arrivata con l’espulsione di Nicola Rigoni per somma di ammonizioni, al 77’. Dieci minuti più tardi Ivan Perisic ha raccolto e messo in rete un pallone terminato sul palo dopo il tiro di Cédric Soares; dunque i nerazzurri sfruttano il calendario di Serie A e scavalcano l’Atalanta, arrivando a quota 66 punti. Si fa dura per Milan e Roma: la Champions League adesso dista 4 lunghezze, i rossoneri hanno se non altro la sfida diretta a favore con l’Atalanta (e gli stessi giallorossi) ma la Dea e l’Inter sono nettamente favorite per prendersi definitivamente la terza e la quarta piazza nel campionato di Serie A, che si sta avviando alla sua conclusione. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: IL BOLOGNA FA POKER

Nel penultimo dei risultati di Serie A attesi per la 36^ giornata il Bologna travolge il Parma: finisce 3-1 al Dall’Ara e i felsinei sono virtualmente salvi, portandosi a +5 sull’Empoli e, visto che la sfida diretta è a favore dei toscani, avendo bisogno di altri due punti di margine per festeggiare l’obiettivo. Incredibile crollo per il Parma che adesso rischia: il divario è di sole 3 lunghezze ma soprattutto ha impressionato in negativo l’approccio alla partita, decisa dai gol di Orsolini, Pulgar – mezza autorete di Sepe – e Lyanco ma con il portiere gialloblu che già all’inizio aveva evitato la rete in tre occasioni. Adesso è tutto pronto per la discesa in campo di Inter e Chievo a San Siro: i nerazzurri hanno guardato con favore questa partita di Bologna perchè il Parma all’ultima giornata sfiderà la Roma, e potrebbe ancora essere in corsa per la salvezza. Chiaramente però i ragazzi di Luciano Spalletti dovranno approfittarne battendo il Chievo: spazio al campo dunque, si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: SI GIOCA A BOLOGNA

Siamo al via di Bologna-Parma, il penultimo dei risultati di Serie A per la 36^ giornata: abbiamo parlato della corsa alla salvezza ma non abbiamo sottolineato il fatto che le ultime due vittorie dell’Empoli hanno messo nettamente a rischio la posizione del Genoa. Il Grifone non vince dal 2-0 alla Juventus, che è stato quasi una maledizione: da allora sono arrivati appena tre pareggi a fronte di cinque sconfitte, e adesso il margine sui toscani è di appena un punto. Quel rigore che Sanabria ha sbagliato contro la Roma rischia di pesare tantissimo, ma va anche detto che se Cristian Romero non avesse pareggiato appena prima, oggi il Genoa sarebbe salvo esclusivamente per la doppia vittoria sull’Empoli; il calendario ci dice che la squadra di Cesare Prandelli ospiterà il Cagliari nel prossimo turno – e gli isolani non sono ancora aritmeticamente salvi – mentre andranno a Firenze la settimana seguente, contro una squadra che non ha nulla da chiedere al suo campionato ma, avendo perso le ultime quattro partite e non vincendo da 12 turni, vorrà chiudere in maniera positiva davanti ai suoi tifosi. Ora la parola passa al campo: finalmente si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: LA LOTTA SALVEZZA

Come abbiamo già detto nel presentare i risultati di Serie A, la corsa alla salvezza sta diventando entusiasmante: solo fino a poche settimane fa sembrava che l’Empoli fosse condannato alla Serie B o che, al massimo, solo l’Udinese rischiasse la retrocessione. Invece adesso Bologna-Parma diventa decisiva: i ducali hanno pareggiato le ultime cinque partite, non vincono da otto e si sono ritrovati a soli 3 punti di margine sul terzultimo posto, uno in più dei felsinei. Se il Parma dovesse perdere al Dall’Ara sarebbe nei guai: se domenica la sfida contro la Fiorentina appare abbordabile, nell’ultima giornata la squadra di Roberto D’Aversa sfiderà la Roma allo stadio Olimpico e i giallorossi potrebbero essere ancora in corsa per la Champions League. Dunque la lotta salvezza si intreccia con quella per la retrocessione, visto che la stessa Inter ospiterà l’Empoli per chiudere il suo campionato: la sensazione è che il risultato che maturerà al Dall’Ara possa essere decisivo… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE A: LE PARTITE DEL LUNEDì

I risultati di Serie A per la 36^ giornata devono ancora consegnarci gli esiti dei due posticipi: Bologna-Parma (ore 19:00) e Inter-Chievo (ore 21:00) sono partite fondamentali per le due corse che ancora interessano la classifica del campionato, vale a dire quella alla Champions League e quella alla salvezza. L’unica squadra che non ha più motivazioni è il Chievo, mestamente retrocesso con largo anticipo: i veneti proveranno a prendersi punti per onorare al massimo il torneo, memori di quanto fatto in casa della Lazio appena dopo il verdetto aritmetico, ma sostanzialmente potrebbero essere uno sparring partner dell’Inter che, avendo visto tutte le rivali dirette vincere nei giorni scorsi, non può fare altro che rispondere, riprendersi il terzo posto momentaneamente strappatole dall’Atalanta e fare un passo forse decisivo verso l’obiettivo. Al Dall’Ara il derby d’Emilia è fondamentale per rimanere in Serie A: vedremo allora quello che succederà tra poco, nei risultati di Serie A per i posticipi della 36^ giornata.

RISULTATI SERIE A: I POSTICIPI

Analizzando dunque la classifica, aspettando i risultati di Serie A, appare chiaro come questo per l’Inter sia molto simile a un match point: i nerazzurri giocano contro il fanalino di coda che è stato capace di appena 18 punti (sul campo) e che sta già pensando alla prossima stagione. Battere il Chievo significherebbe tornare al terzo posto, mettere dunque un’altra squadra tra sè e la quinta piazza e soprattutto volare a +4 sulla coppia Milan-Roma: a quel punto la trasferta del San Paolo sarebbe vista con minore ansia, perchè all’ultima giornata ci sarebbe la partita interna contro l’Empoli e dunque è facile prevedere che la banda di Luciano Spalletti possa prendersi almeno i tre punti a San Siro. Potrebbero essere i 90 minuti decisivi per lo scudetto; dall’altra parte chi dovesse vincere tra Bologna e Parma sarebbe di fatto al sicuro da brutte sorprese, i ducali non sarebbero matematicamente salvi per la doppia sfida diretta ma dovrebbero fare un solo punto nelle ultime due partite, oppure l’Empoli dovrebbe mancare almeno una vittoria. Sarebbe utile anche il pareggio, ma naturalmente meglio un successo per allontanare definitivamente lo spettro della retrocessione.

RISULTATI SERIE A: 36^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Bologna-Parma 4-1 – 52′ Orsolini (B), 59′ aut. Sepe (B), 73′ Lyanco (B), 81′ Inglese (P), 84′ aut. Sierralta (B). Note: 62′ esp. Bruno Alves (P)
RISULTATO FINALE Inter-Chievo 2-0 – 41′ Politano, 87′ Perisic. Note: 76′ esp. N. Rigoni (C)

CLASSIFICA SERIE A
Juventus 89
Napoli 76
Inter 66
Atalanta 65
Milan, Roma 62
Torino 60
Lazio 58
Sampdoria 49
Sassuolo, Spal 42
Cagliari, Fiorentina, Bologna 40
Parma 38
Udinese 37
Genoa 36
Empoli 35
Frosinone 24
Chievo 15

© RIPRODUZIONE RISERVATA