Calciomercato Inter News/ Taremi pronto a firmare, i rinnovi non sono un problema (oggi 23 maggio 2024)

- Claudio Franceschini

Calciomercato Inter News, ultime notizie oggi giovedì 23 maggio 2024: Mehdi Taremi ha svolto le visite mediche ed è pronto a firmare con i nerazzurri, non ci sono problemi per i rinnovi.

sussidiario 20240523154839732 d3bc797860a82e28b0e74b9c5ace3b81 1 1 640x300 Mehdi Taremi sarà il primo rinforzo dell'Inter (Foto ANSA)

CALCIOMERCATO INTER NEWS: TAREMI IL PRIMO RINFORZO

La prima operazione ufficiale del calciomercato Inter sarà quella legata al nome di Mehdi Taremi: chiaramente sappiamo da tempo che l’attaccante iraniano è legato ai nerazzurri, si tratta di un accordo a parametro zero trovato già lo scorso inverno e circa due mesi fa avevamo raccontato di come lo stesso Taremi avesse già svolto le prime visite mediche in attesa di quelle ufficiali previste dal Coni, potendo già dare uno sguardo ravvicinato alla nuova realtà. Oggi invece, come rivela l’esperto di calciomercato Fabrizio Romano, Taremi avrebbe appunto effettuate le visite mediche e starebbe per firmare il contratto che lo legherà all’Inter: si tratta di un accordo triennale.

Dunque l’attaccante iraniano, aspettando anche l’ufficialità di Piotr Zielinski, è il primo rinforzo post-scudetto: Taremi lascia il Porto dopo quattro stagioni in cui ha segnato 90 gol e sarà il rinforzo di esperienza per il reparto offensivo. Come già detto più volte, ci sarà qualcuno che dovrà lasciargli spazio: innanzitutto dovrebbe trattarsi di Alexis Sanchez che ha espresso la volontà di trovare maggiore minutaggio altrove, ma non è escluso che a lasciare l’Inter possa essere anche Marko Arnautovic che per caratteristiche tecniche e tattiche è simile al nuovo arrivo. Vedremo, la certezza per il momento è che il calciomercato Inter sta per firmare Taremi.

OAKTREE PUNTA SUI RINNOVI

Intanto è chiaro che le strategie del calciomercato Inter siano sotto osservazione: il club è appena passato di mano, il fondo OakTree lo ha rilevato da Suning e apre una nuova era nerazzurra. Come cambiano allora le operazioni di casa Inter? Ha fatto un punto Fabrizio Biasin, giornalista di Libero e noto tifoso nerazzurro, che innanzitutto ha posto l’accento sul nuovo stadio: sarebbe questa la priorità di OakTree, un modo per rendere più appetibile il club e una strategia che può risultare determinante per i successi sportivi, come del resto nel corso degli ultimi anni abbiamo visto per quanto riguarda la Juventus.

Poi chiaramente ci sono i rinnovi: quelli dei tre pilastri della squadra che ha vinto lo scudetto, vale a dire l’allenatore Simone Inzaghi, il capocannoniere Lautaro Martinez e l’anima del centrocampo Nicolò Barella. Secondo Biasin, non ci sono problemi da questo punto di vista: dovessero arrivare offerte irrinunciabili, Beppe Marotta le prenderebbe in considerazione ma per il momento nessuno dei tre ha preso in considerazione l’idea di lasciare l’Inter dunque dovrebbe arrivare il prolungamento del contratto per tutti e tre. Salvo, chiaramente, sorprese nelle prossime settimane l’anima dei campioni d’Italia resterà la stessa, almeno per la prossima stagione, e poi vedremo cosa succederà in campo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie