CALCIOMERCATO MILAN NEWS/ Valutazione simile: scambio Suso-Demiral (Ultime notizie)

- Fabio Belli

Calciomercato Milan news, ultime notizie sulle trattative rossonere: apertura per Demiral, scambio con lo spagnolo? Correa sembra più vicino.

Demiral Juventus
Merih Demiral (Foto LaPresse)

Il Milan potrebbe presto modificare i propri piani per questo finale di calciomercato estivo se si opterà per il cambio di modulo. La sconfitta patita contro l’Udinese ha evidenziato diversi una scarsa intesa fra i vari elementi della squadra, tanto da spingere i dirigenti rossoneri anche a pensare di cedere Suso, visto finora come il perno su cui costruire. Intervistato da Radio Sportiva, l’ex attaccante milanista Josè Altafini ha commentato le manovre del Milan spiegando: “Suso e Castillejo non possono giocare insieme perché sono giocatori più o meno uguali. Assolvo invece Piatek che ha sbagliato due tiri in porta, ma i compagni non gli creano mai un’occasione da gol. Nel Milan non c’è nessun giocatore che punta l’uomo: si doveva sacrificare Donnarumma e comprare un giocatore che punta l’avversario. Non puoi giocare per tutta la partita scambiando il pallone e tocchicchiando. Dovrebbero dire a Paqueta di puntare la difesa avversaria.” La partenza di Gianluigi Donnarumma, nel mirino del PSG, è quanto meno rimandata alle prossime sesisoni di mercato ma il Milan potrebbe invece decidere di sacrificare qualcun altro. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, IPOTESI DI SCAMBIO SUSO-DEMIRAL

E’ risaputo che il Milan ha bisogno di cedere qualche giocatore così da monetizzare e far spazio in rosa prima di tornare ad operare sul calciomercato in entrata. Tuttavia, i dubbi riguardanti il modulo da impiegare durante la stagione dopo la sconfitta subita alla prima in campionato in casa dell’Udinese potrebbero spingere mister Giampaolo ed i dirigenti Boban e Maldini a cambiare i propri piani. In questo senso infatti si può evidenziare come la posizione di Suso sia ora in bilico. Lo spagnolo potrebbe non convincere nella posizione di trequartista ed il Milan potrebbe anche decidere di lasciarlo partire se verrà invece confermato il 4-3-3 anche nel prossimo futuro. Per questo motivo, come riportato da SportMediaset, i rossoneri potrebbero lavorare con la Juventus per uno scambio con Merih Demiral, difensore turco che piace al club lombardo. La richiesta dei bianconeri per il cartellino di Demiral sarebbe di 35 milioni di euro, ovvero la cifra richiesta dal Milan per trattare anche lo stesso Suso. In questi giorni i contatti potrebbero dunque intensificarsi ed i due calciatori potrebbero vestire maglie diverse nel prossimo weekend. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, TRE CLUB SU LAXALT

Oltre a nuovi movimenti in entrata, la dirigenza del Milan deve dedicarsi anche a qualche cessione entro la chiusura del calciomercato estivo. Uno dei principali indiziati a lasciare i rossoneri rimane l’esterno uruguaiano Diego Laxalt, per il quale l’addio potrebbe definirsi anche nel corso della giornata di domani, secondo quanto emerso dalle indiscrezioni più recenti. Dopo lo stallo registrato nella trattativa con l’Atalanta, che non avrebbe soddisfatto economicamente la richiesta del calciatore, per Laxalt stanno tornando di moda le piste che lo porterebbero in Italia al Torino oppure all’estero all’Oympique di Marsiglia. Il Milan ha bisogno di vendere per fare cassa e finanziare l’acquisto di Correa dall’Atletico di Madrid senza dimenticare la necessità di sfoltire la rosa proprio in quella zona del campo, dove sono già presenti lo svizzero Ricardo Rodriguez ed il francese Theo Hernandez, arrivato dal Real Madrid durante l’estate. Possibile dunque che Laxalt possa prendere una decisione definitiva sul suo futuro nelle prossime ore. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, L’OFFERTA PER CORREA

In questa sessione di calciomercato estivo il Milan ha messo nel mirino Angel Correa dell’Atletico di Madrid come obiettivo per rinforzare il proprio reparto avanzato. Stando a quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, i dirigenti rossoneri sarebbero ormai vicinissimi a tesserare il calciatore argentino avendo trovato l’accordo con i biancorossi spagnoli sulla base di 35 milioni di euro più 5 di bonus a cui si aggiunge il 30% del ricavato dalla futura rivendita nei prossimi due anni se sarà superiore ai 35 milioni. I contatti tra Boban e Miguel Angel Gil avrebbero dunque avuto un esito positivo e i Colchoneros sarebbero quindi liberi di concentrarsi sull’acquisto di Rodrigo dal Valencia per rimpiazzare l’attaccante. Se si pensa al reparto avanzato del Milan, non bisogna però dimenticare anche le difficoltà nel cedere il portoghese Andrè Silva, il quale potrebbe rimanere in rossonero come rincalzo di lusso se non andranno in porto le trattative con Sporting Lisbona o Espanyol. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, NOVITA’ SU DEMIRAL

Il calciomercato del Milan potrebbe veder riaprirsi una porta all’improvviso. Si tratta del difensore turco della Juventus Demiral e del suo possibile arrivo in rossonero. Una situazione che sembrava non interessare al club bianconero, che aveva investito circa 15 milioni di euro per portare il giocatore a Torino dal Sassuolo. Ma le gerarchie di Sarri hanno stretto il cerchio nelle ultime settimane su diversi elementi che rischiano di non trovare adeguato spazio. Dalla trasmissione serale “Calciomercato – L’originale” su Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha riportato questi aggiornamenti: “Il Milan ha pronti 35 milioni per Demiral. Il Milan aspetta sviluppi nella situazione Rugani-Roma, se non si sblocca, potrebbe discutere concretamente. Sarebbe il grande investimento per la difesa”. Si tratterebbe di una plusvalenza davvero notevole per i bianconeri, ma come detto tutto ruota attorno a Rugani. La permanenza del giovane difensore italiano darebbe semaforo verde alla partenza di Demiral, altrimenti difficilmente la Juventus si priverebbe di due pedine nella stessa zona del campo nell’ultima settimana di mercato.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, KESSIE VICINO AL MONACO

Sul fronte delle uscite, oltre al solito tormentone André Silva, il Milan potrebbe presto far registrare la partenza di Franck Kessie, corteggiato ormai da settimane da diverse squadre estere. Su di lui è forte il corteggiamento del Monaco, pronto a versare nelle casse rossonere 25 milioni di euro per portare l’ivoriano nel Principato. Una cifra ritenuta congrua dal club, che negli ultimi giorni ha compreso di poter fare a meno di un giocatore ritrovatosi sempre meno indispensabile nello scacchiere tattico pensato da Marco Giampaolo, che potrebbe subire presto nuovi stravolgimenti visto l’insuccesso della prima trasferta di campionato di Udine. Mohamed Bouhafsi, giornalista di RMC Sport, ha sottolineato come il Monaco voglia chiudere al più presto per Kessie che starebbe però facendo resistenze sull’ingaggio: come detto per il cartellino l’accordo col Milan è stato raggiunto, ma se l’ivoriano dovesse tirare troppo la corda, potrebbe trovarsi addirittura ad essere di troppo in rossonero, una condizione di sicuro non ideale per affrontare la stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA