CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI ATLETICA/ Tortu e Siragusa campioni nei 60 m! Fabbri ok

- Mauro Mantegazza

Campionati Italiani Assoluti Indoor atletica 2020 streaming video Rai, orari e programma della seconda giornata di gare ad Ancona (oggi 23 febbraio)

atletica
(LaPresse)

Si chiude qui questa intensa e ultima giornata per i Campionati assoluti italiani Indoor di atletica e la copertina stasera è tutta per Filippo Tortu. Il velocista delle Fiamme Gialle infatti ha appena vinto il titolo italiano dei 60m maschili, firmando pure l’ottimo crono di 6.60, davanti a un pur tenacissimo Ferraro, che lo ha distanziato di appena sei centesimi e dunque si è dovuto accontentare di un pur onorevole secondo posto. Per le donne invece la finale è stata vinta da Irene Siragusa, Campionessa italiana con il tempo di 7,34, a cui le avversarie non si sono neppure avvicinate. Ricordiamo poi per gli ultimi risultati il titolo di Simone Barontini per gli 800 metri maschili con il crono di 1.48.41 e la vittoria di Elena Bellò nella medesima distanza al femminile: aggiungiamo il successo di Yassim Bouih nei 300 m maschili e di Fabbri nel lancio del peso italiano, vinto con la misura di 21,45, irraggiungibile per i primi rivali. (agg Michela Colombo)

VALLORTIGARA PER  1.96!

Eccoci ancora ad Ancona per i Campionati assoluti italiani indoor di atletica e in attesa che prendano il via le ultime finali (tra cui attesissima quella dei 60 m maschili dove non dovrebbe far fatica a qualificarsi Filippo Tortu), ecco che al momento i riflettori sono puntati sulle prove del salto triplo maschile e solo tra pochi minuti avrà inizio anche la gara dei 3000 femminile. Intanto però possiamo celebrare Elena Vallortigara come nuova campionessa italiana nel salto in alto femminile: l’azzurra infatti ha appena vinto la finalissima con la misura di 1,96 (minimo olimpico). Dietro di lei salgono quindi sul podio anche Alessia Trost (1,90) e Erika Furlani, che ha rimediato la medesima misura della saltista delle fiamme gialle. Per la Vallortigara una buona prova ad Ancona, con gli ottimi due salti al 1,92 e 1,96 trovati al primo colpo, ma la delusione di non aver trovato la misura dei 2.00 m. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE I CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI INDOOR DI ATLETICA

Oggi la seconda giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica da Ancona godrà almeno in parte di una diretta tv, dunque per gli appassionati le notizie sono migliori rispetto a ieri. Appuntamento dunque dalle ore 16.00 e fino alle ore 17.55, vivremo in diretta tv le gare comprese in quella fascia oraria. Di conseguenza ci sarà anche la diretta streaming video, con Rai Play che garantirà naturalmente la trasmissione della già citata fascia oraria. In ogni caso sarà il sito ufficiale della FIDAL il principale punto di riferimento per notizie e risultati cui gli appassionati di atletica potranno affidarsi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING RAI PLAY

MANDUSIC CAMPIONE NEL SALTO CON L’ASTA

Eccoci ad Ancona per la seconda giornata dei Campionati Italiani assoluti indoor di atletica leggera e subito dobbiamo segnalare oggi l’ottima prestazione di Filippo Tortu, impegnato questa mattina nelle batterie dei 60 m maschili. il velocista italiano ha infatti trovato il miglior crono, fissando durante la 4^ batteria il 6,73: per lui pronte le semifinali alle ore 16.05 e si spera anche la finalissima per il titolo italiano alle ore 17,35 (nuovi orari fidal). Intanto dobbiamo celebrare il titolo del salto con l’asta maschile, andato a Max Mandusic, infallibile nelle misure dei 5,35 e poi anche dei 5,45 (alla terza prova): ultimo ad arrendersi nella finalissima Alessnadro Sinna, che si è dunque fermato alla misura dei 5,20. Segnaliamo che sono ora in corso le ultime finali per il salto in alto femminile (con Vallortigara e Trost) la prova dell’eptathlon del salto con l’asta. (agg Michela Colombo)

TORTU OK NELLE BATTERIE

Eccoci ad Ancona dove è in corso la seconda giornata per i Campionati Italia assoluti indoor di atletica 2020: mentre sono nel vivo le gare del mattino ecco che già ci arrivando i primi verdetti dalla pedana. Solo poco fa abbiano infatti consegnato il titolo italiano del salto in alto a Fassinotti, che superata la misura del 2.20m con il minor numeri di errori, ha dunque beffato il più atteso Gianmarco Tamberi. Per il salto con l’asta maschile invece è ancora in corso la finalissima e per il momento stanno facendo molto bene Sinno e Mandusic, che hanno subito superato al primo colpo la misura di 5,20. Sono invece cominciate le batterie per la finale dei 60 m maschili, dove è in gara anche il nostro Filippo Tortu. Il Finanziere, inserito nella batteria numero 4 ha trovato presto il crono di 6,73 che gli ha ben valido la qualificazione alla prossima fase. (agg Michela Colombo)

TAMBERI  IN PEDANA

Siamo ormai già nel vivo della seconda e ultima giornata dei Campionati Assoluti italiani di atletica e chiaramente i riflettori sono già puntati sulle due gare in corso ora ovvero le finali del salto con l’asta maschile e del salto in alto sempre maschile. Protagonista più atteso oggi ad ancona è certo il nostro Gianmarco Tamberi, che superata al secondo salto la misura del 2.20 m ora si appresta ad affrontare il salto del 2.23m in compagnia di Fassinotti e Zhang, gli unici che sono riusciti a superare le misure precedenti. Per il salto con l’asta difficile ora fissare un netto protagonista, visto che siamo solo alle prime fasi delle gara. Per il momento solo Ceban, Peron, Mussi e Andreoli si sono messi alla prova con la misura del 4,85 e solo quest’ultimo l’ha superata al primo tentativo. (agg Michela Colombo)

LE PROVE DI OGGI

Oggi domenica 23 febbraio 2020 ci attende la seconda e ultima giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica, che stiamo vivendo dal Palaindoor di Ancona, sede ormai praticamente fissa della manifestazione che dal 2010 in poi una sola volta non ha avuto luogo nel capoluogo marchigiano. Oggi sarà il giorno più ricco di finali ad Ancona, dunque ci attendono davvero grandi emozioni con i nomi più prestigiosi dell’atletica leggera italiana oggi: in copertina infatti possiamo mettere Filippo Tortu e Gianmarco Tamberi, che infatti proprio oggi cercheranno di conquistare rispettivamente i titoli dei 60 metri e del salto in alto. Grande attenzione dunque per quello che potrà succedere oggi in questi Assoluti che sono un test già significativo nella lunga strada verso le Olimpiadi di Tokyo: andiamo allora a scoprire intanto tutte le informazioni utili per seguire la seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI INDOOR DI ATLETICA: ORARI E PROGRAMMA 2^ GIORNATA

Cosa ci offriranno oggi i Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica? Ben diciassette saranno i titoli assegnati ad Ancona in questa ricca domenica. Oggi sono gli uomini ad avere il programma di gare più fitto, ricordiamo allora innanzitutto le finali maschili delle prossime ore. La prima sarà quella del salto in alto già alle ore 9.15, mentre alle ore 10.00 prenderà il via il salto con l’asta. Alle ore 14.40 spazio alla finale del salto triplo, mentre alle ore 15.55 avremo gli 800 metri, alle ore 16.20 i 400 metri, alle ore 16.55 i 60 metri, alle ore 17.15 il getto del peso, alle ore 17.25 i 3000 metri e alle ore 18.25 la staffetta 4×2 giri. Inoltre si completerà oggi anche l’eptathlon maschile con le sue ultime tre prove: alle ore 11.30 i 60 metri ostacoli, alle ore 14.00 il salto con l’asta e alle ore 17.10 i 1000 metri che decreteranno la classifica finale di questa prova multipla. In ogni caso sarà una bella domenica di atletica anche in campo femminile, con sette titoli da assegnare: alle ore 14.30 il salto in alto, alle ore 15.40 gli 800 metri, alle ore 16.25 il salto triplo, alle ore 16.30 i 400 metri, alle ore 16.45 i 60 metri, alle ore 17.40 i 3000 metri e alle ore 18.00 la staffetta 4×2 giri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA