Campione d’inverno 2021, chi è?/ Milan o Inter: Diavolo ko ma vince “titolo” inverno

- Mirko Bompiani

Milan o Inter, quale sarà la squadra campione d’inverno 2021? Rossoneri impegnati con l’Atalanta, nerazzurri contro l’Udinese e…

Inter Milan Coppa Italia
(Foto LaPresse)

Nonostante il ko contro l’Atalanta, il Milan è campione d’inverno 2021. Visto che l’Inter non è andata oltre il pareggio di 0-0 contro l’Udinese alla Dacia Arena, la squadra di Pioli può sorridere e godersi il primato al giro di boa di questa stagione. Ottimo il bilancio dei rossoneri, che fin qui hanno collezionato 3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte. Nell’era dei tre punti, diciotto volte su venticinque la squadra che ha vinto il titolo invernale ha poi messo le mani sullo scudetto che conta. Dunque in questo senso la statistica fa ben sperare i tifosi del Milan, anche se la sconfitta contro l’Atalanta lascia l’amaro in bocca. Dea devastante, Diavolo letteralmente in balia della squadra guidata da Gasperini.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MILAN O INTER, SCUDETTO DI INVERNO A..

C’è grande curiosità di scoprire chi sarà la squadra campione d’inverno 2021 in Serie A: il titolo “senza premi” se lo giocano due squadre, parliamo delle milanesi Milan e Inter. La squadra allenata da Stefano Pioli è in cima alla classifica con 43 punti raccolti in 18 partite, seguita a stretto giro di posta dai nerazzurri guidati da Antonio Conte, a quota 40 punti raccolti anche in questo caso nel corso di 18 partite.

Entrambe le squadre giocano oggi alle ore 18.00 e dunque scopriremo la squadra campione d’inverno 2021 poco prima delle ore 20.00: allo stadio San Siro di Milano è in programma Milan-Atalanta, un vero e proprio big match, considerando che la Dea di Gian Piero Gasperini è quinta con 33 punti; alla Dacia Arena di Udine si disputa invece Udinese-Inter, gara storicamente complicata per il Biscione.

MILAN O INTER, CHI SARÀ LA SQUADRA CAMPIONE D’INVERNO?

Il Milan ha ovviamente i favori del pronostico per diventare campione d’inverno 2021: i risultati utili sono nettamente dalla sua parte, ma nel calcio “mai dire mai”. Entrando nel dettaglio delle combinazioni, i rossoneri di Zlatan Ibrahimovic conquistano il “titolo” se vincono, pareggiano o se perdono ma l’Inter non va oltre il pari contro l’Udinese.

Come ben sappiamo, infatti, per eleggere la squadra campione d’inverno 2021 il primo criterio da tenere in considerazione in caso di arrivo a pari punti è la differenza reti: il Milan è a +20, mentre l’Inter è a +22. Ricordiamo che in caso di arrivo a pari punti alla fine del campionato, il primo criterio che viene preso in considerazione sono gli scontri diretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA