Caterina Balivo “Via dalla tv? Scelta d’amore”/ “La crisi con Guido Maria Brera…”

- Silvana Palazzo

Caterina Balivo e la lontananza dalla tv: “Una scelta d’amore”. A Verissimo però ha parlato anche della crisi con il marito Guido Maria Brera: “Per fortuna l’amore c’è…”

caterina balivo verissimo 640x300
Caterina Balivo a Verissimo

Caterina Balivo e la sua assenza dalla tv. Ne ha parlato a Verissimo, partendo da una ammissione: «Ci sono stati periodi più duri, ma questo comincia ad essere un bel periodo. Lo è stato per tutti, ma anche per me come donna, mamma e moglie. Penso che gli ultimi due anni siano pesati a tutti». Sin da quando aveva 21 anni era abituata ad essere ogni giorno in tv, ora non è più così. «Non potevo fare più quella vita lì. Quando la famiglia ti segue sempre, se vedi che ha bisogno di te allora devi seguirla tu».

Una scelta d’amore, dunque, quella della conduttrice. «Ci sono delle cose che è difficile insegnare, le impari con l’esempio. I miei genitori sono il giorno e la notte. Litigavano e mi chiedevo perché non si lasciavano, ma poi capivo che non c’era famiglia più bella. Non esiste la famiglia perfetta, neppure la mia lo è. Ci sono litigi, sacrifici e crisi, voglia di lottare, di stare insieme ma con giorni in cui voglio stare da sola. Noi donne dobbiamo raccontarle, è inutile mettere foto in cui ti mostri felice ma hai una crisi di coppia. Se scegli di raccontare, devi dire la verità».

Caterina Balivo e la crisi di coppia con Guido Maria Brera

Caterina Balivo ha parlato quindi a Verissimo delle sue difficoltà con il marito Guido Maria Brera: «In questo anno e mezzo mio marito per motivi suoi personali ha vissuto una fase uno continua. Si è creata una lontananza dovuta anche a quello che volevamo. Aveva voglia di seguire i suoi interessi, mentre io volevo tornare a vivere la vita di prima. In quei momenti bisogna essere bravi a parlarne. Sono arrivata a dei giorni in cui dicevo basta». Insieme ce l’hanno fatta, ma per un motivo preciso: «Le crisi di coppia fanno bene se sono costruttive e se c’è l’amore. Per fortuna, in questo caso c’è. Lui è quello dolce, io invece con le persone graffio, sono un disastro».

Da Silvia Toffanin ha ricordato anche di quando ha perso un bambino: «Se vivi un dolore, non lo devi nascondere. Io lo nascosi, soprattutto a me stessa. Mi rimisi in macchina piangendo e poi andai a lavorare, ma non va bene». Ma dopo il primo figlio Guido Alberto è arrivata Cora, ma con loro c’è Costanza, la figlia avuta dal marito prima che si unissero. «Costanza vive con noi da 4-5 anni ed è stato un bene».

Caterina Balivo sogna il ritorno in tv

Infine, sul futuro, Caterina Balivo ha svelato cosa vorrebbe fare: «Vorrei affrontare un nuovo progetto televisivo, una cosa nuova. Tipo un quiz game, mi farebbe piacere… Se pensi, nessuna donna lo conduce. Mi chiedo perché… Dicono che le donne sono più portate per interviste e sentimenti, ma l’ho già fatto. Mi farebbe piacere mettermi al servizio anche dei concorrenti, quindi anche di un format, senza dover necessariamente cominciare tutto da zero come ho fatto in passato. Quando ero in onda mi divertivo perché mi rilassavo dopo il lavoro aurorale. Mi piacere un quiz, un talent ancora di più, ma sto esplorando cose nuove, come un podcast».



© RIPRODUZIONE RISERVATA