Chi sono Walter e Rosanna, figli di Lino Banfi/ L’attrice: “Quando ero piccolo lo vedevo poco, ma…”

- Valerio Beck

Walter e Rosanna Banfi, chi sono i figli di Lino Banfi: entrambi hanno scelto di coltivare la passione per il cinema seguendo le orme del padre.

Walter Banfi 640x300 Walter Banfi (Rai 1, 2023)

La vita di Lino Banfi può essere descritta attraverso i suoi più grandi amori; il primo posto spetta alla famiglia, il secondo ovviamente alla sua longeva professione che lo vede primeggiare in qualità d’amore. Con la compianta moglie, Lucia Zagaria – scomparsa lo scorso anno – ha costruito un nucleo di affetti quanto mai viscerale; sessant’anni d’amore impreziositi dalla nascita di due figli, Walter e Rosanna Banfi.

Ma chi sono Walter e Rosanna, figli di Lino Banfi? Con un padre così dedito al mondo dello spettacolo e dell’arte, la loro passione dominante non poteva che essere la medesima. La secondogenita la conosciamo più che bene; spesso ospite in trasmissioni televisive ma soprattutto attrice di successo tra piccolo e grande schermo. Sulla stessa scia anche il primo dei figli di Lino Banfi, Walter; il 56enne si diletta come produttore e assistente alla regia e non sono mancate nel tempo le opportunità sul set in qualità di attore.

Lino Banfi e l’amore dei figli Walter e Rosanna: “Ecco qual è il suo più grande pregio…”

Per quanto concerne la vita privata di Walter e Rosanna Banfi – figli di Lino Banfi – per il primo le informazioni sono piuttosto carenti. A dispetto del suo ruolo da protagonista nel mondo dello spettacolo, non ha mai rivelato particolari curiosità a proposito del suo stato sentimentale. Diverso il caso per la sorella Rosanna che, dal 1992, è sposata con suo marito Fabio Leoni.

“Quando ero piccola papà lo vedevo poco perché viaggiava tanto; poi quando è nato mio fratello Walter si è stanziato perché mamma non riusciva a fare tutto da sola…”. Questo il racconto di Rosanna Banfi – la seconda dei figli di Lino Banfi – a proposito degli impegni giovanili del padre nel mondo dello spettacolo che spesso lo tenevano lontano ma l’amore non è mai stato in discussione: “Il suo più grande pregio è la generosità; lo è in tutti i sensi, sia con i colleghi sia con chi ha bisogno. Lascia molto spazio ai più giovani, non è di quelli che protestano se non gli fai l’inquadratura…”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Techetechetè

Ultime notizie