Chiara Bontempi, fidanzata di Gianmarco Tamberi/ “Lei vale più del sogno olimpico”

- Emanuele Ambrosio

Chiara Bontempi è la fidanzata di Gianmarco Tamberi, l’atleta che ha vinto la medaglia d’oro nel salto in alto a Tokyo 2020. Presto la coppia si sposa

gianmarco tamberi 640x300
Gianmarco Tamberi e la fidanzata Chiara Bontempi

Gianmarco Tamberi ha coronato un sogno, quello della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo. Ora però c’è un altro sogno da realizzare: sposare la sua fidanzata Chiara Bontempi. “La proposta di nozze l’ho voluta fare prima di Tokyo per dimostrarle che lei valeva più del sogno olimpico che era il mio sogno più grande”, ha raccontato a Verissimo nella puntata andata in onda oggi su Canale 5. “La proposta prima della partenza è stata incredibile. Non me lo aspettavo. Avevamo parlato del matrimonio ma sempre dopo le Olimpiadi”, ha raccontato d’altronde Chiara a Silvia Toffanin. Bisognerà attendere il prossimo anno per vedere Chiara con l’abito bianco: la coppia ha infatti annunciato le nozze per settembre 2021. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chiara Bontempi annuncia la data delle nozze

Chiara Bontempi affianca il fidanzato Gianmarco Tamberi nello studio di Verissimo. La ragazza racconta l’emozione della proposta di nozze: “La proposta prima della partenza è stata qualcosa di incredibile, non me l’aspettavo proprio. Sapere il senso di questo gesto poi ha reso ancora tutto più speciale. Anticipare tutto prima della partenza per le Olimpiadi è stato unico”. Gianmarco, d’altronde, aggiunge: “Sono 12 anni che stiamo insieme. Siamo diventati chi siamo oggi uno accanto all’altro. Lei è una donna speciale, ha un cuore immenso, è riuscita a starmi accanto come mai avrei immaginato qualcuno potesse fare.” E il matrimonio? “Abbiamo pensato di celebrarlo a settembre 2022, nella nostra regione”, ha annunciato Chiara. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Chiara Bontempi, chi è la fidanzata di Gianmarco Tamberi

Chiara Bontempi è la fidanzata di Gianmarco Tamberi, l’atleta italiano che tanto ci ha fatto sognare durante le ultime Olimpiadi di Tokyo 2020. Tamberi, infatti, è stato tra gli atleti italiani più in vista di Tokyo 2021 dove ha vinto la medaglia d’oro salto in alto riuscendo a saltare ad una altezza di 2,37 metri. Una vittoria importante per l’atleta reduce da un terribile infortunio datato 2016 che l’aveva segnato nel profondo. A distanza di cinque anni, dopo due anni di pandemia, l’atleta è tornato a trionfare grazie anche all’amore della compagna Chiara Bontempi. 26 anni, Chiara Bontempi è da anni legata all’atleta e molto presto i due convoleranno a nozze.

In arrivo il matrimonio tra Chiara Bontempi e Gianmarco Tamberi

La coppia, ospite di Verissimo, ha raccontato la loro bellissima storia d’amore parlando dei progetti futuri e del sogno del matrimonio. La promessa di matrimonio da parte di Gianmarco è arrivata poco prima della partenza per Tokyo. Una promessa che in realtà il campione aveva fatto alla sua amata già nel 2016 promettendole di stare insieme per sempre. Come si sa le promesse vanno mantenute, ed ecco che finalmente Chiara e Gianmarco possono realizzare il sogno della loro vita.

Chiara Bontempi, chi è la fidanzata e futura moglie di Gianmarco Tamberi

Classe 1995, Chiara Bontempi è la compagna e futura moglie di Gianmarco Tamberi. Nata ad Ancora, dove peraltro ha trascorso tutta la sua adolescenza, Chiara ha un fratello Piefrancesco, mentre la mamma è titolare del negozio Blanc Mariclo. Chiara e Gimbo, come l’atleta viene chiamato, sono legati da diverso tempo. Dopo aver conseguito la laurea, la Bontempi ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo del lavoro ed oggi si divide tra Milano e Roma. Nonostante gli impegni di lavoro però non si perde una gara del compagno.

Proprio Tamberi dopo la vittoria della medaglia d’oro per il salto in alto a Tokyo 2021 l’ha ringraziata pubblicamente: “ringrazio tutti coloro che mi hanno supportato, e soprattutto Chiara, che ha messo spesso davanti le mie ambizioni a tutto il resto per permettermi di arrivare fino a qui. Ciao Amore!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA