Chiara Ferragni col jet privato in Puglia/ Ira dei social “L’aereo è iper inquinante”

- Davide Giancristofaro Alberti

Chiara Ferragni col jet privato in Puglia, la reazione dei social è furiosa: “Così inquini troppo”. Numerosi odiatori si sono palesati nelle scorse ore

chiara ferragni jet privato ig 2021 640x300
Chiara Ferragni, scatto dal jet privato (Instagram)

Nuova polemica social, senza dubbio molto sterile, nei confronti della regina degli influencer, Chiara Ferragni. A far discutere i famosi leoni da tastiera, questa volta, è stato il mezzo utilizzato dalla stessa imprenditrice digitale, con tanto di Fedez e resto della famiglia, per recarsi in Puglia, dove i Ferragnez si trovano al momento per le vacanze estive: un jet privato. Un privilegio da pochi, visto che non tutti possono permettersi tale comodità, e che ha fatto infuriare i social, soprattutto Twitter, dove l’hashtag #Ferragni è schizzato in vetta alle classifiche dei trend topic negli ultimi giorni.

A far scatenare i tanti odiatori, non tanto lo “sfarzo” esternato quanto l’inquinamento del mezzo aereo: “L’aereo privato per un volo nazionale potevate anche risparmiarvelo. Siamo nel mezzo di una crisi climatica e sono persone come voi che stanno facendo i danni più grandi, sfoggiando la vostra vita da sogno sui social”, commenta qualcuno, come riporta Il Fatto Quotidiano, mentre un altro aggiunge: “La Ferragni poteva tranquillamente andare in prima classe con qualsiasi aereo del pianeta ma no jet privato iper inquinante e voi a difendere i ricchi come se vi pagassero però poi mi raccomando cagate il ca*** alle povere criste che non hanno una lira e comprano su shein”, discorso molto arzigogolato il cui senso non è ben chiaro. Quindi un’altra aggiunge: “Nel 2021 non è più accettabile prendere un jet privato per andare in Puglia, in Puglia, ma vi rendete conto dell’impatto climatico di una scelta del genere? Sono basita”.

CHIARA FERRAGNI E IL JET PRIVATO PER ANDARE IN PUGLIA: C’E’ ANCHE CHI LA DIFENDE

Non sono mancati, fortunatamente, coloro che hanno preso le difese di Chiara Ferragni e del suo jet: “Per quel che ne so, ma è un sentito dire, la Ferragni l’aereo privato se lo paga con il soldi suoi. La Casellati, l’aereo, è abituata pagarlo con il 27% del mio IRPEF”, riferendosi al presunto utilizzo della presente del Senato, circa l’utilizzo dell’aereo di stato per 124 volte in 11 mesi.

“Ma a voi cosa frega se la Ferragni va col jet privato o con Alitalia. Se ne aveste la possibilità non ci pensereste due volte a prendere l’aereo privato. Fate ridere”, cinguetta un altro, e ancora: “La ciclica polemica su Ferragni ha solo un nome, si chiama invidia sociale e colpisce chi soffre la felicità altrui”. In serata, poi, è giunta la replica anche della stessa Chiara Ferragni, che pubblicando un breve video si è mostrata mentre alzava gli occhi al cielo e commentava in didascalia “Io che apro twitter”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA