NERO A METÀ/ Anticipazioni ultima puntata: Alba chiuderà la stagione con Malik? (17 dicembre 2018)

Nero a metà, anticipazioni ultima puntata 17 dicembre: grandi colpi di scena e pericoli per i protagonisti Carlo Guerrieri e Malik.

17.12.2018, agg. alle 23:13 - Stella Dibenedetto
Claudio Amendola, Carlo Guerrieri di “Nero a metà”

Nel finale dell’ultima puntata di Nero a Metà vediamo delle sorprese non da poco, ma la domanda che si fa il pubblico è tutta legata alla situazione sentimentale di Alba. La ragazza, figlia di Carlo Guerrieri (Claudio Amendola), ha lasciato il suo compagno con il quale nelle prime puntate era andata a vivere. Da quel momento ha deciso di iniziare una relazione prima clandestina e poi palesata a tutti con Malik. Il pubblico si chiede se i due si metteranno insieme ufficialmente, se si lasceranno o se ci saranno delle altre evoluzioni. Anche da questo si capirà se la serie avrà una seconda stagione in base a come gli sceneggiatori avranno deciso di chiudere questa. Di fatto la serie è piaciuta molto e anche il personaggio di Alba ha stupito il pubblico pronto a scommettere sulle sue relazioni grazie ai social network. Stasera però su Malik hanno pesato molto i sospetti di vederlo colpevole dell’incarcerazione di Carlo, il padre della ragazza, e chissà che proprio questo non porti la coppia a rompersi del tutto dopo gli scossoni delle ultime puntate. (agg. di Matteo Fantozzi)

Carlo arrestato

Nero a Metà sta per andare in onda su Rai Uno con la sua ultima puntata. Le anticipazioni ci parlano dell’arresto dell’ispettore Carlo Guerrieri, il personaggio interpretato da Claudio Amendola. Ovviamente c’è grande curiosità di capire le motivazioni e scopriremo esserci alle spalle di questo evento la mano di Malik suo collega e fidanzato della figlia con il quale non è mai andato d’accordo. C’è davvero qualcosa a turbare il passato dell’ispettore più amato dell’ultimo periodo? Di sicuro dovrà rispondere a delle domande di fronte alle pesanti accuse che riceverà oggi. L’intero commissariato rimarrà sconvolto per quanto successo e tutti i colleghi cercheranno di muoversi per provare la sua innocenza. Sarà decisivo l’impegno da parte della figlia Alba, pronta a dare dimostrazione a tutti che suo papà è innocente. Scopriremo tutto durante la messa in onda della puntata su Rai Uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

Stasera l’ultima puntata

Stasera, lunedì 17 dicembre, va in onda alle 21.25 l’ultima puntata di Nero a Metà, la fiction Serie TV di Rai Uno. Un appuntamento che terrà i telespettatori col fiato sospeso dall’inizio fino alla fine. Cosa accadrà ai due protagonisti? Come andrà a finire la questione dell’arresto? Tutto sarà svelato nel corso dell’ultima puntata di questa sera. Ma come sarà possibile seguirla? Ricordiamo che la serie è trasmessa in chiaro su Rai Uno, ma non è l’unico modo col quale è possibile vedere la puntata. Per chi volesse vederla o rivedere questa e le precedenti, sarà possibile recuperarla sul sito ufficiale Rai. Nero a Metà è infatti visibile in streaming su Rai Play, dove verrà inserita anche l’ultima puntata a partire dal giorno successivo alla messa in onda. Tuttavia, gli episodi non andranno in onda su Rai Premium. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Problemi anche per Alba

Sarà una puntata ricca di colpi di scena per i fan di Nero a Metà. La fiction con Claudio Amendola giunge al termine proprio questa sera, 17 dicembre, con il suo ultimo appuntamento ricco di suspense. Con l’arresto di Guerrieri, le cose si complicano non soltanto per i protagonisti della fiction. Anche Alba si ritroverà nei guai. Le anticipazioni della sesta e ultima puntata della fiction Nero a metà ci svelano che Alba si metterà nei guai e rischierà seriamente di perdere la vita. Malik, intanto, condurrà delle indagini parallele per scoprire la verità sull’arresto di Carlo Guerrieri. Ed è proprio nel corso di queste indagini che non si escluderà l’ipotesi che tale situazione possa avere a che fare con l’attentato fatto a sua figlia Alba. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Boom di ascolti per il gran finale?

Nero a Metà torna in onda questa sera, lunedì 17 dicembre alle 21,15 su Rai1, con un doppio appuntamento. Si tratta dell’ultima puntata della fiction che si è rivelata essere la grande sorpresa di questo scorcio di stagione per la Rai. Gli ascolti, fino ad oggi, si sono sempre attestati vicino ai 5 milioni di telespettatori, nonostante la fiction sia stata sempre contrapposta alla diretta del Grande Fratello Vip 3. Questo vuol dire che il doppio appuntamento con cui si chiude la stagione e che va in onda questa sera potrebbe fare davvero il botto, registrando un boom di ascolti. Anche perché si parte con un colpo di scena che è l’arresto di Carlo Guerrieri, interpretato da Claudio Amendola. In particolare perché il responsabile sarebbe appunto il collega Malik, il suo fidato socio. Cosa capiterà ai due? (Aggiornamento di Anna Montesano)

Un enigma da risolvere per il finale

Nero a metà torna in onda questa sera per il gran finale e, sicuramente, un boom di ascolti. Se in queste settimane è riuscita a conquistare gli ascolti registrando oltre il 20% di share avendo contro il Grande Fratello Vip, cosa sarà in grado di fare questa sera con l’ultima puntata? In attesa di avere il riscontro e i dati degli ascolti pubblicati domani mattina, siamo sicuri che questo finale non deluderà i fan che in queste settimane si sono chiesti quale sia il segreto di Carlo. Adesso l’ispettore è finito in manette lasciando la figlia Alba in crisi e piena di dubbi, cosa è successo e perché il padre le ha mentito? Ciliegina sulla torta sarà la delusione avuta da Malik per tutti l’unico responsabile di quello che sta succedendo a Carlo, sarà davvero lui il nemico dell’ispettore o è un’insospettabile colui che ha mentito e che lo ha usato per tutto questo tempo? Le risposte arriveranno questa sera ma qualcosa potrebbe rimanere irrisolto visto che la fiction, alla luce dell’ottimo successo, potrebbe avere una seconda stagione. (Hedda Hopper)

Il cast della fiction

Lunedì 17 dicembre, in prima serata su Raiuno, va in onda l’ultima puntata della prima stagione della fiction “Nero a metà”, interpretata da Claudio Amendola che veste i panni dell’ispettore Carlo Guerrieri, Miguel Gobbo Diaz che veste i panni di Malik Soprani, Fortunato Cerlino (ne panni di Mario Muzo), Alessandro Sperduti (Marco Cantabella), Margherita Vicario (Cinzia Repola), Sandra Ceccarelli (Alice Soprani), Alessia Barela (Cristina) e Antonia Liskova (Micaela Carta). Una fiction che ha appassionato il pubblico della rete ammiraglia della Rai che si è appassionato non solo ai casi che, in ogni puntata, hanno dovuto risolvere Guerrieri e Malik, ma anche alle vicende personali dei protagonisti. Un successo che ha incollato davanti ai teleschermi milioni di telespettatori: la penultima puntata, infatti, è stata seguita da 4.743.000 spettatori pari al 21.2% di share, ma cosa accadrà nell’ultima puntata? Scopriamo insieme tutte le anticipazioni.

Nero a metà: anticipazioni ultima puntata: Carlo Guerrieri in carcere

L’ultima puntata di Nero a metà regalerà grandi colpi di scena sin dalle prime battute con l’arresto di Carlo Guerrieri che si ritroverà dietro le sbarre da innocente. L’arresto di Carlo sarà un duro colpo non solo per la figlia Alba, ma per tutta la squadra che farà fatica a credere nella sua colpevolezza. Le indagini per scoprire la verità, così, cominceranno subito e porteranno a galla una brutta realtà ovvero a provocare l’arresto di Guerrieri potrebbe essere stato Malik, il fidanzato di Alba nonnchè collega di Carlo. Alba, però, non si darà per vinta e farà di tutto per togliere dai guai suo padre e restituirgli la liberà che merita. Tuttavia, l’unico che potrà davvero aiutare Carlo sarà Riccardo che, consapevole di avere una grandissima responsabilità, comincerà ad indagare e a muovere tutte le sue pedine per scoprire cos’è davvero accaduto.

Per Carlo Guerrieri sarà un momento davvero buio. In carcere, non potrà fare nulla per dimostrare la sua innocenza e dovrà affidarsi all’aiuto della figlia Alba e dei colleghi. Come se non bastasse, però, anche Alba farà preoccupare Carlo. Decisa a dimostrare l’innocenza del padre, si metterà nei guai rischiando anche la vita. Carlo che, nel frattempo avrà ottenuto i domiciliari, resterà sconvolto dalla notizia della figlia. Cosa accadrà, dunque? Carlo risulterà innocente o dovrà tornare in carcere? Alba, invece, riuscirà a salvarsi? L’ultima puntata di Nero a metà sarà visibile in diretta su Raiuno a partire dalle 21.25 e in streaming su Raiplay o scaricando l’apposita applicazione per smartphone e tablet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA