Ricchi e Poveri/ Video: “Il talento? O ce l’hai o non ce l’hai” (Ora o mai più 2)

- Fabiola Iuliano

Ricchi e Poveri, video: i coach di Michele Pecora tornano su Rai 1 per una nuova puntata di Ora o mai più 2. Ecco le loro ultime esibizioni e…

ricchi poveri facebook 2018
Ricchi e Poveri (Facebook, 2018)

Quello dei Ricchi e Poveri a Ora o mai più 2 è un percorso assai complicato. A un mese dalla prima puntata il loro allievo, Michele Pecora, occupa uno dei posti più bassi della classifica, precisamente il penultimo. A pesare come un macigno, probabilmente la canzone scelta per l’allievo, “Mamma Maria”, un brano che ha fatto ballare tutto il parterre ma che, probabilmente, non è riuscito a mettere in evidenza tutte le peculiarità canore dell’artista in gara. Una pioggia di lodi, da parte dei giudici, è arrivata infatti all’indirizzo dei maestri, ma la stessa cosa non è stata per il loro allievo, che si è dovuto accontentare di un giudizio ben lontano da quelle che erano le aspettative. Riusciranno Angela Brambati e Angelo Sotgiu a risalire la classifica nel quarto e attesissimo appuntamento di questa sera? Sotgiu non sembra avere dubbi e nella prossima puntata è determinato a “combattere di più”.

“Come coach puoi dare dei consigli, ma…”

I Ricchi e Poveri hanno ripercorso la loro esperienza come giudici di Ora o mai più 2 in un’intervista rilasciata a Musicaintorno.it. In particolare, pensando al suo percorso in qualità di coach, Angela Brambati ha confermato: “Il talento non lo puoi insegnare a nessuno, o ce l’hai o non ce l’hai”; per quanto riguarda invece il suo ruolo da maestra di Michele Pecora, la cantante ha invece rivelato: “Beh, puoi dare dei consigli, alla luce delle esperienze che hai vissuto”. Ma qual è stato il segreto che nel corso degli anni li ha condotti in vetta alle principali classifiche? “Noi abbiamo avuto successo perché eravamo allegri, sorridevamo – ha confermato Angela Brambati – qualcun altro perché, ad esempio, faceva il contestatario… Come Ricchi e Poveri testimoniamo quell’aspetto del successo che è giusto per noi”. Riusciranno i due coach a regalare lo stesso successo al loro allievo?

La seconda chance con Freddy Naggiar

In qualità di coach di Ora o mai più 2, I Ricchi e Poveri continuano a lavorare affinché il loro allievo, il cantante Michele Pecora, possa ottenere il successo che merita. Ma in passato, ricorda Angelo Sotgiu, anche loro hanno avuto bisogno di una seconda opportunità. “Verso la fine degli anni Settanta, ci siamo dedicati al teatro con Walter Chiari e alla televisione con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, tralasciando un po’ la musica – ha ricordato l’artista a Musicaintorno.it – Allora nel mondo della discografia si è cominciato ad avere una mancanza di fiducia nei nostri confronti”. La seconda chance è arrivata però qualche anno dopo e loro, conferma Sotgiu, non se la sono fatta scappare: “Freddy Naggiar, che all’epoca aveva una piccola etichetta, ha creduto in noi, investendo tutto sé stesso, e riportandoci al successo di Sanremo con “Sarà perché ti amo”. È apparsa così per noi una seconda strada”. Ecco il video della loro ultima esibizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA