PADRE BIOLOGICO PAOLA CARUSO: CHI È?/ “Dopo 35 anni? Io ho una famiglia, basta!”

- Emanuela Longo

Padre biologico di Paola Caruso prende le distanze da Imma, la donna che ha messo al mondo la showgirl: novità sull’uomo in vista di Live Non è la d’Urso

imma meleca padre paola caruso
Imma Meleca e il video del presunto padre biologico di Paola Caruso

A Live Non è la D’Urso si torna a parlare di Paola Caruso e del suo padre biologico. In seguito alle dichiarazioni di mamma Imma Meleca, secondo la quale il vero padre di Paola sarebbe un ex calciatore del Catanzaro, molte mogli ed ex mogli sono andate nel panico, una delle quali ha scelto di parlare proprio ai microfoni del programma di Barbara D’Urso. Si tratta dell’ex moglie di Armando Cascione: “Sono molto arrabbiata, gli sbagli li facciamo tutti ma non rompiamole scatole ad altre famiglie”, tuona la donna, che poi continua: “Tutti abbiamo dei figli Imma. Non me ne frega niente quello che hai fatto nella vita. Sei stata fidanzata con un altro per due mesi, prima di andare in tv dire tutta la storiella, assicurati prima di chi sia il padre”. Imma Meleca, però, risponde alle nuove insinuazioni, rispedendo alla mittente tutte le frecciatine: “Come si è permessa questa a fare delle affermazioni simili? – si chiede la madre biologica di Paola Caruso – È una donna, è una mamma, io sono venuta da te da mamma e ti ho detto (Barbara, ndr) ‘non mi interessa niente, a me interessa di mia figlia”. Gli inviati del programma, intanto, hanno raggiunto il presunto padre biologico, che tuona: “Io vi denuncio”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“NON SAPEVA NULLA”

La padrona di casa di Live Non è la d’Urso, ha annunciato per questa sera importanti novità sul padre biologico di Paola Caruso. L’uomo, di cui non si conosce l’identità – tenuta segreta dalla stessa Imma Meleca, la mamma biologica della showgirl – era intervenuto nelle passate settimane nel programma del prime time di Canale 5 ma non in prima persona, oscurando in qualche modo la gioia di Paola e della ritrovata madre con alcune affermazioni con cui smentiva di essere lui il suo secondo genitore biologico. “Noi lo abbiamo rintracciato, ma lui non ne sapeva nulla”, aveva annunciato Barbara d’Urso confermando la versione di Imma, la quale ha sempre sostenuto di aver tenuto l’uomo all’oscuro della sua gravidanza. Di lui si sa davvero poco, se non che sarebbe un ex calciatore del Catanzaro conosciuto dalla madre biologica dell’ex Bonas nel 1984. “La storia è durata sei mesi”, aveva spiegato la donna che, dopo essere rimasta incinta, aveva deciso di portare avanti da sola la gravidanza anche contro il parere della madre che poi in seguito aveva deciso di dare in adozione la piccola mentendo alla figlia sulla presunta morte della bambina. Lui, di contro, interpellato dalla trasmissione aveva preferito non metterci la faccia e raggiunto telefonicamente aveva spiegato di non aver mai conosciuto Imma.

PADRE BIOLOGICO PAOLA CARUSO PRENDE LE DISTANZE DA IMMA

“Non conosco nessuna donna che si chiami Immacolata”, aveva spiegato l’ex calciatore del Catanzaro e presunto padre biologico di Paola Caruso. Secondo la sua ex fidanzata con cui avrebbe avuto una fugace relazione 34 anni fa, l’uomo avrebbe risposto in quel modo poichè la conosceva solo con il nome di ‘Imma’. Ma lui aveva insistito ribadendo: “In quegli anni tutte le relazioni che ho avuto sono durate al massimo due mesi, escludo che possa essere io il vero padre, ho una famiglia e non mi interessa”. Parole molto dure alle quali la madre biologica della showgirl aveva commentato con l’amaro in bocca invitandolo a ripetere quelle affermazioni guardandola negli occhi. Sarà difficile però che ciò possa accadere dal momento che, pare, l’ex calciatore abbia a tutti gli effetti disconosciuto la donna che ha messo al mondo la Caruso, prendendo inequivocabilmente le distanze dall’intera vicenda. I riflettori di Live Non è la d’Urso, tuttavia, si riaccenderanno nuovamente questa sera con possibili colpi di scena. E’ possibile che potrebbe accadere quanto sperato da Paola, quando ha commentato: “Secondo me ha reagito così perché deve riflettere”?

© RIPRODUZIONE RISERVATA